Frecciarossa in Spagna: dal 18 settembre via alla vendita dei biglietti

CONDIVIDI

venerdì 16 settembre 2022

Dopo che nei mesi estivi sono state effettuate le necessarie prove tecniche, prosegue a ritmo serrato il percorso verso l’operatività del Gruppo FS anche in Spagna.

Da domenica 18 settembre saranno in vendita i biglietti per viaggiare a bordo del Frecciarossa 1000 anche sui binari iberici.
Attraverso la partecipata di Trenitalia iryo, sarà possibile viaggiare in territorio iberico a sui treni alta velocità a partire dal 25 novembre con le prime corse Madrid- Saragozza-Barcellona per continuare dal 16 dicembre con i collegamenti fra Madrid, Valencia e Cuenca.

Nel primo trimestre del 2023 i collegamenti di iryo arriveranno anche nelle città di Siviglia, Malaga e Cordoba a cui si aggiungeranno a giugno Alicante e Albacete.

L’ingresso dell’AV italiana in Spagna nel 2019

Il percorso per l’ingresso dell’alta velocità italiana in Spagna è iniziato nel 2019. A maggio 2020 è stato firmato un accordo quadro tra il consorzio ILSA, composto da Trenitalia e dalla compagnia aerea Air Nostrum, e ADIF, il gestore della rete ferroviaria iberica, che ha visto poi, a novembre 2021, la nascita del marchio commerciale iryo.

Il Frecciarossa in Spagna rappresenta una delle tante iniziative strategiche per lo sviluppo estero del Gruppo FS inserite nel Piano Industriale 2022-2031 (leggi l'approfondimento a cura della redazione) e gestite da un’unica Direzione Internazionale.

“Il mercato in Europa – ha dichiarato Luigi Ferraris, AD di FS, lo scorso maggio nel corso della presentazione del nuovo piano di impresa – è sempre più considerato domestico per via delle connessioni che si stanno creando e perché ormai c’è una spinta europea a favore del treno, da e per destinazioni al di là degli Stati. Noi siamo presenti in una serie di Paesi, dove vogliamo consolidare la nostra presenza, con attenzioni e investimenti, sia nel trasporto passeggeri sia nel trasporto merci. Fuori dall’Europa esporteremo le nostre competenze”.

Tag: frecciarossa, trenitalia

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ristori Covid-19: in arrivo dal MIMS 494 milioni di euro a Trenitalia e 178 milioni a Italo-Ntv

Nuovi ristori per il settore trasporti per le perdite subite a causa della pandemia. I fondi sono destinati al trasporto passeggeri su ferro e amontano a 672 milioni di euro. Il Ministro delle...

Sustainability Days 2022: Trenitalia rinnova l'impegno per l'ambiente

Treni elettrici capienti e con ampie finestre, in grado di trasportare 276 posti a sedere e ulteriori 352 in piedi, dotati di posti bici e caratterizzati da consumi energetici ridotti rispetto a...

Elezioni 25 settembre: le agevolazioni per gli elettori fuori sede che viaggiano in treno

Manca ormai meno di un mese alle elezioni politiche del 25 settembre e sono molti gli italiani che per esprimere il proprio voto avranno necessità di spostarsi per raggiungere le...

Notte della Taranta: treni e bus straordinari per raggiungere Melpignano sabato 27 agosto

Oltre 23mila posti - 15mila sui servizi ferroviari e 8mila sugli autobus - per collegare le principali località del Salento, dall’entroterra alla costa, con il più grande festival...

Sei treni straordinari in occasione della visita del Papa a L’Aquila il 28 agosto

Domenica 28 agosto papa Francesco sarà a L'Aquila per presenziare alle celebrazioni della 728a Perdonanza Celestiniana. Prevedendo un copioso afflusso di fedeli che vorranno raggiungere il...

Trenitalia: in crescita i passeggeri che hanno scelto il treno per le vacanze estive

Con l’avvicinarsi della fine di agosto è tempo di tracciare i primi bilanci sulle vacanze di questa estate rovente che ha segnato la ripresa dei flussi turistici dopo la fase più...

Promuovere un turismo sempre più sostenibile: intesa tra Costa Crociere e Trenitalia

Sviluppare iniziative a favore della mobilità turistica sostenibile, in particolare per gli spostamenti dei passeggeri delle navi da crociera. Studiare soluzioni di viaggio integrate...

Obiettivo mobilità integrata e sostenibile: accordo Trenitalia-TIER

TIER, operatore multinazionale di servizi di micro-mobilità condivisa, e Trenitalia (Gruppo FS Italiane) uniscono le forze per accelerare l’evoluzione della mobilità verso sistemi...