Stazioni ferroviarie d'Italia: Caserta, uno scalo per la Reggia

CONDIVIDI

lunedì 28 giugno 2021

Prosegue la rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più importanti, più antiche o più suggestive del nostro Paese.


Qui l’articolo precedente.

Caserta: uno scalo per la Reggia

Ci troviamo in Campania, e per essere più precisi in uno dei crocevia maggiormente trafficati; questo perché da Caserta passa la linea che collega Roma a Napoli e quella che attraversa gli Appennini arrivando in Puglia. La prima, nata alla fine del 1843, permetteva di raggiungere, in direzione sud, il capoluogo campano e pochi mesi dopo, in direzione nord, Capua; la tratta per Foggia è stata completata 20 anni dopo arrivando però fino a Casalduni, nella provincia di Benevento. Caserta è stata costruita con lo scopo di permettere ai sovrani borbonici di raggiungere il palazzo direttamente con il treno; la Reggia di Caserta.

infatti, si trova proprio davanti, a poche centinaia di metri, ed è questo uno dei motivi per la quale è frequentata da molti turisti, oltre che da un intenso numero di lavoratori e studenti. Durante la seconda guerra mondiale venne completamente distrutta dai bombardamenti e solo nel 1950 fu ricostruito il fabbricato viaggiatori.

Le evoluzioni della stazione di Caserta

Caserta non è molto grande ma ben servita e funzionante; i 6 binari dotati di pensilina e sottopassaggio sono a completa disposizione dei passeggeri. All’interno dell’impianto ferroviario era presente uno scalo merci costituito da binari tronchi e varie linee di raccordo che permettevano di raggiungere la zona industriale vicina dove serviva alcune aziende; tutto questo purtroppo è stato dismesso mentre è attualmente funzionante la rimessa per le locomotive. In occasione del rifacimento dei marciapiedi passeggeri era stata rimossa la bellissima e storica colonna idraulica per le locomotive a vapore, poi miracolosamente riapparsa nel giardino del casellante a qualche chilometro di distanza. Nel 2018, a causa del maltempo, un fulmine colpì i cavi della linea ferroviaria provocando un corto circuito in un locale tecnico e propagando poi le fiamme sulla struttura e sul binario 1; dopo questo evento i lavori l’hanno resa ancor più funzionale e moderna ma con il progetto di rinnovamento della stazione, è stato previsto il rifacimento dell’atrioe la conseguente eliminazione delle bellissime porte di legno e vetro attraverso le quali si accedeva allo spazio biglietteria passando dall’ingresso principale.

Tag: stazione, trasporto ferroviario

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Stazioni ferroviarie d'Italia: Terracina, il primo importante collegamento tra Roma e il sud del Lazio

Prosegue la rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più...

MercinTreno 2021: semplificazione normativa e sostenibilità ambientale al centro del Forum del trasporto ferroviario merci

Gli effetti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e gli obiettivi del Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima 2030, il traffico combinato e l’intermodalità in...

Metro Roma: il 13 ottobre riapre la stazione Castro Pretorio

Atac ha comunicato che la stazione della metro B di Castro Pretorio riaprirà ai viaggiatori dall'inizio del servizio di mercoledì 13 ottobre. L'azienda fa sapere che la stazione...

Stazioni ferroviarie d'Italia: Treviso, uno snodo strategico

Prosegue la rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più...

EXPO Ferroviaria chiude i battenti: 10mila presenze in tre giorni di eventi, presentazioni, anteprime

188 espositori provenienti da 14 Paesi, 10mila esperti dell’industria, di cui 7mila visitatori tra manager, dirigenti e ingegneri. Questi, in sintesi, i numeri della 10a edizione di EXPO...

Stazioni ferroviarie d'Italia: da Rho verso il polo fieristico di Milano

Prosegue la rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più...

Stazioni ferroviarie d'Italia: la sala d’aspetto per la famiglia reale a Firenze Castello

Prosegue la rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più important...

Arriva in Italia Connecting Europe Express, il treno che celebra l’Anno europeo delle ferrovie

Dopo aver lasciato la stazione di Lisbona il 2 settembre, e aver transitato in Spagna e Francia, Connecting Europe Express, treno speciale allestito nell'ambito dell'Anno europeo delle ferrovie, sta...