L’11 dicembre inizia l’inverno di Trenitalia

CONDIVIDI

giovedì 1 dicembre 2022

Oltre 6.700 collegamenti tra Frecce, Intercity, Eurocity, Euronight e treni regionali, ai quali si aggiungono più di 13.600 corse bus in Italia.

In Europa, oltre 2.400 i collegamenti complessivi al giorno in treno e 9.000 le corse bus in Spagna, Francia, Regno Unito, Germania, Olanda e Grecia.

Migliori collegamenti verso il Sud e soluzioni dirette e integrate treno+bus per raggiungere porti e aeroporti, con oltre 140 servizi disponibili del Regionale, aumento dei collegamenti tra Roma e Milano con le Frecce, possibilità di raggiungere l’Austria e la Germania anche dalla Liguria con le fermate di Genova e La Spezia dell’Euronight.

Dall’11 dicembre via alla Trenitalia Winter Experience, la nuova offerta invernale del Polo Passeggeri del Gruppo FS Italiane che collegherà l’Italia e l’Europa proponendo nuove tratte e promozioni: dai viaggi gratis con il proprio animale a bordo treno, ai collegamenti per i mercatini di Natale, le località di montagna e le città d’arte, fino alla nuova area family sugli Intercity.

Ogni giorno saranno oltre 9 mila le corse in treno e circa 23 mila in bus con collegamenti sempre più capillari e sostenibili, da Nord a Sud.

Collegamenti – sottolinea Trenitalia – ancora venduti a prezzi messi al riparo dall’inflazione, con la conferma di tariffe come la promo Speciale Frecce con sconti fino al 70% e vantaggi per le imprese grazie al programma Trenitalia for Business a cui si affianca la nuova promo Full del Regionale con validità mensile per viaggiare verso più destinazioni all’interno della stessa regione.

Roma e Milano ancora più vicine e migliori collegamenti con il Sud

Sulla rete ferroviaria italiana correranno 250 Frecce al giorno, con Roma e Milano ancora più vicine grazie a più collegamenti (88 quelli giornalieri), sette no-stop a 2 ore e 59 minuti e Frecciarossa a doppia composizione con oltre 900 posti offerti nelle fasce orarie a traffico elevato.

Aumentano e migliorano i collegamenti anche verso il Sud e le soluzioni dirette e integrate treno+bus per raggiungere porti e aeroporti in tutta Italia grazie agli oltre 140 servizi reionali disponibili.

A disposizione dei passeggeri 124 Intercity, di cui 24 Intercity Notte, per le medie località e i capoluoghi di provincia, con il servizio con le Cabine Excelsior esteso anche nei collegamenti tra Milano e la Sicilia oltre a quello già esistente tra Roma e l’isola.

Tra gli oltre 6.000 treni al giorno attivi sui servizi regionali, a cui si aggiungeranno a breve anche i nuovi treni ibridi Blues, più servizi in Piemonte, Trentino Alto-Adige e Friuli-Venezia Giulia, Marche, Lazio e Abruzzo, Campania e Puglia.

Sarà più facile raggiungere i mercatini di Natale in treno, grazie ai collegamenti offerti quotidianamente.

L’offerta del Polo Passeggeri è arricchita ulteriormente dagli oltre 13.600 collegamenti quotidiani di Busitalia e Ferrovie del Sud Est. Anche nel 2023, inoltre, Frecciarossa si conferma al fianco della cultura e dello sport e vettore ufficiale di molti eventi.

Viaggi sempre più sostenibili

La raccolta differenziata a bordo, gli oltre 20mila posti bici a disposizione dei viaggiatori, le nuove sedute sostenibili con tessuti ottenuti da plastica riciclata e l’autoproduzione di energia elettrica da impianti fotovoltaici a beneficio di treni e bus confermano l’attenzione del Gruppo FS verso un rinnovato modello di trasporto collettivo e integrato, secondo i principi di sostenibilità ambientale, sociale e di governance.

Il treno, infatti, ha evitato che fossero immesse nell’ambiente in un anno 150.000 tonnellate di CO2 in relazione ai collegamenti Frecciarossa Roma-Milano; per i bus elettrici, inoltre, è raddoppiata la quota di ricariche con fonti green.

 

 

Tag: trenitalia, trasporto ferroviario

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trenord: si aggiunge un Caravaggio sulla Milano-Lodi-Cremona-Mantova

La flotta Trenord si arricchisce con un nuovo convoglio ad alta capacità che si aggiunge a quello entrato in servizio lo scorso 14 novembre. L'azienda fa sapere che il 60% del...

Ferrobonus: ecco a quanto ammonta il contributo 2021/2022

E' stato determinato il contributo Ferrobonus per la quinta annualità. Lo ha comunicato Ram- Logistica, Infrastrutture e Trasporti. Gli incentivi disponibili ammontano in totale a...

Roma: lunedì 16 gennaio sciopero bus e metro. Ecco i dettagli

A Roma in arrivo nuovo stop dei trasporti pubblici. Lunedì 16 gennaio si svolgerà uno sciopero di 4 ore, dalle 8,30 alle 12,30, indetto dal sindacato Faisa Cisal sulla rete Atac di...

Sistema di segnalamento digitale ERTMS: RFI avvia installazione anche sui treni

Dopo le gare pubblicate nella seconda parte del 2022, prosegue l’impegno di Rete Ferroviaria Italiana per realizzare il piano accelerato ERTMS - European Rail Traffic Management System su tutta...

Trenitalia: durante le festività natalizie viaggi in crescita rispetto al 2019

Oltre 3 milioni di viaggi sui treni a media e lunga percorrenza prenotati dal 20 dicembre al 9 gennaio. Il dato riguarda i Frecciarossa, gli Intercity, gli Eurocity e i collegamenti internazionali e...

Gruppo FS: nel 2022 oltre 40 miliardi per gare bandite e aggiudicate dal Polo Infrastrutture

Il Polo Infrastrutture del Gruppo FS ha chiuso il 2022 con all’attivo 25,5 miliardi di nuove gare bandite e 15 miliardi di appalti aggiudicati. In particolare, RFI ha lanciato sul mercato 283...

RFI: gare per oltre 6,8 milioni nelle ultime 48 ore

Rete Ferroviaria Italiana chiude l’anno confermando l’impegno per la realizzazione delle nuove opere strategiche e previste nel PNRR, che ridisegneranno il trasporto in chiave sostenibile...

Nuova linea AV Salerno-Reggio Calabria: RFI lancia gara da 2,16 miliardi

Sviluppare nuovi traffici viaggiatori e merci lungo l’asse nord-sud della penisola, accelerando dinamiche di crescita economica, sociale e turistica. Con questo obiettivo Rete Ferroviaria...