A12: viadotto Valle Ragone, divieto di transito ai mezzi pesanti

CONDIVIDI

martedì 11 maggio 2021

In via di attivazione una limitazione al transito dei mezzi pesanti superiori a 3,5 tonnellate sul viadotto Valle Ragone, in A12 tra Lavagna e Sestri Levante.

La misura è stata definita di concerto con le strutture tecniche del MIMS, a seguito dei sopralluoghi congiunti periodicamente programmati sulle infrastrutture della rete insieme alla Direzione di Tronco di Genova di Autostrade per l’Italia.

Il viadotto Valle Ragone resta pienamente fruibile al transito dei veicoli leggeri.

Confermata la piena stabilità dell’infrastruttura

Le verifiche tecniche condotte sul viadotto, in linea con le linee guida del Consiglio Superiore dei lavori pubblici emanate ad aprile 2020, esaminate in occasione del sopralluogo, hanno confermato la piena stabilità dell’infrastruttura – già registrata dai controlli effettuati da società esterne specializzate di ingegneria - mentre è stata condivisa una carenza intrinseca del Valle Ragone rispetto ad alcune azioni previste dalla normativa attuale per la progettazione dei ponti di nuova costruzione che sono molto amplificate rispetto alle norme precedenti.


In attesa dell’avvio dei lavori di adeguamento dell’opera, dei quali la Direzione di Tronco di Genova ha già avviato la progettazione, è stata adottata, in accordo con il MIMS, la misura di limitazione al solo traffico pesante. Parallelamente, è stato individuato nel Politecnico di Torino, l’Istituto Universitario cui affidare la validazione di possibili innalzamenti del carico pesante transitabile, in merito alle soglie di carico massimo, da sottoporre e confermare con il MIMS nelle prossime ore.

Migliorino: il problema frenata dei tir

Le frenate dei tir "possono deformare le pile e il sistema di appoggi" per questo è stata decisa la limitazione del transito ai camion sopra le 3,5 tonnellate sul viadotto Valle Ragone in A12. "C'è un problema alla verticalità del viadotto - spiega l'ispettore del Mims Placido Migliorino - per questo è stata decisa la limitazione. Le frenate dei mezzi pesanti potevano incidere su quelle problematiche aumentandole".

L'ingegnere ha trasmesso la relazione alla procura di Genova. Sono stati gli stessi pm che si occupano delle inchieste sulla gestione della rete autostradale a chiederle all'ispettore così come successo negli altri casi.

Tag: ministero dei trasporti, divieti di circolazione

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Mobility manager: approvate linee guida per la redazione e l’attuazione dei piani per gli spostamenti casa-lavoro

Il Ministero per la Transizione Ecologica e il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili hanno approvato le linee guida per la redazione e l’attuazione dei piani degli...

Infrastrutture: con il Def nuovo approccio per programmare gli investimenti

Un nuovo approccio, basato sui principi dello sviluppo sostenibile, per pianificare, programmare, progettare e realizzare le infrastrutture di un Paese più moderno, competitivo e resilient...

Divieti estivi per i veicoli pesanti: calendario agosto 2021

È già entrato in vigore l’orario estivo di regolamentazione al traffico pesante, salvo eventuali deroghe o sospensioni decise dal MIMS. Il divieto per i mezzi pesanti si estende...

Autotrasporto, Unatras chiede incontro urgente: sul tavolo rinnovo parco, formazione e problemi viabilità

Riconvocare in tempi rapidi il tavolo autotrasporto per un aggiornamento sulle tematiche discusse in occasione dell’incontro del 24 giugno scorso. Lo chiede Unatras con una lettera inviata il...

Camion: pubblicati i costi di esercizio di giugno 2021

Il MIMS ha pubblicato l’aggiornamento del costo del gasolio per autotrazione, al netto dell’Iva e/o dello sconto del maggior onere delle accise, utile per le fatturazioni di questo...

Trasporto merci pericolose, scadenza del barrato rosa: prorogata la validità

Novità per il certificato di approvazione dei veicoli che trasportano merci pericolose. Lo ha comunicato Confartigianato Trasporti precisando che il ministero delle Infrastrutture e della...

Forum Pietrarsa: Giovannini, riforme e investimenti per un nuovo piano della logistica partecipato

Il ministro Enrico Giovannini è intervenuto a Napoli al V Forum di Pietrarsa organizzato da Assoferr, in collaborazione con Confetra e Conftrasporto-Confcommercio. Al centro del suo interevnto...

Germania: ulteriori divieti estivi per i camion

Nuovi divieti per i pesanti in Germania per garantire un maggiore scorrimento del traffico durante l'estate. Il governo della regione Renania-Palatinato ha stabilito che si applicherà un...