Mobility as a service for Italy: parte il progetto aperto alle città metropolitane, via alle candidature

CONDIVIDI

venerdì 1 ottobre 2021

Le nuove tecnologie digitali aprono nuovi scenari anche nel mondo dei servizi dedicati alla mobilità. Il MaaS è un nuovo concetto di mobilità urbana che prevede l’integrazione di molteplici servizi di trasporto (treno, bus, metropolitana, bicicletta), pubblici e privati, accessibili dagli utenti attraverso un unico canale digitale.

I servizi sono operati attraverso piattaforme che permettono di programmare, prenotare e gestire un viaggio multimodale ed anche effettuare il pagamento unificato dei servizi.

Il progetto del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza dedicato ai Comuni

Dal primo ottobre 2021 e fino alle ore 15.00 del 29 ottobre 2021, i Comuni capoluogo delle Città metropolitane, anche delle Regioni a statuto speciale, possono candidarsi per il nuovo progetto dedicato al servizio innovativo ‘Mobility as a service for Italy’ (MaaS) previsto nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza.

I Comuni potranno inviare la propria Manifestazione di interesse a entrare a far parte dei primi tre progetti pilota di servizi Mobility as a Service for Italy con un unico messaggio di posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo diptrasformazionedigitale@pec.governo.it, avendo cura di riportare nell’oggetto l’identificativo: “2021 – PROGETTO MAAS4ITALY”.

Tutte le informazioni e la modulistica necessarie sono disponibili sul sito del Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale.

Tag: smart mobility, smart city

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Italia-Turchia, scambi in crescita: intervista esclusiva con l’ambasciatore Ömer Gücük

Con uno scenario economico dinamico, settori storici forti e ben avviati come il manifatturiero affiancati da realtà più innovative legate al mondo dell’automotive e alla...

Anas: dall’Italia alla Svezia Smart Road a confronto

Una delegazione composta dalla principessa Victoria di Svezia, il principe Daniel, il ministro del Commercio Estero Svedese, Anna Hallberg, e l’ambasciatore di Svezia in Italia, Jan...

Turchia: i fattori alla base di una crescita economica robusta

La Turchia ha un'economia robusta che si è rilevata resiliente durante la pandemia, con tassi di crescita di 1,8 subito dopo Cina e Irlanda. Nel 2020 si è posizionata all'11^ posto a...

A Ecomondo 2021 le soluzioni industriali Scania per applicazioni elettriche o ibride

Anche quest'anno Scania sarà presente a Ecomondo, manifestazione fieristica di riferimento in Europa per l'innovazione industriale e tecnologica dell'economia circolare in programma a Rimini...

La tecnologia al servizio della tracciabilità dei bagagli in ambito aeroportuale

Dal tracking con RFID tag alle notifiche in real time a passeggeri e staff, dal laser all’intelligenza artificiale, la “Nuova normalità” post-pandemia sarà...

Smart mobility: Targa Telematics e Iveco estendono i servizi di connettività del Daily

Migliorare consumi e performance anche di veicoli finora privi di connettività. Targa Telematics, tech company specializzata nello sviluppo di soluzioni digitali nel campo della telematic...

Turchia: implementazione di Its con il supporto di Ertico City Moonshot

Ertico (European Road Transport Telematics Implementation Coordination) è un'organizzazione europea di sistemi di trasporto intelligenti che promuove la ricerca e definisce gli standard del...

Rapporto annuale Art: Zaccheo, pandemia impatto devastante sui trasporti. La mobilità avrà un nuovo volto

L'impatto della pandemia sui trasporti nel 2020 è stato devastante per tutti i settori. Lo ha detto il presidente dell'Autorità di regolazione dei trasporti Nicola Zaccheo presentando...