Expo Ferroviaria 2019: appuntamento con la nona edizione a Milano fino al 3 ottobre

CONDIVIDI

martedì 1 ottobre 2019

Si è aperta oggi la nona edizione di Expo Ferroviaria presso Rho Fiera Milano. Porte aperte fino al 3 ottobre per la manifestazione che coinvolge i principali player del settore. 280 espositori provenienti da 21 paesi, di cui oltre 100 presenti per la prima volta.

In Italia il settore ferroviario vale 3,98 miliardi di euro. I dati forniti dall’Associazione dell’Industria Ferroviaria (Assifer) evidenziano un incremento del volume d’affari nell’ordine del 6,4% per il 2018 e, per quanto riguarda le esportazioni, un incremento del 14% con un valore di 1,31 miliardi. Ciò dimostra la capacità delle aziende italiane di conquistare i mercati internazionali, sia a livello europeo, che presso destinazioni più distanti.

Guardando al mercato interno si è registrata una spinta verso un rinnovamento dei collegamenti nei maggiori centri urbani anche grazie all’introduzione, nell’anno in corso, di nuovi treni regionali. Questa tendenza ha fatto registrare un risultato netto positivo pari al +2%.

Alla cerimonia di apertura sono intervenuti il presidente Anie Assifer Giuseppe Gaudiello, l’amministratore delegato e direttore generale di Rete Ferroviaria Italiana (RFI) Maurizio Gentile, il presidente Fnm Andrea Gibelli, l’Assessore alla Mobilità e Ambiente del Comune di Milano Marco Granelli, l’Amministratore Delegato di Trenord Marco Piuri, e l’assessore alle Infrastrutture trasporti e mobilità sostenibile della Regione Lombardia, Claudia Maria Terzi.

All’interno del padiglione espositivo Stadler Rail AG presenta, in anteprima assoluta, il modello in scala 1:1 del treno FLIRT DMU realizzato per il gruppo FNM, dotato di tecnologia diesel-elettrica ed ibrida a batterie per il trasporto regionale dall’elevata efficienza energetica con un occhio di riguardo verso la sostenibilità sociale ed ecologica.

Sempre all’interno del padiglione è possibile vedere il mock up di Hitachi Rail SpA che riproduce un vagone in scala 1:1 completo di cabina e testata anteriore del nuovo treno Alta Capacità “Caravaggio” destinato alle linee ad alta frequentazione, che entrerà in servizio in Lombardia a partire da maggio 2020. 

Tra le aziende partecipanti per la prima volta si segnalano Colas Rail Italia, ABB, JSW Steel Italy Piombino, CRRC Corporation, Lucchini RS. Altri protagonisti dell’industria ferroviaria riconfermano la loro presenza, come Vossloh AG, Wabtec Corporation, Knorr-Bremse Rail Systems Italia Srl insieme a molti altri nomi del settore.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Stazioni ferroviarie d'Italia: una scala di 1876 gradini per i viaggiatori di Precedenze

Prosegue la nuova rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più importanti, più antiche o...

Ue: 2021 anno europeo delle ferrovie per aumentare i transiti su rotaia

Era il marzo 2020 quando la Commissione europea proponeva di designare il 2021 come anno europeo delle ferrovie e, ora che l’anno in questione è arrivato, si discute delle iniziative per...

Italia-Svizzera: confermati i collegamenti ferroviari

Ampia convergenza sulla necessità di assicurare la continuità del trasporto passeggeri tra Italia e Svizzera. E' questo l'esito del colloquio tra la ministra delle Infrastrutture e dei...

Expo Ferroviaria: appuntamento a Milano dal 28 al 30 settembre 2021

La 10ª Esposizione Internazionale per le tecnologie, prodotti e sistemi ferroviari ritorna a Fiera Milano Rho, dal 28 al 30 settembre 2021. Per 3 giorni, le principali organizzazioni operanti...

Macchinisti ferrovie: bocciato l'emendamento che ne finanziava la formazione

Tre emendamenti alla legge di Bilancio 2021 per lo stanziamento di risorse per la formazione e l'assunzione di macchinisti nel settore ferroviario merci, sono risultati inammissibili "per...

Fs Italiane, progetto Scali Milano: venduto per 180mln l'ex scalo ferroviario di Porta Romana

Un grande progettto per ridisegnare la città di Milano. In questo percorso rientra la vendita, effettuata attraverso procedura competitiva pubblica, da parte del Gruppo FS Italiane...

Milano: sospesa la Ztl compresa nella Cerchia dei Bastioni

Milano sospende a partire da oggi, giovedì 5 novembre, la disciplina della Zona a Traffico Limitato Cerchia dei Bastioni “Area C”. Il provvedimento fa seguito all'entrata in vigore...

Potenziamento ferrovia Roma-Pescara: De Micheli, ai 6 miliardi e 500 milioni aggiungeremo altri 250 milioni

"Si tratta di un’opera simbolica per questo ministero e rappresenta lo spirito e la visione con la quale abbiamo costruito il piano #Italiaveloce. Ai 6 miliardi e 500 milioni aggiungeremo altri...