Stop a benzina e diesel entro il 2035: l'Ue raggiunge un primo accordo provvisorio

CONDIVIDI

venerdì 28 ottobre 2022

Accordo provvisorio tra Parlamento europeo e Consiglio Ue sugli obiettivi dell'Ue di riduzione delle emissioni di CO2 per le autovetture nuove e i veicoli commerciali leggeri con il target del 2035 per la produzione di flotte a zero emissioni.

Il Parlamento ha introdotto una metodologia per la valutazione e la comunicazione dei dati delle emissioni di CO2 dell'intero ciclo di vita di automobili e furgoni venduti sul mercato dell'Ue. La Commissione presenterà questa metodologia entro il 2025 e monitorerà e riferirà annualmente il divario tra i valori limite di emissione e i dati reali sul consumo di carburante ed energia, con l'obiettivo di adeguare le emissioni specifiche medie di CO2 del produttore a partire dal 2030.

Auto a emissioni zero a prezzi accessibili sul mercato dell'Ue

In base all'accordo, i finanziamenti dell'Ue esistenti dovrebbero essere convogliati verso la transizione verso veicoli a emissioni zero e tecnologie correlate, e in particolare verso le Pmi lungo la filiera automobilistica e le regioni e comunità vulnerabili.

Il meccanismo di incentivi per i veicoli a emissioni zero e a basse emissioni ("Zlev") è rivisto con un parametro di riferimento più elevato al fine di garantire che sia allineato con le attuali tendenze di vendita e porti auto a emissioni zero a prezzi accessibili sul mercato dell'Ue; ai produttori responsabili di piccoli volumi di produzione in un anno solare (da 1.000 a 10.000 auto nuove o da 1.000 a 22.000 nuovi furgoni) può essere concessa una deroga fino alla fine del 2035 (i responsabili di meno di 1.000 nuove immatricolazioni di veicoli all'anno continuano ad essere esentati).

Le norme esistenti per l'etichettatura del risparmio di carburante e delle emissioni di CO2 delle auto dovrebbero essere riviste entro la fine del 2024.

Tag: emissioni co2, ecosostenibilità, veicoli commerciali

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Un Natale a impatto ridotto: FlixBus lancia l’iniziativa Offset Christmas

Limitare il proprio impatto sull’ambiente nel periodo natalizio è possibile? FlixBus ha lanciato l’iniziativa Offset Christmas (lett. compensa il Natale): l’iniziativa...

Veicoli commerciali: mercato europeo ancora giù a ottobre (-8,5%)

Resta negativo il mese di ottobre per il mercato europeo dei veicoli su gomma.  Si tratta del sedicesimo mese consecutivo. A ottobre - secondo i dati dell'Acea, l'associazione dei costruttori...

Logistica sostenibile: Amazon lancia 4 hub di micromobilità a Milano, Napoli, Genova e Bologna

Supportare le consegne dell’ultimo miglio in ottica di sostenibilità, per migliorare la qualità dell’aria e alleviare la congestione del traffico ma anche per ridurre...

Nel futuro della logistica digitalizzazione, efficienza e riduzione delle emissioni

Chi saranno i professionisti della logistica 4.0? Big Data e Intelligenza Artificiale stanno rivoluzionando gli assetti del comparto. Digitalizzazione, efficienza, contenimento dei costi e riduzioni...

Unrae: mercato dei veicoli commerciali in flessione anche a ottobre (-9,7%)

Il mercato dei veicoli commerciali in discesa anche a ottobre. Si tratta della nona flessione consecutiva e, come evidenziato dalle stime del Centro Studi e Statistiche UNRAE, con 13.800...

Unrae: a ottobre 2022 il mercato dei pesanti conferma la crescita (+28,5%)

E' positiva la stima del mercato dei veicoli industriali per il mese di ottobre 2022 verso lo stesso mese del 2021. Il report del Centro Studi e Statistiche UNRAE - effettuato sulla base dei dati di...

Anfia, focus mercato veicoli commerciali: nei primi 9 mesi del 2022 calo del 12,3%

Un nuovo focus Anfia fa il punto sui numeri del mercato dei veicoli commerciali leggeri.Nei primi 9 mesi del 2022 il settore segna un calo del 12,3%. Ma nel confronto con lo stesso periodo del 2020...

Strade e gallerie: bando da 100 mln per la manutenzione degli impianti tecnologici

Pubblicato oggi, sulla Gazzetta Ufficiale, un bando di gara di 100 milioni di euro destinati all'esecuzione di lavori di manutenzione programmata su impianti tecnologici in galleria, negli svincoli e...