Msc diventa socio di minoranza di Moby. Palenzona: ottima notizia per il nostro Paese

CONDIVIDI

venerdì 25 marzo 2022

Msc diventerà socio di minoranza di Moby. "La famiglia Aponte e la famiglia Onorato - si legge in una nota - sono felici di comunicare di aver raggiunto un intesa finalizzata ad un aumento di capitale in Moby S.p.a. da parte del gruppo MSC. Quest’aumento di capitale è finalizzato a saldare Tirrenia in A.S. per consentire l’immediato risanamento del gruppo Moby e nell’interesse dei suoi 6.000 lavoratori. Il gruppo MSC entrerà in Moby con una partecipazione di minoranza".

Il commento del vicepresidente di Confcommercio Fabrizio Palenzona

“L’ingresso di un leader del mercato globale come Msc nel capitale di Moby è un’ottima notizia per il nostro Paese, per lo shipping italiano e per i lavoratori della compagnia”, ha commentato il vicepresidente di Confcommercio Fabrizio Palenzona.

“Si rafforzano le autostrade del mare, vero e proprio asset della politica della mobilità delle persone e delle merci, in un contesto di sostenibilità imposta dal Geen Deal - afferma Palenzona -. Inoltre, si garantisce un rafforzamento significativo e necessario dell’offerta di stiva a servizio dell’autotrasporto, che oggi più che mai non può prescindere dall’intermodalità, in particolare dal connubio strada-mare”.

“Siamo davvero onorati che il gruppo della famiglia Aponte continui a dimostrare una particolare attenzione al nostro Paese, assicurando, come la sua storia dimostra, continuità di impegno a tutela delle imprese, dei lavoratori e dei clienti”, ha aggiunto Palenzona.

Tag: confcommercio, moby, msc crociere

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Rilanciare lo scalo crocieristico: MSC e Costa incontrano i lavoratori di Venezia Terminal Passeggeri

Confermare al Terminal e ai suoi dipendenti l’impegno, in qualità di principali clienti della struttura, riguardo al futuro dello scalo veneziano, e ribadire la determinazione nel...

MSC: entro l'inizio del 2023 nella flotta due navi a Gnl

Importanti passi avanti per le prime due navi a gas naturale liquefatto (Gnl) in costruzione per la flotta di MSC Crociere, entrambe attualmente in costruzione a Saint-Nazaire (Francia). MSC World...

MSC: con quindici navi nel Mediterraneo l'estate sarà Bellissima

La stagione delle crociere entra nel vivo e le compagnie stanno riattivando le navi a pieno regime per fare fronte all’aumento dei viaggiatori. Per rispondere alla crescente richiesta di...

MSC Crociere: un piano in sei azioni per la sostenibilità

Transizione verso le zero emissioni nette, monitoraggio del consumo di risorse e rifiuti, sostegno per i lavoratori, investimenti nel turismo sostenibile, costruzione di terminal più ecologici...

Mediterraneo, Europa, Nord America: MSC Crociere di nuovo operativa con l’intera flotta

MSC Crociere è di nuovo operativa con l’intera flotta di 19 navi impegnate in mare. L’ultima a riaccendere i motori, è stata MSC Musica, che lo scorso fine settimana ha...

MSC presenta la nave che definisce nuovi standard per la sostenibilità ambientale delle crociere

Verrà consegnata entro il prossimo mese di ottobre ed entrerà in servizio entro la fine dell’anno MSC World Europa, destinata a diventare la nave più ecologica ed...

Crociere sempre più sostenibili: MSC presenta escursioni a basse emissioni e Protectours

La stagione estiva appena iniziata segna una ripartenza in grande stile del settore crociere, con un’offerta da parte delle compagnie di navigazione che si propone di andare in contro a tutti i...

Quattro mesi in crociera: MSC apre le vendite per la World Cruise 2024

Un giro intorno al mondo lungo 121 giorni attraverso 53 destinazioni in 31 Paesi. Al via le vendite per la MSC World Cruise 2024 che prevede uno splendido, nuovissimo itinerario a bordo di MSC...