Lazio, Fase2 mobilità: 8 milioni di euro a sostegno di taxi e NCC

mercoledì 27 maggio 2020 10:47:27

La Giunta Regionale del Lazio ha approvato una delibera che stanzia complessivamente 8.800.000 euro di indennizzi che saranno versati una tantum e a fondo perduto a titolari di licenze di taxi (anche ai conducenti membri di una cooperativa) o di autorizzazioni per l'esercizio del servizio di NCC.

“Quella dei circa 11mila autisti di taxi e di vetture di NCC del Lazio è una delle categorie che ha sofferto di più in questi mesi di lockdown, stretta tra la necessità di continuare ad assicurare un servizio pubblico alla cittadinanza e il blocco pressoché totale dell’attività per mancanza di clientela – ha sottolineato l’assessore allo Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Ricerca, Start-up e Innovazione, Paolo Orneli –. Per questo, dopo averli ascoltati, abbiamo deciso di dare loro, con i fondi stanziati con la delibera di oggi, un segno della vicinanza e dell’attenzione della Regione per aiutarli a ripartire, perché nessuno deve sentirsi solo nella lotta che stiamo portando avanti contro questo virus”.

Ogni operatore taxi in servizio riceverà 800 euro; una somma che, nel caso dei soggetti titolari di autorizzazione NCC rilasciata nella Regione Lazio può arrivare, con un meccanismo a scalare, fino a un massimo di 2.000 euro per coloro che siano in possesso di più autorizzazioni. I fondi saranno assegnati con un avviso pubblico che sarà pubblicato a breve.

“La delibera di oggi rappresenta un atto di vicinanza ai lavoratori del servizio taxi e NCC della nostra regione che hanno subito profonde perdite economiche a causa del Covid – ha aggiunto l’assessore ai Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mauro Alessandri –. A questa iniziativa seguirà la consegna di 60mila mascherine per il comparto e nuove disposizioni in materia di sicurezza a bordo dei mezzi, che tutelino maggiormente lavoratori e utenti. Infine sono allo studio altre misure che consentano a tutto il settore del TPNL di superare la crisi, anche grazie alla possibile apertura a nuove forme di mercato”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Piemonte, Fase3 Mobilità: corse a pieno carico su treni e autobus di linea

venerdì 10 luglio 2020 10:20:09
In Piemonte riprendono da oggi le corse a pieno carico sulle linee extraurbane di treni, autobus di linea e turistici, sui taxi e nel trasporto con conducente:...

A Milano il carsharing elettrico ad uso esclusivo di un condominio nel "quartiere modello" di Porta Romana

venerdì 10 luglio 2020 12:42:41
Via a una nuova collaborazione tra E-Vai e AMAT Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio del Comune di Milano nell’ambito del progetto europeo...

Comune di Napoli: necessaria integrazione tra azioni per la qualità dell'aria e politiche di mobilità e trasporti

venerdì 10 luglio 2020 16:33:44
Il presidente della Commissione Ambiente del Comune di Napoli, Marco Gaudini, ha incontrato l’assessore all’Ambiente, Raffaele Del Giudice, per...

Dl Rilancio, FlixBus: zero risorse ai servizi bus, è un colpo mortale al settore. Valutiamo ricorso all’UE

venerdì 10 luglio 2020 20:03:37
“Il testo del Decreto Rilancio votato oggi alla Camera segna un colpo mortale per tutto il settore: nessun intervento a sostegno delle aziende che...

#andràtuttinbici: la campagna per la mobilità sostenibile arriva nei Comuni della Città metropolitana di Bologna

giovedì 9 luglio 2020 10:18:49
Spostarsi in bici garantisce il distanziamento fisico, fa bene alla salute, rafforza le difese immunitarie, mantiene l’aria pulita. Concede inoltre...