Italo: con via all’orario estivo raddoppio dei viaggi giornalieri

CONDIVIDI

lunedì 15 giugno 2020

Con l’entrata in vigore del nuovo orario estivo, Italo raddoppia i viaggi giornalieri: da 24 a 48. Sempre all’insegna della sicurezza a bordo treno – sottolinea l’azienda – rispettando tutte le misure di sicurezza anti-Covid.

Diventano 19 i viaggi quotidiani sulla direttrice Torino-Milano-Napoli-Salerno, con un incremento di 7 servizi.

Crescono poi i collegamenti diretti fra Roma e Milano, sono infatti 7 i no stop di Italo grazie all’avvio di 5 servizi aggiuntivi da ieri.

C’è poi il Veneto che vede crescere i servizi Italo a 10 per la città di Venezia e 8 per Verona. Città d’arte e località strategiche al centro di un’estate caratterizzata dal turismo interno. Sono 4 i nuovi collegamenti fra Venezia, Roma e Napoli (introdotte corse per coprire tutto l’arco della giornata) e 6 le nuove corse fra Roma e Verona (alcune di queste serviranno anche le città di Napoli, Brescia e Bergamo).

Italo ha fatto il suo debutto ieri sulla linea Torino-Reggio Calabria, collegando tutta Italia con la comodità di viaggiare su un unico treno, senza necessità di effettuare dei cambi intermedi. Questa direttrice, servita da 4 collegamenti quotidiani, dà la possibilità di ampliare il network Italo, introducendo così anche la Calabria, con le fermate di Reggio Calabria, Villa San Giovanni, Rosarno, Lamezia Terme e Paola, ed il Cilento, con fermate a Sapri, Vallo della Lucania ed Agropoli/Castellabate. Dal 2 luglio il network calabrese crescerà ancora in quanto Italo fermerà anche nelle stazioni di Scalea e Vibo Pizzo, altre due destinazioni che entrano nel network delle mete estive, ma anche a servizio dei cittadini calabresi.

Un’importante rafforzamento della presenza di Italo al Sud, in vista di un’estate proiettata alla riscoperta delle bellezze del nostro Paese. Grazie alla partnership con Hertz, sarà possibile abbinare al viaggio in treno il noleggio di un’auto nelle principali stazioni italiane per coprire la prima o ultima parte della tratta. Dopo l’acquisto del biglietto si prenota il veicolo direttamente dal sito di Italo, con il vantaggio di uno sconto del 10% sul noleggio auto; ulteriori agevolazioni per i clienti iscritti al Programma Italo Più.

Tag: italo, trasporto ferroviario

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trenord: si aggiunge un Caravaggio sulla Milano-Lodi-Cremona-Mantova

La flotta Trenord si arricchisce con un nuovo convoglio ad alta capacità che si aggiunge a quello entrato in servizio lo scorso 14 novembre. L'azienda fa sapere che il 60% del...

Ferrobonus: ecco a quanto ammonta il contributo 2021/2022

E' stato determinato il contributo Ferrobonus per la quinta annualità. Lo ha comunicato Ram- Logistica, Infrastrutture e Trasporti. Gli incentivi disponibili ammontano in totale a...

Sistema di segnalamento digitale ERTMS: RFI avvia installazione anche sui treni

Dopo le gare pubblicate nella seconda parte del 2022, prosegue l’impegno di Rete Ferroviaria Italiana per realizzare il piano accelerato ERTMS - European Rail Traffic Management System su tutta...

Trenitalia: durante le festività natalizie viaggi in crescita rispetto al 2019

Oltre 3 milioni di viaggi sui treni a media e lunga percorrenza prenotati dal 20 dicembre al 9 gennaio. Il dato riguarda i Frecciarossa, gli Intercity, gli Eurocity e i collegamenti internazionali e...

Gruppo FS: nel 2022 oltre 40 miliardi per gare bandite e aggiudicate dal Polo Infrastrutture

Il Polo Infrastrutture del Gruppo FS ha chiuso il 2022 con all’attivo 25,5 miliardi di nuove gare bandite e 15 miliardi di appalti aggiudicati. In particolare, RFI ha lanciato sul mercato 283...

RFI: gare per oltre 6,8 milioni nelle ultime 48 ore

Rete Ferroviaria Italiana chiude l’anno confermando l’impegno per la realizzazione delle nuove opere strategiche e previste nel PNRR, che ridisegneranno il trasporto in chiave sostenibile...

Nuova linea AV Salerno-Reggio Calabria: RFI lancia gara da 2,16 miliardi

Sviluppare nuovi traffici viaggiatori e merci lungo l’asse nord-sud della penisola, accelerando dinamiche di crescita economica, sociale e turistica. Con questo obiettivo Rete Ferroviaria...

Attiva copertura 4G sul tratto Alta Velocità da Milano a Firenze

Chiamate a singhiozzo e interruzioni di connessione durante i viaggi in treno saranno solo un ricordo grazie alla sinergia tra Gruppo FS e TIM per potenziare la connettività a bordo treno....