Daf: una gamma completa di soluzioni di ricarica per i veicoli elettrici

CONDIVIDI

lunedì 3 maggio 2021

Ricaricare i veicoli commerciali elettrici con la massima efficienza: è l’obiettivo di Daf che ha messo a disposizione una gamma completa di soluzioni mobili - da 20 kW e fino a 360 kW - per caricare le batterie di tutti i mezzi elettrici.

Le soluzioni di ricarica di Daf: diverse per ogni esigenza

I caricabatterie PACCAR da 20 kW a 50 kW supportano le operazioni quotidiane di un singolo veicolo che può essere così ricaricato di sera o di notte.
Progettati per una comoda ricarica rapida, i caricabatterie PACCAR da 120 kW e 180 kW sono invece adatti per le flotte che utilizzano veicoli elettrici su più percorsi o in più turni. L'unità da 180 kW fornisce la potenza per caricare la maggior parte dei tipi di mezzo in meno di tre ore.
La versione più potente è il caricabatterie PACCAR da 350 kW, una soluzione ultrarapida in grado di caricare i veicoli a piena potenza in meno di due ore o caricare rapidamente due veicoli contemporaneamente.

"L'utilizzo di mezzi completamente elettrici richiede un modo specifico di pianificazione delle operazioni", afferma Richard Zink, Direttore Marketing e Vendite di Daf Trucks. “Daf ha deciso di rendere questa conversione il più semplice possibile. Da oggi offriamo ai nostri clienti apparecchiature di ricarica di alta qualità in modo che abbiano la certezza dell'integrazione più ottimale tra il veicolo e la stazione di ricarica ".

I clienti possono acquistare i caricabatterie PACCAR dai concessionari Daf e dai punti vendita TRP. La gamma completa di stazioni di ricarica per veicoli elettrici è coperta da una garanzia di due anni.

Tag: daf, mobilità elettrica

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ue: dal 2035 possibile stop per la vendita di auto a benzina e diesel

Il 2035 potrebbe essere l'ultimo anno in cui le case automobilistiche sarannno autorizzate a vendere auto a benzina o diesel in Europa. Un nuovo punto del Pacchetto clima del 14 luglio dell'Unione...

Piano per la mobilità elettrica: ecco i requisiti per i comuni

Oggi mobilità elettrica è sinonimo di sostenibilità, ecco perché sono sempre più numerosi i comuni che scelgono di usufruire del supporto di Enel X per ampliare i...

Innovazione: Movyon e Elis lanciano la piattaforma Argo Innovation Lab

Coinvolgere università, centri di ricerca, start up e aziende per formulare e sviluppare idee utili a una mobilità sempre più sostenibile e sicura. È questo lo scopo con...

Raccolta rifiuti più sostenibile e silenziosa a Copenaghen grazie ai veicoli elettrici Scania

Copenaghen ha un piano ambizioso per arrivare a emissioni zero già entro il 2025 e con l’introduzione dei nuovi veicoli elettrici per la raccolta rifiuti, la città fa un...

Trasporto pubblico: a Torino nuovi bus elettrici per la flotta di GTT

Sono entrati in servizio i primi 4 autobus di nuova concezione recentemente acquistati da Gtt e realizzati da BYD. Si tratta di veicoli elettrici a emissioni zero.Saranno in servizio sulla linea 58...

Sostenibilità: Acea definisce gli obiettivi della rete di rifornimento per i camion

Raggiungere la neutralità del carbonio nel trasporto merci su strada entro il 2050. Ecco l'impegno del position paper dei produttori europei di autocarri Acea - European Automobile...

Report Bloomberg: veicoli elettrici più economici delle auto a benzina entro il 2027

Un nuovo report ha affermato che entro il 2027 le auto elettriche saranno più economiche da produrre rispetto ai modelli con motori a benzina e diesel, a causa dell’abbassamento dei...

Mobilità elettrica: la ricarica ultraveloce di Enel X parte dalle città

L'infratsrutturazione elettrica dell'Italia procede a ritmi sostenuti. A contribuire all'istallazione e al funzionamento di molte delle colonnine di ricarica ad oggi disponibili c'ha pensato anache...