Liguria: Cinque Terre, presentata la nuova organizzazione del servizio ferroviario regionale

CONDIVIDI

giovedì 10 maggio 2018

Presentato oggi, in Regione Liguria, lo studio di fattibilità, realizzato da Rfi, della nuova organizzazione della stazione dei servizi regionali Cinque Terre Express nella stazione La Spezia Migliarina. Un intervento, realizzabile in due anni dalla disponibilità del finanziamento, che prevede l'inserimento di un nuovo binario, con relativo marciapiede, per un investimento complessivo di 12 milioni di euro.

“L'opera – spiega l'assessore regionale ai Trasporti e al Turismo Gianni Berrino – consente di alleggerire la stazione della Spezia, trasformando quella di Migliarina nel capolinea dei treni Cinque Terre Express, eliminando dal centro città il traffico veicolare dei bus turistici, collegati alle crociere. Ogni anno arrivano alla Spezia circa 800mila crocieristi, una grande risorsa che oggi tuttavia ha anche un impatto negativo sulla mobilità spezzina”.

Lo studio di fattibilità, presentato oggi, sarà inserito in un apposito Protocollo d'Intesa tra Regione Liguria, Rfi, Trenitalia, Comune della Spezia e Autorità di sistema portuale Mar Ligure Occidentale. Il documento, una volta sottoscritto, sarà presentato al ministero dei Trasporti al fine di ottenere il finanziamento necessario alla realizzazione dell'opera.

“Sono molto soddisfatto – ha commentato il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini, oggi presente all'incontro – per l'avvio di un percorso condiviso per la realizzazione di un'opera importante per la nostra città sia in chiave turistica sia a garanzia di una migliore vivibilità e mobilità nel centro”.

Tag: bus turistici, ferrovie

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Le ferrovie greche da oggi parlano italiano: il Gruppo FS presenta Hellenic Train

“Con Hellenic Train inizia il tempo nuovo anche della mobilità greca. Vogliamo dare, insieme alle istituzioni elleniche, un concreto contributo per la costruzione di un nuovo modello di...

Trasporto pubblico: venerdì 17 giugno sciopero bus e metro a Roma. Possibili disagi anche sui treni

Nuovo stop per il trasporto pubblico della Capitale. Venerdì 17 giugno è stato annunciato uno sciopero di 4 ore, dalle 8:30 alle 12:30, indetto tra i lavoratori Atac dai sindacati Usb e...

Ferrovia: riattivata l'Alta Velocità Roma-Napoli, circolazione in graduale ripresa

Riattivata dal primo pomeriggio di oggi la linea ad Alta Velocità Roma-Napoli. La circolazione dei treni ad alta velocità è in graduale ripresa. Previsto anche il miglioramento...

Roma, treno alta velocità deragliato: modifiche ai collegamenti in vista del ripristino

Traffico ancora sospeso sulla linea alta velocità Roma - Napoli. Proseguono i disagi per chi viaggi in treno.Trenitalia ha spiegato che la circolazione sulla linea Roma - Pescara è in...

Tutte le strade partono da Roma: la sfida del Gruppo FS per i servizi e l’integrazione sociale

Individuare e sviluppare progetti innovativi volti a migliorare servizi e modalità di assistenza in un’ottica di integrazione sociale delle persone che vivono in stato di...

Giornata mondiale dell’ambiente: il 5 giugno treni regionali a metà prezzo

Investire in infrastrutture fisiche e digitali, puntando sulle fonti rinnovabili e la rigenerazione urbana; trasformare le stazioni in hub dell’intermodalità; garantire viaggi su treni...

Sostenibilità: Eridania, con Mercitalia Rail risparmiate oltre 400 tonnellate di CO2 nel 2021

Eridania, marchio della dolcificazione italiana, si affida al trasporto su ferro e con Mercitalia Rail (Gruppo Fs Italiane) ha tolto dalla strada in un anno 547 camion con un conseguente...

Gruppo FS: 1,6 miliardi per autoproduzione di energia pulita ed efficientamento di treni e stazioni

Un’accelerata decisa verso la decarbonizzazione dei trasporti attraverso la produzione di energia rinnovabile grazie a pannelli fotovoltaici installati sui tetti delle stazioni, delle officin...