Bonus trasporti: Agens, Anav e Asstra chiedono modifiche per evitare disservizi

CONDIVIDI

lunedì 29 agosto 2022

Perplessità in relazione alla procedura di gestione del bonus trasporti. Le hanno espresse le associazioni Agens, Anav e Asstra che rappresentano le imprese del trasporto pubblico locale e una componente del settore dell’autotrasporto passeggeri.

La misura (ne abbiamo parlato qui), "pur avendo apprezzabili finalità sociali, rischia di recare forti disservizi per i cittadini utenti e maggiori costi per le aziende esercenti a causa delle modalità applicative prescelte", scrivono le associazioni.

L'intervento che si pone come strumento di welfare a sostegno del reddito delle famiglie, "mal si concilia con la scelta di comprendere nel beneficio anche gli abbonamenti di breve durata quali i mensili, scelta che, oltre a generare inevitabilmente dei danni alle campagne abbonamenti degli operatori, non innesca particolari effetti positivi sul contenimento dell’uso dell’auto privata".

Previsti "inevitabili e inauspicabili assembramenti" per l'emissione

Secondo le sigle, tenuto conto dei tempi e dei costi per garantire l’interoperabilità con i sistemi digitali delle aziende, in una prima fase sarà possibile utilizzare il buono solo presso le biglietterie fisiche delle aziende di trasporto. Ciò determinerà, soprattutto nelle medie e grandi città, "inevitabili e inauspicabili assembramenti dovuti da un lato ai tempi necessari per l’emissione dell’abbonamento e il controllo della validità del bonus effettuata dall’operatore di biglietteria e dall’altro in alcuni casi al ridotto numero di biglietterie fisiche, inevitabile conseguenza dell’accelerazione dei processi di digitalizzazione e dematerializzazione dei titoli di viaggio avvenuta durante l’emergenza pandemica".

"A questi profili si accompagnano quelli legati all’indeterminatezza dei tempi di rimborso dei voucher che inevitabilmente si riflettono negativamente sulla gestione finanziaria delle aziende di trasporto, mettendo ulteriormente sotto pressione la liquidità, che ancora oggi sconta una perdita di ricavi da traffico intorno al 30% rispetto al 2019".

Infine la richiesta: "Le Associazioni, che riconoscono e condividono l’intento della misura, propongono di circoscrivere l’utilizzo del bonus all’acquisto del solo abbonamento annuale, quando presente nella gamma tariffaria d’offerta, e in subordine ai plurimensili e ai mensili". 

Tag: trasporto pubblico locale, anav, asstra, bonus mobilità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Roma Capitale, il piano della mobilità per le Feste: istituite due nuove linee bus circolari per il centro

Roma Capitale ha predisposto il piano della mobilità per le Feste: dall'8 dicembre fino all'8 gennaio. Lo ha comunicato Roma Servizi per la mobilità. E' prevista l’estensione...

Milano inaugura una nuova linea metropolitana: nel weekend si viaggia gratis sulla M4

Con spettacoli e laboratori Milano inaugura la nuova linea metropolitana M4. A partire dalle 12.30 di sabato 26 novembre si potrà viaggiare gratuitamente da Linate Aeroporto a Dateo fino...

Tecnologie green per bus a lungo raggio: FlixBus e Shell insieme per la decarbonizzazione

Ridurre l’impatto ambientale dei trasporti collettivi su gomma a lunga percorrenza in un'ottica di progressiva decarbonizzazione. FlixBus e Shell hanno firmato un protocollo di intesa e...

Roma: servizio metro B interrotto per guasto elettrico. Previsto per le 15 il ripristino

Stamani un guasto elettrico ha causato un'interruzione del servizio metro B di Roma sulla tratta San Paolo-Castro Pretorio. Sono in corso le attività di controllo sui sistemi di alimentazione...

Autobus elettrici: il minibus D’Auria parte per un giro d’Italia a impatto zero

Parte domani il tour del minibus di D’Auria: il veicolo elettrico sarà protagonista di un giro d’Italia all'insegna della mobilità sostenibile. Da Torino arriverà...

Trasporto pubblico, ASSTRA: 900mln di mancati ricavi, servono interventi mirati

Rifinanziare il fondo mancati ricavi da traffico per 900 milioni, al fine di coprire le perdite subite dagli operatori TPL anche nel 2021. Lo chiede Andrea Gibelli, presidente di ASSTR...

Dal pullman al monopattino: Helbiz e Cotral incentivano trasporti sostenibili a Roma e nel Lazio

Supportare l’intermodalità con il Trasporto Pubblico Locale e Regionale al fine di agevolare i collegamenti tra Roma città e l’intera regione Lazio. Helbiz, società...

Sciopero trasporti: a Roma chiusa la metro A, a Milano linee operative

Giornata di sciopero nazionale dei trasporti oggi, 11 novembre. I sindacati hanno annunciato 4 ore di stop, con orari variabili in base alle città.  A Roma lo sciopero in Atac ha portato...