Ultimo miglio: FerCargo Manovra chiede un tavolo con gli stakeholders

CONDIVIDI

mercoledì 7 giugno 2017

Si è svolta oggi a Roma l’assemblea di FerCargo Manovra, l’associazione degli operatori della manovra ferroviaria. Compongono oggi l’associazione: Cargo Rail Italy, Esercizio Raccordi Ferroviari di Porto Marghera, Fuorimuro, Quadrante Servizi, Logyca Ultimo Miglio Ferroviario, Sograf, Traction&Service.

Ecco i principali temi discussi: impatto delle norme sui costi per le imprese di manovra, adeguamento e semplificazione delle stesse; investimenti per l’ultimo miglio e i necessari interventi finalizzati e rendere più efficienti le attività di manovra; la necessità di una proroga per l’adeguamento locomotori di manovra ex Decreto Ansf 1/2015.

Fercargo ritiene urgente l’apertura di un tavolo di confronto con tutti gli stakeholders sulle problematiche che riguardano l’ultimo miglio, ovvero la manovra ferroviaria, al fine di eliminare gli ostacoli che ne impediscono un sviluppo efficiente, fondamentale per una logistica ferroviaria competitiva e in grado di attrare nuovi clienti. Gli ostacoli sono sia di tipo infrastrutturale ma spesso anche di carattere burocratico.

“Si rischia di vanificare gli innumerevoli sforzi e risultati postivi che hanno fatto questo Governo e il precedente per il rilancio del cargo ferroviario - ha dichiarato il presidente Elvi D’Angela - se non si interviene immediatamente sulle attività di manovra. Il treno merci ha necessariamente bisogno di questo servizio, non è possibile farne a meno, e soprattutto se il servizio è svolto in maniera efficiente ne beneficia tutta la catena logistica, risparmiando tempi e con meno costi”.

Per questo motivo l’associazione ribadisce la disponibilità a promuovere un tavolo di lavoro con tutti gli stakeholders del settore, già proposto recentemente e al quale ha già manifestato disponibilità alla partecipazione RFI, e auspica alla partecipazione anche di ulteriori interlocutori preposti come ANSF, ART e MIT, oltre che tutti gli operatori interessati.

Tag: ferrovie, fercargo, cargo

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Nel 2021 crescita record per Turkish Cargo: intervista esclusiva con Turhan Özen, chief cargo officer

Nonostante la grave crisi sanitaria ed economica che ha attanagliato il mondo intero, Turkish Cargo - brand della compagnia di bandiera nazionale Turkish Airlines - ha continuato a operare senza...

Gruppo FS: fino a 12 miliardi l’anno nei prossimi 10 anni per infrastrutture più sostenibili e digitali

Rendere l’Italia un Paese più sostenibile, digitale e innovativo entro i prossimi dieci anni, non solo attraverso l’utilizzo delle risorse previste dal Piano Nazionale di Ripresa e...

PNRR: a Rfi 1,3 miliardi di euro in più nel 2021 per velocizzare interventi sulla rete ferroviaria

Rete Ferroviaria Italiana (Rfi - Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane) avrà a disposizione 1,3 miliardi di euro in più per il 2021 per accelerare la realizzazione delle opere...

Europa e Cina più vicine con il nuovo terminal ferroviario di Kaliningrad

Nuovi collegamenti alternativi per il trasporto ferroviario tra Europa e Cina. Inaugurato terminale per il traffico transeuroasiatico nella regione di Kaliningrad. Il nuovo terminale consente alla...

Asteraviation: al via i nuovi corsi per formare piloti di linea

Partiranno il 13 ottobre a Verona i nuovi corsi di Asteraviation, l’accademia di volo certificata da ENAC per la formazione di nuovi piloti di linea. I nuovi corsi puntano a creare piloti di...

Stazioni ferroviarie d'Italia: Treviso, uno snodo strategico

Prosegue la rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più...

Al via EXPO Ferroviaria a Rho Fiera Milano: 188 espositori da 14 paesi per la decima edizione

Decima edizione nel segno della mobilità sostenibile e del futuro - con una piattaforma digitale per seguire gli eventi in streaming - per EXPO Ferroviaria a Rho Fiera Milan...

Ferrovie: dal PNRR 1,55 miliardi di euro per potenziare le reti regionali

“Prosegue a ritmo serrato la fase attuativa dei progetti del Pnrr che attribuisce al Ministero un ruolo di primo piano per l’ammodernamento del sistema dei trasporti e delle relative...