DKV espande la sua rete di servizi in Est Europa

CONDIVIDI

martedì 6 aprile 2021

DKV, fornitore di servizi per la mobilità, ha annunciato importanti ampliamenti dei propri servizi in Repubblica Ceca, Macedonia settentrionale e Kazakistan, sia per il pagamento pedaggi che per il rifornimento carburante.

In Repubblica Ceca, la collaborazione con Benzina ha permesso l’estensione del servizio DKV card ad altre 200 stazioni; in Macedonia la collaborazione con Makpetrol consente di assicurare la fornitura a chi transita tra la Grecia l’Europa centrale; mentre in Kazakistan, DKV rafforza la propria presenza nelle stazioni di rifornimento a supporto di tutti i clienti che effettuano viaggi intercontinentali con l’Asia.

DVK: la crescita in Est Europa

“L’espansione della rete DKV è costante e in continua crescita proprio per venire in contro alle esigenze di tutti i nostri clienti. - ha commentato Marco Berardelli, Managing Director di DKV Italia - L’ampliamento in ognuna di queste tre rotte strategiche rappresenta per noi un successo e un’opportunità, raggiunti anche grazie alle solide partnership siglate nel tempo. Con la nuova rete nella Macedonia settentrionale abbiamo migliorato la nostra offerta di prodotti sulle rotte di trasporto stradale verso l’Europa centrale, mentre grazie agli alti standard di qualità e all’ampia gamma di carburanti Benzina, siamo sempre più conosciuti in Macedonia. Inoltre, il rapido sviluppo delle vie  omunicazione lungo la Nuova Via della Seta offre varie opportunità per i nostri clienti consentendoci di ottimizzare ancora di più la nostra rete arrivando a coprire completamente tutte le rotte importanti.” 

Tag: biocarburanti

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Gruppo Volkswagen utilizzerà oli esausti per alimentare navi mercantili

Il Gruppo Volkswagen conferma il proprio impegno sul versante della sostenibilità ambientale e annuncia che in futuro Volkswagen Group Logistics utilizzerà carburante certificato...

Eni-Asstra: alleanza per promuovere un trasporto pubblico sempre più sostenibile e all'insegna della decarbonizzazione

Costruire un'allenaza tra produzione energetica e servizi di trasporto pubblico locale per spingere l’acceleratore sulla mobilità sostenibile e la decarbonizzazione, creando valore...

C40. Presentato il piano per una ripresa sostenibile ed equa post Covid-19 elaborato dalla Task Force presieduta dal sindaco di Milano

“C40 Mayors Agenda for a Green and Just Recovery” è il programma per una ripresa sostenibile ed equa che delinea i passi, coraggiosi ma necessari, da intraprendere per superare la...

Autotrasporto: Lazio, nuovo distributore GNL a Ferentino (Frosinone)

Nuovo distributore di gas naturale liquefatto (GNL) a Ferentino (Frosinone), nei pressi del casello autostradale dell'A1. Si tratta del secondo impianto del Lazio. La nuova stazione di...

Energia, incentivi: per gas e biometano al via le domande a partire dal 2 luglio

Ok agli incentivi per gas, biometano e gse. Con la pubblicazione, ieri, delle procedure applicative da parte del Gestore dei servizi energetici (Gse) - nel rispetto dei tempi previsti dal DM 2 marzo...

La mobilità nel 2025: fino a 9 milioni di veicoli ad alimentazione alternativa

Nel 2025 si stima circoleranno da 4 a 9 milioni di veicoli ad alimentazione alternativa (fino al 27% del totale in Italia) e le nuove immatricolazioni vedranno un mezzo su 4 appartenere a questa...

Sostenibilità: al Mise la proposta del Cib di valorizzare i biocarburanti

Valorizzare la flessibilità del biogas, fonte energetica rinnovabile in grado di produrre energia elettrica, termica e biocarburanti. E' la richiesta contenuta nella proposta che il Cib...

Mobilità sostenibile: nasce il gruppo europeo per i biocarburanti

'Leader dei carburanti sostenibili'. E' questo il nome del gruppo di aziende che si occuperà di incentivare lo sviluppo di biocarburanti in Europa. Gli amministratori delegati di sette grandi...