Alta velocità Salerno-Reggio Calabria: in Commissione Trasporti lo studio di fattibilità

CONDIVIDI

venerdì 2 aprile 2021

Il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini ha trasmesso alla commissione Trasporti della Camera dei deputati lo studio di fattibilità sull'Alta Velocita ferroviaria tra Salerno e Reggio Calabria.
La consegna del documento rappresenta un importante tappa nel percorso che porterà all'avvio dei lavori.

Opera prioritaria per il Mezzogiorno e l’intero Paese

Il ministro ha spiegato che si tratta di un intervento di importanza strategica per il Governo, già previsto nell’Allegato al DEF 2020 ‘Italia Veloce’, approvato dal Consiglio dei Ministri il 6 luglio 2020, e inserito come opera prioritaria per il Mezzogiorno e l’intero Paese nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

“I primi risultati della progettazione – scrive il Ministro - assumono un evidente significato storico per un’opera che contribuirà sensibilmente a ridurre il gap infrastrutturale del Mezzogiorno, promuovendo una nuova stagione di sviluppo omogeneo del Paese”.

Il Ministro Giovannini segnala anche l’intenzione di “sottoporre il progetto al dibattito pubblico, con le modalità previste dalle vigenti disposizioni, al fine di garantire un ampio coinvolgimento dei cittadini e delle rappresentanze dei territori interessati. Al tempo stesso, proporrò al Governo e al Parlamento di individuare tempestivamente le risorse necessarie, oltre a quelle già proposte nell’ambito del PNRR”.

Tag: salerno reggio calabria, alta capacità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Alta Velocità Salerno-Reggio Calabria: chiuso il dibattito pubblico

Con la presentazione della relazione conclusiva per la tratta Battipaglia-Romagnano si è chiuso ufficialmente il dibattito pubblico sul progetto di realizzazione della nuova linea ad Alta...

Gruppo FS: 3 mld di finanziamenti per nuovi convogli e infrastruttura Alta Velocità

Emissione di nuovi bond e ricorso ad altri strumenti di provvista a medio/lungo termine per un importo complessivo massimo di 3 miliardi di euro. Le emissioni, a valere sul Programma EMTN quotato...

Alta Velocità Verona-Brennero: completato il progetto. Tra due anni i cantieri

Un’opera stimata circa in 1 miliardo di euro, che farà di Verona un nodo infrastrutturale di livello internazionale. L’orizzonte temporale è di circa 9 anni, una tabella di...

Aperto il Dibattito Pubblico sull’Alta Velocità Salerno-Reggio Calabria

“Il Dibattito Pubblico per l'AV tra Salerno e Reggio Calabria, così come le altre 8 analoghe procedure oggi in corso, è la testimonianza di un cambiamento culturale, fortemente...

A febbraio progetto definitivo per l’Alta Velocità Verona-Brennero. Aree verdi e ciclabili per riqualificare la linea dismessa

Rete Ferroviaria Italiana (RFI) e Italferr completeranno a febbraio il Progetto di fattibilità tecnico-economica dell’ingresso nord dell’Alta Capacità a Verona. Un...

Un investimento da 4,5 milioni di euro per super treni merci all'interporto di Padova

Convogli ferroviari di considerevoli dimensioni per ridurre i costi del trasporto su ferro e migliorare la competitività rispetto alla gomma. Con un investimento da 4,5 milioni di eur...

Alta Velocità Brescia-Verona: cerimonia di avvio lavori della Galleria di Lonato del Garda

“La linea ferroviaria AV/AC è un’opera strategica per il Veneto e per l’intero Paese, che la Regione ha sempre sostenuto. L’auspicio è che i lavori previsti tra...

TAV: Cipe approva progetto preliminare del Nodo Verona-Ingresso est

Approvato dal CIPE (Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica) il progetto preliminare del “Nodo Alta Velocità/Alta Capacità di Verona, Ingresso...