Gruppo FS: 3 mld di finanziamenti per nuovi convogli e infrastruttura Alta Velocità

CONDIVIDI

mercoledì 4 maggio 2022

Emissione di nuovi bond e ricorso ad altri strumenti di provvista a medio/lungo termine per un importo complessivo massimo di 3 miliardi di euro. Le emissioni, a valere sul Programma EMTN quotato presso la Borsa valori di Dublino, saranno riservate agli investitori istituzionali.

Lo ha deliberato il Consiglio di Amministrazione di FS Italiane, stabilendo contestualmente che i proventi raccolti sul mercato dei capitali di debito nel 2022 finanzieranno i fabbisogni per investimenti del Gruppo. In particolare saranno destinati all’acquisto di nuovi convogli per il trasporto passeggeri regionale e per quello a media e lunga percorrenza, anche in ambito internazionale, nonché all’infrastruttura ferroviaria Alta Velocità/Alta Capacità.

Gli investimenti saranno finanziati anche da nuove operazioni green pianificate da FS nell’ambito delle nuove emissioni obbligazionarie EMTN.

 

Approvato il Bilancio di esercizio 2021

L’Assemblea degli azionisti di Ferrovie dello Stato Italiane spa ha approvato il Bilancio di esercizio 2021, caratterizzato da un utile netto di 137mila euro, a valle dell’approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione avvenuta il 30 marzo 2022.

L’Assemblea ha deliberato inoltre l’approvazione di alcune modifiche statutarie finalizzate principalmente a:

- aggiornare la formulazione dell’oggetto sociale per una ancora più attuale esplicitazione del ruolo proprio della Holding FS di indirizzo strategico e di definizione e coordinamento del comune disegno imprenditoriale del Gruppo;

- prevedere l’equilibrio di genere nella composizione degli organi sociali come principio statutario, da applicare quindi a prescindere dalle limitazioni temporali proprie delle disposizioni di legge emanate in materia;

- recepire sul piano statutario la sostenibilità come indirizzo programmatico che orienta l’attività d’impresa (cd. “corporate purpose”).

Le modifiche saranno in vigore dal prossimo 1° giugno, data in cui lo statuto aggiornato sarà pubblicato sul sito FS.

 

 

 

 

Tag: ferrovie, alta capacità, trasporto ferroviario

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Sostenibilità: Eridania, con Mercitalia Rail risparmiate oltre 400 tonnellate di CO2 nel 2021

Eridania, marchio della dolcificazione italiana, si affida al trasporto su ferro e con Mercitalia Rail (Gruppo Fs Italiane) ha tolto dalla strada in un anno 547 camion con un conseguente...

Legalità, sicurezza, rispetto dei tempi: sindacati e Commissari firmano un Protocollo per le opere ferroviarie del PNRR

Realizzare tutte le opere ferroviarie del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e garantire attraverso un confronto regolare lo svolgimento dei lavori nel rispetto della legalità...

In Lombardia l'impatto economico, sociale, ambientale del treno è di 1,86 miliardi

Nel 2021 sono stati 116,3 milioni di passeggeri – 24 in più rispetto al 2020 – i passeggeri trasportati da Trenord, evitando oltre 2,2 miliardi di km di viaggi in...

Luigi Corradi (Trenitalia) nominato coordinatore della Ceo Coalition del CER

Luigi Corradi è il nuovo coordinatore della “Ceo Coalition”, l’assemblea che comprende i Ceo delle principali società di trasporto passeggeri europee associate al CER...

Election day del 12 giugno: le agevolazioni per chi raggiunge in treno le località di voto

Domenica 12 giugno appuntamento con l’election day che chiama al voto gli italiani per le consultazioni referendarie sulla giustizia e per eleggere sindaci e consiglieri comunali in circa mille...

Ponte del 2 giugno: in Frecciarossa notturno da Milano a Reggio Calabria

Quattro collegamenti veloci, per muoversi in maniera confortevole e sostenibile tra Milano e la Calabria, viaggiando di notte e arrivando il mattino seguente. In occasione delle partenze per il ponte...

Gruppo FS: 1,6 miliardi per autoproduzione di energia pulita ed efficientamento di treni e stazioni

Un’accelerata decisa verso la decarbonizzazione dei trasporti attraverso la produzione di energia rinnovabile grazie a pannelli fotovoltaici installati sui tetti delle stazioni, delle officin...

Gruppo FS, Piano Industriale 2022-2031: 190 miliardi di investimenti. Previsto raddoppio del volume merci su rotaia

Favorire il trasporto multimodale, raddoppiare il trasporto merci su ferro e coprire il 40% del fabbisogno energetico attraverso l’autoproduzione da fonti rinnovabili. Sono questi alcuni dei...