Trenord: parte la sperimentazione per prenotare il viaggio ed evitare affollamenti

CONDIVIDI

giovedì 2 luglio 2020

Sabato 4 luglio sarà avviato il test per la prenotazione dei viaggi per 8 corse Trenord.
La sperimentazione nasce per evitare affollamenti a bordo dei treni a più alta domanda e assicurare il distanziamento, secondo le prescrizioni sanitarie in vigore, nei week end di luglio e agosto.
Il test si svolgerà su un campione di 8 corse, 4 sulla Milano-Tirano e 4 sulla Milano Cadorna-Como Lago, di solito particolarmente affollate. Si prenota dall’App fino a esaurimento posti.

Ai clienti che intendono recarsi in Valtellina o sul Lago di Como, utilizzando gli 8 treni-test, Trenord chiede di prenotare (gratuitamente) la presenza a bordo. La prenotazione del treno può avvenire direttamente dallo store on line dell’App, o anche senza l’acquisto del biglietto, se il cliente l’avesse già comprato altrove.

L’evoluzione di questa piattaforma innovativa, realizzata per Trenord da Mia-Platform, è iniziata durante le settimane del lockdown, con l’obiettivo di dotare il trasporto ferroviario regionale di un sistema evoluto di contingentamento dei flussi a bordo dei treni. Questa nuova funzionalità permette di prenotare il treno anche agli abbonati che sono, appunto, già dotati di titolo di viaggio.

Il sistema regola il numero di posti, fino a esaurimento, a seconda della capienza del treno e invia al cliente un coupon digitale che certifica l’avvenuta prelazione della corsa. L’aggiornamento dell’App Trenord è disponibile su App Store e Google Play.

Finché sulla corsa non si sarà raggiunta la massima capienza consentita, si potrà “prenotare” il viaggio in un click, fino alla partenza del treno. Il personale di bordo potrà controllare, oltre al titolo di viaggio, anche l’effettiva prenotazione.

Le 8 corse selezionate per la sperimentazione sono:

Linea Milano Centrale-Tirano
Treno 2554 (Milano Centrale 8.20-Tirano 10.52)
Treno 2558 (Milano Centrale 10.20-Tirano 12.52)
Treno 2573 (Tirano 16.08-Milano Centrale 18.40)
Treno 2577 (Tirano 18.08-Milano Centrale 20.40)

Linea Milano Cadorna-Como Lago
Treno 125 (Milano Cadorna 9.00-Como Lago 9.55)
Treno 149 (Milano Cadorna 14.43-Como Lago 15.44
Treno 168 (Como Lago 17.46-Milano Cadorna 18.47)
Treno 3172 (Como Lago 18.35-Milano Cadorna 19.30)

Trattandosi di corse del servizio ferroviario regionale, la prenotazione non corrisponderà a uno specifico posto, bensì alla corsa. La prenotazione sulle 8 corse – verificata dal personale di bordo – sarà obbligatoria; tuttavia nella prima fase del test, sarà ammessa la salita anche di viaggiatori senza prenotazione, secondo i limiti di capienza definiti dalle Autorità nell’ambito dell’emergenza Covid-19. Alcuni assistenti a bordo del treno inviteranno i clienti sprovvisti di prenotazione a scaricare l’app e a effettuare la procedura.

Qualora, invece, tutti i posti risultassero assegnati prima della partenza del treno, verranno ammessi a bordo solo i clienti in possesso di prenotazione, nel rispetto delle vigenti disposizioni sanitarie sul distanziamento.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ferrovie: Trenord potenzia il servizio per la ripresa di gennaio

Ogni giorno feriale la città metropolitana è servita da 1619 treni che effettuano 10712 fermate e offrono 924mila posti a sedere. Nelle 25 stazioni presenti nel comune di Milano, i...

Ferrovie: Trenord potenzia il servizio da domenica 13 dicembre

Trenord potenzia il servizio ferroviario per garantire massima offerta sulle grandi direttrici suburbane e le principali linee regionali.Il rinforzo del servizio è previsto da domenica 13...

Trasporto pubblico: tavolo in Prefettura a Genova in vista della riapertura delle scuole

Presieduto dal prefetto di Genova Carmen Perrotta, si è svolto oggi il tavolo di coordinamento dedicato al tema del trasporto pubblico in vista del ritorno a scuola degli studenti delle...

Regione Veneto: per il rientro a scuola in presenza necessari 800 bus e oltre 200 autisti

“Abbiamo messo a disposizione dei prefetti il lavoro che come Regione abbiamo svolto nelle settimane scorse attraverso l’attivazione dei tavoli di coordinamento provinciali per...

Covid: dal 10 dicembre interrotti i collegamenti ferroviari tra Svizzera e Italia

A partire da giovedì 10 dicembre fermi i treni Eurocity e regionali tra Italia e Svizzera. La decisione delle Ferrovie Federali Svizzere, che rimarrà in vigore fino a nuova...

Trenord: da oggi acquistabili su App i carnet da 10 corse per viaggiare in area STIBM

Da oggi è attiva sull’App Trenord la funzione per acquistare il carnet da 10 biglietti per viaggiare nell’area STIBM, il Sistema Tariffario Integrato del Bacino di Mobilità...

Ferrovie: dal 2023 sui binari della Valcamonica viaggerà il primo treno a idrogeno

Sarà la prima “Hydrogen Valley” italiana quella che FNM e Trenord promuoveranno nel Sebino e in Valcamonica. Il progetto H2iseO prevede l’acquisto di nuovi treni...

In Toscana arrivano i tutor per evitare assembramenti di studenti alle fermate dei bus

'Ti accompagno' è il progetto voluto dalla Regione Toscana per gestire i flussi dei passeggeri, in particolare degli studenti, che torneranno su bus e treni regionali una volta terminato...