FS Italiane: aggiudicate due gare in Sicilia per il rilancio delle infrastrutture

CONDIVIDI

lunedì 22 marzo 2021

Due importanti gare per il rilancio infrastrutturale della Sicilia sono state aggiudicate da Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane).

Perfezionate le gare d’appalto relative ai lavori di raddoppio della linea Messina-Catania e alla ricostruzione del Viadotto fra Caltagirone e Gela; due opere che puntano a migliorare sensibilmente la mobilità dei viaggiatori siciliani. La realizzazione degli interventi, oltre alle ricadute vantaggiose in termini occupazionali e per l’indotto, consentirà una riduzione dei tempi di viaggio e l’aumento della capacità di traffico.

Taormina-Giampilieri: oltre 28 km di linea a doppio binario

I lavori del secondo lotto, Taormina-Giampilieri (raddoppio della linea ferroviaria Messina-Catania), sono stati aggiudicati all’ATI composta da WEBUILD SPA (Consorziata Capofila) con IMPRESA PIZZAROTTI & C. SPA (Consorziata Mandante) e ASTALDI SPA (Consorziata Mandante) e Progettista: RTP Rocksoil S.p.A. (Mandataria) con Proger S.p.A. (Mandante) e Pini Swiss Engineers S.r.l. (Mandante), che avrà il compito di sviluppare il progetto esecutivo e successivamente realizzare l’opera.

Valore dell’appalto a base di gara, 1.113.074.021 euro.

I lavori aggiudicati consistono nella realizzazione di oltre 28 km di linea a doppio binario, dei quali più di 25 in galleria. RFI realizzerà anche le opere di viabilità connesse alla nuova linea ferroviaria e gli impianti funzionali all’intervento, fra cui la nuova stazione di S. Alessio-S. Teresa Riva e le nuove fermate di Nizza di Sicilia-Alì Terme e Itala-Scaletta.

I lavori completeranno il doppio binario fra Messina e Catania e imprimeranno un decisivo passo in avanti verso la realizzazione dell'asse ferroviario TEN T Messina – Catania – Palermo, parte del Corridoio Scandinavia-Mediterraneo. A lavori ultimati, tra Messina e Catania il tempo di percorrenza sarà ridotto di circa 30’, consentendo così di sviluppare un servizio di tipo metropolitano da Catania fino a Taormina/Letojanni.

Progettazione del Viadotto fra Caltagirone e Niscemi

RFI ha aggiudicato anche la gara di appalto integrato per i lavori di progettazione e ricostruzione del Viadotto fra Caltagirone e Niscemi, primo intervento finalizzato al ripristino della circolazione ferroviaria nella tratta Caltagirone – Gela.

L’importo dei lavori a base d’asta è di oltre 10 milioni di euro.

 

Fonte: comunicato stampa FS

Tag: ferrovie

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Fs Italiane: il nuovo volto delle stazioni ferroviarie tra accessibilità e intermodalità

Il nuovo volto delle stazioni ferroviarie è stato illustrato da Fs Italiane nel corso di un convegno organizzato da Confindustria Avellino su Infrastrutture, Zes e logistica:...

Covid-19 e mobilità: traffico merci in recupero, trasporto pubblico ancora in calo del 14%

Il trasporto stradale di merci e passeggeri è tornato ai livelli pre-Covid, mentre il trasporto ferroviario e il trasporto pubblico locale ancora non recuperano i flussi registrati prima del...

Covid-19: aggiornate le norme per bus, treni e taxi. Con caso sospetto a bordo, stop al convoglio

Aggiornate le disposizioni a cui devono attenersi gli addetti ai trasporti al fine di contenere la pandemia da Covid-19. Le novità per autotrasporto e logistica sono state illustrate qu...

Stazioni ferroviarie d'Italia: in Abruzzo nel cuore della Riserva Naturale del Sagittario

Prosegue la rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più importanti, più antiche o...

Trasporto pubblico: approvato il riparto tra le Regioni di 974mln di euro del Fondo Nazionale

Approvati i due schemi di decreto sul riparto di 974 milioni di euro del Fondo Nazionale e il finanziamento per 660 milioni di metro e tranvie. Il via libera è arrivato dalla Conferenza...

Alstom: prima flotta di treni a idrogeno per il Regno Unito

In arrivo la prima flotta di treni a idrogeno per il Regno Unito. La fornitura è frutto di un accordo tra Alstom ed Eversholt Rail: i due gruppi industriali hanno deciso di operare...

Fercargo: Bonanni è il nuovo segretario generale dell'associazione

Emanuel Bonanni è il nuovo segretario generale dell'associazione FerCargo. Lo ha comunicato il presidente di FerCargo, Luigi Legnani, precisando che la carica sarà ricoperta a partire...

Stazioni ferroviarie d'Italia: a Colle Val d'Elsa con la linea più lenta d'Italia

Prosegue la rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più...