Esigente e disposto a spendere di più pur di avere la vista mare: l’identikit del crocierista post Covid

CONDIVIDI

venerdì 22 ottobre 2021

Cercano comfort e relax, anche se questo significa mettere mano al portafoglio. Prediligono vacanze vista mare e hanno fretta di partire anche se da soli. Questo l’identikit dei nuovi crocieristi tracciato dall’Osservatorio di Ticketcrociere, brand italiano di Taoticket Srl, agenzia di viaggi online specializzata nel segmento crociere.

In base alle prenotazioni per la stagione invernale 2021/2022, la spesa media risulta aumentata del 6% rispetto ai dati relativi all’inverno 2019/2020 (pre-Covid). Chi è rimasto fermo per tanto tempo evidentemente non esita a impiegare un budget maggiore pur di concedersi la tanto agognata vacanza, con il panorama che conquista importanza centrale nella scelta. Altrettanto importante la possibilità di godere di spazi all’aperto, purché a uso esclusivo, che garantiscano relax, intimità e distanziamento, come la pandemia ci ha insegnato.

 

Si parte anche da soli… in cabina rigorosamente con vista mare

“Le abitudini dei viaggiatori nel dopo pandemia sono cambiate – spiega Nicola Lorusso, Ceo di Ticketcrociere –. Il crocierista preferisce privacy e qualche lusso in più, pronto a spendere pur di concedersi il proprio spazio riservato all’aperto. Oggi aumentano del 10% le scelte di cabine esterne con balcone. E le compagnie si adeguano, con offerte e promozioni ad hoc che rispondono alle nuove esigenze del turista”.

Nella scelta della cabina, la preferenza per le esterne con balcone sale infatti dal 32 al 42%, mentre scendono le altre percentuali: cabine interne dal 46 al 42%; cabine esterne con oblò dal 15 all’11%; suite dal 7 al 5%.

Un’altra differenza tra il pre pandemia e le prenotazioni effettuate per i prossimi mesi è nello “status” del viaggiatore: aumentano i turisti solitari, passando dal 4 al 7%. Oggi sono di più i single che scelgono di passare le vacanze in crociera approfittando anche della possibilità di fare smartworking a bordo. Regine del mercato restano comunque coppie (in lieve calo, dal 55 al 54%) e famiglie (dal 41 al 39%).

 

Destinazioni più gettonate Mediterraneo e Mar Rosso. In attesa di poter tornare nei Caraibi

Per quanto riguarda le destinazioni, si consolida il Mediterraneo – protagonista assoluto della ripartenza delle crociere già nel 2020 – con il 70% delle preferenze. Fuori Europa, ci si orienta per Dubai, per un 6% del totale e cominciano ad arrivare richieste per la nuova destinazione crocieristica dell’anno, il Mar Rosso (5%).

Il tutto nell’attesa della risposta dei clienti alla riapertura – prevista per l’8 novembre – degli Stati Uniti ai viaggiatori vaccinati, che per le crociere significa soprattutto Miami e Caraibi.

 

 

 

Tag: navi da crociera, coronavirus

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Seastainability 2021: Royal Caribbean presenta il nuovo rapporto sulla sostenibilità

Introduzione della nuova tecnologia delle celle a combustibile, che permette di ottenere zero emissioni in porto; tutela nel tempo del portafoglio di navi dell'azienda grazie alla flessibilità...

Civitavecchia, crociere: il capolinea shuttle bus torna a largo della Pace. Previsti lavori di adeguamento dell'area

Entro fine mese il capolinea degli shuttle bus interni al porto di Civitavecchia tornerà a largo della Pace. Lo ha comunicato l'Autorità portuale. Durante la pandemia l’area era...

Costa Crociere sbarca all'Eurovision Song Contest

Dopo il successo al Festival di Sanremo, Costa Crociere torna a proporre il binomio musica-viaggi in occasione di un’altra manifestazione musicale seguita dal grande pubblico e debutta a...

Costa Toscana debutta a Napoli: fino a novembre si naviga nel Mediterraneo

Con l’arrivo per la prima volta di Costa Toscana, si apre la stagione 2022 di Costa Crociere a Napoli, dove la compagnia italiana prevede di effettuare un totale di 45 scali, con un incremento...

Costa Crociere: al via la stagione da Bari con Deliziosa e Pacifica

Al via la stagione 2022 di Costa Crociere a Bari. A segnare la partenza ufficiale dell’estate dal capoluogo pugliese, l’arrivo in porto di Costa Deliziosa stamattina, come tappa...

Uno spettacolo di crociera: Angelo Pintus ospite di Costa Smeralda

Costa crociere sta riavviando i motori in vista della prossima stagione estiva, con un ricco programma di itinerari e proposte per soddisfare le aspettative dei viaggiatori impazienti di riprendere a...

Gruppo Carnival: ripartono le crociere di lusso verso il Mediterraneo Orientale

Seabourn, compagnia di crociere oceaniche ultra-lusso del Gruppo Carnival, è pronta a offrire il calore dell'estate europea ai propri ospiti, che a bordo della nave Encore potranno godere il...

Marghera: inaugurato il terminal per le navi da crociera che non possono più entrare a Venezia

Il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili Enrico Giovannini ha inaugurato la banchina "Liguria", nell'area di Porto Marghera presso il terminal Vecon, la prima...