Expo Ferroviaria 2019: appuntamento con la nona edizione a Milano fino al 3 ottobre

martedì 1 ottobre 2019 18:32:12

Si è aperta oggi la nona edizione di Expo Ferroviaria presso Rho Fiera Milano. Porte aperte fino al 3 ottobre per la manifestazione che coinvolge i principali player del settore. 280 espositori provenienti da 21 paesi, di cui oltre 100 presenti per la prima volta.

In Italia il settore ferroviario vale 3,98 miliardi di euro. I dati forniti dall’Associazione dell’Industria Ferroviaria (Assifer) evidenziano un incremento del volume d’affari nell’ordine del 6,4% per il 2018 e, per quanto riguarda le esportazioni, un incremento del 14% con un valore di 1,31 miliardi. Ciò dimostra la capacità delle aziende italiane di conquistare i mercati internazionali, sia a livello europeo, che presso destinazioni più distanti.

Guardando al mercato interno si è registrata una spinta verso un rinnovamento dei collegamenti nei maggiori centri urbani anche grazie all’introduzione, nell’anno in corso, di nuovi treni regionali. Questa tendenza ha fatto registrare un risultato netto positivo pari al +2%.

Alla cerimonia di apertura sono intervenuti il presidente Anie Assifer Giuseppe Gaudiello, l’amministratore delegato e direttore generale di Rete Ferroviaria Italiana (RFI) Maurizio Gentile, il presidente Fnm Andrea Gibelli, l’Assessore alla Mobilità e Ambiente del Comune di Milano Marco Granelli, l’Amministratore Delegato di Trenord Marco Piuri, e l’assessore alle Infrastrutture trasporti e mobilità sostenibile della Regione Lombardia, Claudia Maria Terzi.

All’interno del padiglione espositivo Stadler Rail AG presenta, in anteprima assoluta, il modello in scala 1:1 del treno FLIRT DMU realizzato per il gruppo FNM, dotato di tecnologia diesel-elettrica ed ibrida a batterie per il trasporto regionale dall’elevata efficienza energetica con un occhio di riguardo verso la sostenibilità sociale ed ecologica.

Sempre all’interno del padiglione è possibile vedere il mock up di Hitachi Rail SpA che riproduce un vagone in scala 1:1 completo di cabina e testata anteriore del nuovo treno Alta Capacità “Caravaggio” destinato alle linee ad alta frequentazione, che entrerà in servizio in Lombardia a partire da maggio 2020. 

Tra le aziende partecipanti per la prima volta si segnalano Colas Rail Italia, ABB, JSW Steel Italy Piombino, CRRC Corporation, Lucchini RS. Altri protagonisti dell’industria ferroviaria riconfermano la loro presenza, come Vossloh AG, Wabtec Corporation, Knorr-Bremse Rail Systems Italia Srl insieme a molti altri nomi del settore.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie che riguardano trasporto ferroviario?
Iscriviti gratis alla newsletter settimanale di Trasporti-Italia.com e le riceverai direttamente nella tua casella di posta elettronica

Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Treno

Altri articoli della stessa categoria

Ferrovia dei due mari, AdSP di Majo riceve il Comitato per il ripristino della Civitavecchia-Capranica-Orte

venerdì 21 febbraio 2020 13:02:34
Il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, Francesco Maria di Majo ha ricevuto una delegazione del...

Fs Italiane: l'Ad Gianfranco Battisti a Bruxelles per lo sviluppo della rete

giovedì 20 febbraio 2020 14:09:57
Una rete europea sempre più sicura e interoperabile. Gianfranco Battisti, Amministratore Delegato e Direttore Generale del Gruppo FS Italiane, ha...

Bombardier vende la divisione treni ad Alstom

mercoledì 19 febbraio 2020 10:41:13
Alstom ha siglato un protocollo d’intesa con il gruppo canadese Bombardier e con la Cassa depositi del Québec per l’acquisto di Bombardier...

Puglia: al via la prima corsa del treno Foggia-Bari di Ferrovie del Gargano

giovedì 13 febbraio 2020 13:42:27
14 febbraio prima corsa sperimentale per il treno diretto di Ferrovie del Gargano da Foggia a Bari Centrale. Con l'avvio del collegamento si concretizza la...

Porto di Genova: 300 teu a settimana con il collegamento nave-binario "Piacenza Rail Shuttle"

martedì 11 febbraio 2020 15:22:42
La linea Piacenza Rail Shuttle partirà tre volte a settimana dal porto di Genova per poi dirigersi, via binario, verso l’hub di Piacenza, definito...