Trasporto pubblico locale: a Napoli bando per attivazione nuove linee riservato a NCC e operatori turistici

CONDIVIDI

lunedì 26 ottobre 2020

Su sollecitazione del Comune di Napoli, Anm ha attivato un bando aperto a Ncc e operatori turistici per l’attivazione di sette nuove linee e per trasportare almeno 15.000 persone in più al giorno. La Regione trasferirà le risorse necessarie destinate dal ministero dei Trasporti.

Il Vicesindaco con delega ai Trasporti, Enrico Panini ha precisato che con il bando si prevede di assegnare servizi per effettuare 3.000 km e 250 corse in più al giorno a disposizione dei cittadini. La partecipazione a procedure di gara per l’individuazione di un soggetto cui subaffidare l’esecuzione di servizi aggiuntivi è riservata a Ncc superiori a 9 posti

Il provvedimento – spiega una nota del Comune di Napoli – è stato possibile grazie al fatto che l’azienda di trasporto pubblico locale del capoluogo campano ha varato il Piano dei servizi integrativi 2020/'21 per il trasporto pubblico locale instaurando un “proficuo” rapporto con gli operatori Ncc e dei bus turistici costruito nelle prime settimane di settembre con l'obiettivo di incrementare l’offerta di trasporto pubblico con particolare riguardo alla mobilità delle fasce di punta e all’utenza scolastica.
Il Piano potenzierà l’offerta di servizio a supporto della Metro-Linea 1 mediante l'attivazione di linee dedicate e i collegamenti su gomma ad elevata domanda. L’obiettivo è di avviare i collegamenti sin dai primissimi giorni di novembre.

Le risorse finanziarie riconosciute al Comune di Napoli dalla Regione prevedono un primo impegno trimestrale per 3.000 km al giorno in più, pari a circa il 12% della produzione giornaliera urbana ordinaria di Anm. Con questo provvedimento – conclude la nota dell’amministrazione comunale – oltre ad aumentare la capacità del trasporto pubblico, aumentandone la sicurezza, sarà possibile anche dare respiro ad aziende cresciute con il trasporto turistico che ora stanno conoscendo una crisi durissima.

 

Tag: anm napoli, trasporto pubblico locale, ncc

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ncc a favore dell’approvazione del Ddl sulla concorrenza

In queste settimane è stata avviata una fase di confronto sul Ddl concorrenza presso il MIMS che vede coinvolte le rappresentanze di tassisti e Ncc (ne abbiamo parlato qui). Diverse...

Ddl Concorrenza: lunedì 4 luglio nuovo incontro al MIMS con tassisti e ncc

Nuovo confronto in programma al MIMS sul Ddl concorrenza con le rappresentanze taxi e ncc (qui l'ultimo aggiornamento). Domani, lunedì 4 luglio, si svolgeranno due nuovi incontri al Mims...

Il nuovo Scania Touring in anteprima a IBE 2022

All’edizione 2022 di IBE Intermobility and Bus Expo, in programma dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini, sarà presente anche Scania. In un’area dedicata l’azienda...

Ddl Concorrenza: confermato lo sciopero dei taxi in programma il 5 e 6 luglio

Ad oggi lo sciopero dei tassisti in programma il 5 e luglio non è stato revocato. Ieri è stato convocato dalla viceministra Bellanova un primo incontro interlocutorio presso il...

Dal 30 giugno nuove destinazioni in Salento grazie alla collaborazione tra MarinoBus, Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee

MarinoBus annuncia che al 30 giugno, saranno disponibili nuove corse tra Salento e Sicilia grazie alla collaborazione con due storici vettori isolani, Autoservizi Salemi e SAIS Autolinee. La rete di...

La transizione energetica del trasporto pubblico al centro del nuovo convegno Anav

La transizione energetica nel TPL è stata al centro di un recente convegno dell'Anav, l’Associazione del trasporto di passeggeri con autobus di Confindustria.Dallo studio sul tema...

Incontro al MIMS con tassisti e Ncc: Bellanova, avviata fase di ascolto

Sul Ddl Concorrenza, il MIMS si apre a una fase di ampio confronto col settore taxi e ncc, ma chiede di "andare oltre la richiesta di stralcio per una riflessione nel merito, con l’impegno ad...

Ddl Concorrenza: lunedì 27 incontro al MIMS con tassisti e NCC

Lunedì prossimo al Mims si svolgeranno due incontri: il primo con le rappresentanze sindacali dei tassisti, fissato per le 10.30 e il secondo con i rappresentanti ncc, alle 14.30.​ Entrambi...