Stazioni ferroviarie d'Italia: da Rho verso il polo fieristico di Milano

CONDIVIDI

lunedì 20 settembre 2021

Prosegue la rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più importanti, più antiche o più suggestive del nostro Paese.

Qui l’articolo precedente.

 

Sei binari per gestire il flusso di visitatori

Attivata nel 1858 sulla linea Milano Magenta, che successivamente venne prolungata fino a Torino, la stazione di Rho ha 5 binari (fino ai primi anni duemila era attivo anche un sesto); l’ 1, 2 e 3 sono utilizzati per il trasporto viaggiatori, mentre il 4 e 5 per i convogli in transito. Si fermano anche i treni del servizio ferroviario suburbano di Milano.

Oltre al servizio passeggeri, a Rho anche i convogli merci avevano una notevole importanza; purtroppo non sono più utilizzati ma si possono ancora notare le rotaie per allacciarsi alle aziende vicine. Sul lato Milano, dal fondo del binario 6, si diramava l’ex raccordo per la raffineria e la fabbrica del gas, sulla quale transitavano le cisterne trainate dalle locomotive di manovra.

Un altro raccordo, il cui deviatoio è ancora rintracciabile sotto la vegetazione, arrivava alla sottostazione elettrica: usciva dall'area ferroviaria e si innestava nella struttura riconoscibile dalla ben conservata costruzione dell'ingresso, dove il convoglio vi si infilava come in un portone.

Nel 2008 oltre a questa stazione sulla stessa linea viene attivata Rho Fiera, inizialmente chiamata Rho Fiera Milano e poi Rho Fiera Milano 2015. Come si capisce dal nome è stata costruita con lo scopo principale di servire il vicino polo fieristico di Milano; questa fermata è piuttosto grande, ha 6 binari ed i corridoi sono larghissimi per poter smaltire in fretta il flusso di visitatori, che in occasione degli eventi sono migliaia e arrivano direttamente qui anche con i treni Freccia Rossa (oltre alla linea tradizionale, anche la linea Alta Velocità Milano Torino attraversa questa stazione).

La nuova passerella per l'area esposizione

Oggetto di numerosi interventi di riqualificazione da parte di Rfi per l’evento del 2015, è collegata con l'area dell'esposizione tramite una nuova passerella, che unisce anche la stazione della metro del quartiere fieristico di Rho-Pero. La fermata ha la funzione di interscambio con la rete metropolitana della Linea 1 e con la mobilità su gomma pubblica e privata, grazie a un parcheggio e un terminale bus.
In tutti gli altri giorni in cui non sono previsti eventi è piuttosto desolata, anche perché non c'è nemmeno un esercizio commerciale e vi si fermano soltanto i treni suburbani e regionali

Tag: stazione, trasporto ferroviario

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ponte del 2 giugno: in Frecciarossa notturno da Milano a Reggio Calabria

Quattro collegamenti veloci, per muoversi in maniera confortevole e sostenibile tra Milano e la Calabria, viaggiando di notte e arrivando il mattino seguente. In occasione delle partenze per il ponte...

Gruppo FS: 1,6 miliardi per autoproduzione di energia pulita ed efficientamento di treni e stazioni

Un’accelerata decisa verso la decarbonizzazione dei trasporti attraverso la produzione di energia rinnovabile grazie a pannelli fotovoltaici installati sui tetti delle stazioni, delle officin...

Transpotec Logitec: TotalEnergies e AS 24 presenti con i servizi dedicati ai professionisti del trasporto

I nuovi servizi e prodotti di TotalEnergies Marketing Italia e AS 24 Italia dedicati ai professionisti del trasporto, sono stati presentati all’edizione 2022 del Transpotec Logitec.AS 2...

Gianpiero Strisciuglio nuovo amministratore delegato e direttore generale di Mercitalia Logistics

Gianpiero Strisciuglio è il nuovo amministratore delegato e direttore generale di Mercitalia Logistics.Ingegnere, Strisciuglio ha ricoperto presso la controllata del gruppo Ferrovie dello...

Gruppo FS: 3 mld di finanziamenti per nuovi convogli e infrastruttura Alta Velocità

Emissione di nuovi bond e ricorso ad altri strumenti di provvista a medio/lungo termine per un importo complessivo massimo di 3 miliardi di euro. Le emissioni, a valere sul Programma EMTN quotato...

L'UIC lancia l'Indice di sostenibilità dei trasporti ferroviari

Valutare le prestazioni del sistema ferroviario sulla base di una selezione di indicatori chiave di prestazione (KPI) grazie a un nuovo strumento progettato per e con la comunità ferroviaria...

RFI-A.MO.DO.: presentato l’Atlante della mobilità dolce in Italia

Uno strumento che mostra tutte le connessioni tra stazioni ferroviarie, ciclovie, cammini, sentieri e greenways con parchi, borghi, beni e bellezze paesaggistiche, in altre parole il patrimonio...

L’estate di Trenitalia è già arrivata: disponibili i biglietti per le vacanze

Abbinare il treno alla bici, al trakking e ai cammini. E ancora organizzare viaggi, vacanze o gite in giornata al mare, in montagna, in collina o programmare un tour nelle città...