Trenitalia: disponibili primi biglietti dell’orario estivo

CONDIVIDI

lunedì 1 giugno 2020

Il 3 giugno, con il via libera agli spostamenti tra regioni, Trenitalia inaugura un ulteriore step della Fase 2: diventano 80 le Frecce (6 in più a quelle annunciate fino a ieri), 48 gli Intercity e 4.653 le corse regionali in circolazione in tutta Italia. Queste ultime modulate sempre – sottolinea l’azienda – in sintonia con la domanda espressa dai diversi contesti territoriali e dalle disposizioni governative. Fino a determinare, nelle aree metropolitane e sulle linee a maggiore mobilità, un’offerta che raggiunge il 100% di quella pre-Covid fino addirittura a superarla per capienza, grazie all’utilizzo di convogli con più carrozze e più posti a sedere.

Intanto sui sistemi di vendita Trenitalia sono già acquistabili molti dei treni che andranno a comporre l’offerta estiva, che entrerà in vigore il prossimo 14 giugno.

Fra i viaggi già da oggi acquistabili, oltre ai molti treni in più rispetto agli attuali sulla rotta alta velocità fra Torino, Milano, Roma, Napoli e Salerno, con la novità della nuova rotta Frecciarossa Torino-Reggio Calabria, si trovano quelli da e per tutta la costa adriatica dalla Romagna fino al Salento. Sempre da e per la costa adriatica, sono in vendita i biglietti del Frecciarossa fra Bolzano e Ancona. A questi si aggiunge una ricca offerta di Intercity, che da 48 diventeranno 90, con 76 Intercity Giorno e 14 Notte in circolazione da nord a sud Italia, percorrendo sia la costa tirrenica sia quella adriatica, nonché il ripristinato collegamento diretto fra Genova e Fiumicino Aeroporto.

L’aumento di corse, calibrate per incentivarne un uso lavorativo ma anche turistico, riguarda pure i treni regionali, destinati a crescere come numero ancora di un altro 20% in queste due prime settimane di giugno, con un loro progressivo inserimento nei sistemi commerciali di Trenitalia. Tutto il Gruppo FS è impegnato a fornire, tramite i propri canali on line e le sezioni news informazioni e proposte di viaggio per muoversi in sicurezza e raggiungere località di vacanza a portata di treno.

Magari unendo al viaggio su rotaia l’uso di altri mezzi ecologici come la bicicletta o il monopattino con particolari accordi per migliorare l’integrazione fra il treno e le due ruote. Forte anche la spinta alla digitalizzazione con l’invito ad acquistare i biglietti sui canali digitali e con una nuova versione dell’app Trenitalia.

 

Tag: trenitalia, frecciarossa, intercity, trasporto ferroviario

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

MIMS: al Sud investimenti del PNRR per circa 34 miliardi per accelerare il recupero del divario infrastrutturale

“I forti investimenti in infrastrutture e mobilità previsti per il Mezzogiorno hanno l’obiettivo di ridurre le disuguaglianze tra le aree del Paese, sviluppare le interconnessioni...

Gts Rail: da febbraio nuova tratta Brindisi-Bologna. Con la novità di tariffe last minute

Dal prossimo 5 febbraio l’operatore intermodale ferroviario Gts Rail opererà la nuova tratta Brindisi-Jesi-Bologna. La nuova linea andrà ad affiancare l’ormai consolidata...

Piemonte: Covid, da lunedì 10 gennaio variazioni nel servizio ferroviario

A causa dell'aumento del numero dei contagi da Covid-19 e di persone in quarantena si è ridotto il personale a disposizione delle imprese di trasporto in Piemonte come in tutte le altre...

Ferrovie: 8 gennaio sciopero del personale Trenitalia

Sciopero in vista per i dipendenti Trenitalia. Sabato 8 gennaio, dalle 9:00 alle 17:00 previste possibili riduzioni dell’offerta ferroviaria ordinaria sull’intero territorio nazionale con...

Ferrovie: attivata la conciliazione paritetica, una soluzione rapida per le controversie tra Trenitalia e passeggeri

Da oggi è possibile risolvere le piccole controversie nate nell'ambito del servizio di trasporto ferroviario regionale attraverso un sistema rapido, efficace e gratuito senza ricorrere alla...

Emilia Romagna approva il Piano regionale integrato dei trasporti 2025 e il Programma della mobilità sostenibile 2022-2025

La Regione Emilia Romagna ha approvato il Piano regionale integrato dei trasporti (Prit) 2025. Il documento è integrato dal Programma 2022-2025 per la mobilità sostenibile col...

RFI: bando di gara da 2,7 miliardi per tecnologia ERTMS su tutta la rete nazionale

Ammonta a 2,7 miliardi il bando di gara europeo di Rete Ferroviaria Italiana pubblicato in Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea per la progettazione e la realizzazione su tutto il territorio...

Via alla realizzazione del collegamento ferroviario a idrogeno sulla Terni-Rieti-L'Aquila

Via libera al treno a idrogeno, a zero impatto ambientale, nella tratta tra Terni, Rieti, L'Aquila e Sulmona, nel cuore dell'Appennino colpito dai terremoti del 2009 e del 2016, dove sta prendendo...