Ferrovie: Regione Toscana verso la riqualificazione della linea Prato-Bologna

CONDIVIDI

giovedì 15 marzo 2018

La Giunta regionale della Toscana ha approvato l'integrazione al Protocollo d'intesa per i lavori di adeguamento e riqualificazione infrastrutturale della linea ferroviaria Prato-Bologna. L'atto, con il quale si accolgono alcune delle richieste provenienti dagli enti locali, serve per meglio specificare aspetti di dettaglio e azioni propedeutiche alla qualificazione del servizio, una volta che l'infrastruttura sarà stata adeguata.

La linea Bologna - Prato, cuore del Corridoio europeo Scandinavia - Mediterraneo, sarà al centro, nei prossimi anni, di importanti lavori di riqualificazione complessiva della linea per la circolazione delle persone e di potenziamento per adeguarne le caratteristiche agli standard previsti dalla rete europea per il traffico delle merci.

"Il protocollo d'intesa e l'atto integrativo - spiega l'assessore Ceccarelli - sono frutto di mesi di lavoro tra i tecnici delle due regioni ed Rfi, nel corso dei quali c'è stata costante interlocuzione con i comuni del territorio, i quali hanno potuto dare il loro positivo contributo alla definizione dell'intesa. Nei prossimi giorni, il tavolo tecnico sarà riconvocato per meglio dettagliare il cronoprogramma dei lavori e l'offerta di servizi alternativi a quello ferroviario, anche in questo caso elaborati tenuto conto del contributo fondamentale degli enti territoriali".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Stazioni ferroviarie d'Italia: una scala di 1876 gradini per i viaggiatori di Precedenze

Prosegue la nuova rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più importanti, più antiche o...

Intermodalità, attivato nuovo collegamento Bologna-Colonia: fino a 15.000 semirimorchi all’anno

Un nuovo servizio intermodale di trasporto merci tra Bologna e Colonia è operativo da metà gennaio. Il collegamento, che attraverserà la nuova galleria del Ceneri collegando...

De Micheli: nel Recovery Plan 5 miliardi per il trasporto pubblico locale

Nel Recovery Plan sono previsti 5 miliardi per il trasporto locale, ai quali ne vanno aggiunti i 2 della legislazione vigente. L'ha detto il ministro dei Traporti, Paola De Micheli, partecipando a...

Ue: 2021 anno europeo delle ferrovie per aumentare i transiti su rotaia

Era il marzo 2020 quando la Commissione europea proponeva di designare il 2021 come anno europeo delle ferrovie e, ora che l’anno in questione è arrivato, si discute delle iniziative per...

Covid-19: 20 milioni di euro per le imprese del trasporto scolastico

Arrivano nuovi aiuti per ristorare le imprese del trasporto scolastico delle perdite di fatturato derivanti dall’emergenza epidemiologica Covid-19.A meno di un mese dal bando per rendere gli...

Tper: cresce l'impegno per una strategia ambientale con veicoli sempre più orientati verso alimentazioni alternative

Tper prosegue nel proprio percorso di decisa accelerazione della strategia ambientale di rinnovo del parco veicoli. Oltre a piani d’investimento concordati con la Regione Emilia-Romagna e gli...

Italia-Svizzera: confermati i collegamenti ferroviari

Ampia convergenza sulla necessità di assicurare la continuità del trasporto passeggeri tra Italia e Svizzera. E' questo l'esito del colloquio tra la ministra delle Infrastrutture e dei...

Bologna e Ferrara: lunedì 7 dicembre sciopero bus, ecco le modalità

Lunedì 7 dicembre sciopero di 24 ore del personale Tper. Lo hanno dichiarato le organizzazioni sindacali FILT-CGIL, FIT-CISL, UIL-TRASPORTI, FAISA-CISAL, UGL-FNA.Ecco le modalità del...