Trasporti internazionali: in Polonia da giugno 2021 attivo il sistema pedaggi e-TOLL

CONDIVIDI

giovedì 27 maggio 2021

Da giugno 2021, in Polonia, sarà operativo un nuovo sistema di riscossione elettronica dei pedaggi e-TOLL. Lo ha comunicato il MIMS, precisando che  e-TOLL sarà attivo sulle tratte selezionate di autostrade, superstrade e strade nazionali gestite dalla Direzione Generale Strade Nazionali e Autostrade polacca.
Lo ha reso noto l'associazione Anita.

Il nuovo sistema di riscossione elettronica dei pedaggi e-TOLL, basato sulla tecnologia di posizionamento satellitare, sostituirà l'attuale sistema viaTOLL.

Sono tenuti al pagamento del pedaggio i veicoli o una combinazione di veicoli con un peso massimo autorizzato superiore a 3,5 ton. e per utilizzare la rete stradale a pedaggio coperta dal sistema e-TOLL, non sarà necessario firmare alcun accordo, ma bisognerà registrarsi e impostare il proprio account cliente online (OCA) sul sito etoll.gov.pl, oppure tramite i Punti Assistenza Clienti, o tramite operatori di carte flotta selezionati che offrono servizi di e-TOLL.

Pagamento con le modalità pre-pay o post-pay

Riguardo al pagamento elettronico del pedaggio, sono ammesse le modalità pre-pay o post-pay e con la scadenza dell’attuale sistema di pedaggio (viaTOLL), le precedenti garanzie impostate per il pagamento in post-pay non saranno più valide.

Il passaggio al nuovo sistema riguarderà un elevato numero di imprese di trasporto polacche ed estere e richiederà azioni appropriate da parte di autisti e aziende, i quali dovranno prendere dimestichezza sulla funzionalità e sull’uso del nuovo sistema che prevede la registrazione.

Tag: pedaggi autostradali, veicoli commerciali

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

LKQ Europe: risultati positivi nel secondo trimestre 2021 mentre prosegue l’impegno per la sostenibilità

LKQ Corporation ha comunicati i risultati relativi al secondo trimestre 2021, da cui emerge un quadro di crescita e consolidamento in una serie di indicatori finanziari chiave, tra cui la...

Acea: a giugno mercato europeo dei veicoli commerciali in crescita

Rispetto all’annus horribilis 2020, il mercato europeo dei veicoli commerciali registra dati postivi. Lo ha comunicato l'Acea-Associazione dei produttori europei, nel suo aggiornamento...

Autostrade Liguria, Confcommercio Genova: estendere esenzione pedaggi per gli autotrasportatori

L'autotrasporto continua a tenere alta l'attenzione sulle difficoltà riscontrate dagli autisti sulle autostrade liguri a cuasa dei numerosi cantieri. Previsti nuovi lavori urgenti per...

Veicoli commerciali, il mercato non si riprende: a giugno immatricolazioni a -0,6%

Come se l’è cavata il mercato dei veicoli commerciali a giugno 2021?Dopo i dati poco entusiasmanti di maggio (ne avevamo parlato qui), il Centro Studi e Statistiche di Unrae, sulla base...

Aspi: ripristinato il pagamento del pedaggio su tratto A7. Ecco le tratte ancora gratuite

A partire dalla mezzanotte del 15 luglio si tornerà a pagare il pedaggio in A7 tra i caselli di Ronco Scrivia e Busalla.Il tratto all’altezza del km 27 della SS35 dei Giovi è...

Pedaggi Liguria, Fai-Conftrasporto chiede l'esenzione in tutti i caselli della regione

La difficile situazione sulle strade liguri derivante dai numerosi lavori per ammodernare le infrastrutture autostradali, continua a destare preoccupazione nel mondo dell'autotrasporto....

Liguria, A10: esenzione del pedaggio fino alla stazione di Albisola

Alleviare i disagi derivanti dai necessari interventi per l’ammodernamento delle infrastrutture autostradali. A questo scopo sono state disposte diverse riduzioni dei pedaggi lungo alcune delle...

Svizzera, trasporti internazionali: aggiornate le categorie di pedaggio TTPCP

L’evoluzione della struttura del parco veicoli in circolazione in Svizzera e delle norme EURO ha determinato una ponderazione della TTPCP (pedaggio o tassa sul transito).Lo ha stabilito il...