Industriali, trainati e bus: il mercato si conferma positivo a settembre

CONDIVIDI

giovedì 20 ottobre 2022

Il mercato dei veicoli industriali e dei trainati conferma il trend positivo a settembre 2022. Anche gli autobus, dopo la pesante flessione di luglio (-55,4%) e il rialzo di agosto (+7,3%), mantengono il segno più, con un significativo incremento a doppia cifra.

Analizzando nel dettaglio il mercato di settembre 2022, nel mese sono stati rilasciati 1.838 libretti di circolazione di nuovi autocarri (+3% rispetto a settembre 2021) e 1.407 libretti di circolazione di nuovi rimorchi e semirimorchi pesanti, ovvero con ptt superiore a 3.500 kg (+20,3%), suddivisi in 129 rimorchi (+37,2%) e 1.278 semirimorchi (+18,8%).

Nei primi nove mesi del 2022 si contano 18.801 libretti di circolazione di nuovi autocarri, l’1,3% in meno rispetto ai primi nove mesi del 2021, e 13.068 libretti di circolazione di nuovi rimorchi e semirimorchi pesanti (+13,4% rispetto a gennaio-settembre 2021), così ripartiti: 1.013 rimorchi (-5,7%) e 12.055 semirimorchi (+15,4%).

Per gli autocarri, nel periodo gennaio-settembre 2022 tre su quattro aree geografiche mantengono il segno negativo: -4,2% il Centro, -2,9% l’area Sud e Isole e -2,4% il Nord-Est. Restano in crescita, invece, le immatricolazioni del Nord-Ovest (+3,3%).

Per classi di peso, i veicoli sopra le 3,5 e fino a 5 tonnellate registrano la flessione più marcata (-39,5%), seguiti dai veicoli sopra le 8 e fino a 11,5 tonnellate (-31,3%), dai veicoli sopra le 6 e fino a 8 tonnellate (-17,8%), dal segmento sopra le 11,5 e fino a 12 t (-17,4%) e dal segmento sopra le 12 e sotto le 16 tonnellate (-11,7%). Si mantengono stabili i veicoli pesanti da 16 tonnellate in su (+0,6%). L’unico segno positivo continua ad essere riportato dai veicoli sopra le 5 e fino a 6 tonnellate (+54,6%).

Gli autocarri rigidi risultano in calo dell’8,3% a gennaio-settembre, mentre i trattori stradali chiudono a +6%. Nello stesso periodo, proseguono il trend discendente sia i veicoli da cantiere (-4,4%), che i veicoli stradali (-57,7%; erano in calo dell’1,5% a gennaio-agosto).
Analizzando il mercato per alimentazione, a gennaio-settembre 2022 la quota di mercato dei veicoli alimentati a gas risulta del 3,8% (era del 6% a gennaio-settembre 2021), per un totale di 719 unità, mentre gli autocarri elettrici e ibridi gasolio/elettrico rappresentano appena lo 0,1% del totale (era lo 0,2% nei primi nove mesi del 2021).

In riferimento ai veicoli trainati, nel periodo gennaio-settembre 2022, risultano in crescita a doppia cifra le regioni del Nord-Est (+20%), del Centro (+17,9%), e del Nord-Ovest (+16,3%), mentre l’area del Sud e Isole registra un incremento più contenuto, del 3,1%.
Le marche estere totalizzano 7.936 libretti di circolazione nei primi nove mesi del 2022 (+21,3%); variazione positiva (+3,1%) anche per le marche nazionali, con 5.132 libretti

Tag: veicoli commerciali, rimorchi

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Veicoli commerciali: mercato europeo ancora giù a ottobre (-8,5%)

Resta negativo il mese di ottobre per il mercato europeo dei veicoli su gomma.  Si tratta del sedicesimo mese consecutivo. A ottobre - secondo i dati dell'Acea, l'associazione dei costruttori...

Mercato autocarri in forte crescita a ottobre 2022: +23,7%

Il mercato veicoli industriali e autobus registra dati positivi a ottobre. L'Anfia registra significativi incrementi a doppia cifra per autocarri e veicoli trainati, mentre gli autobus riportano un...

Unrae: mercato dei veicoli commerciali in flessione anche a ottobre (-9,7%)

Il mercato dei veicoli commerciali in discesa anche a ottobre. Si tratta della nona flessione consecutiva e, come evidenziato dalle stime del Centro Studi e Statistiche UNRAE, con 13.800...

Unrae: a ottobre 2022 il mercato dei pesanti conferma la crescita (+28,5%)

E' positiva la stima del mercato dei veicoli industriali per il mese di ottobre 2022 verso lo stesso mese del 2021. Il report del Centro Studi e Statistiche UNRAE - effettuato sulla base dei dati di...

Anfia, focus mercato veicoli commerciali: nei primi 9 mesi del 2022 calo del 12,3%

Un nuovo focus Anfia fa il punto sui numeri del mercato dei veicoli commerciali leggeri.Nei primi 9 mesi del 2022 il settore segna un calo del 12,3%. Ma nel confronto con lo stesso periodo del 2020...

Stop a benzina e diesel entro il 2035: l'Ue raggiunge un primo accordo provvisorio

Accordo provvisorio tra Parlamento europeo e Consiglio Ue sugli obiettivi dell'Ue di riduzione delle emissioni di CO2 per le autovetture nuove e i veicoli commerciali leggeri con il target del 2035...

Acea: a settembre nuovo calo per il mercato Ue dei veicoli commerciali (-6,6%)

Si tratta del quindicesimo calo mensile consecutivo, secondo i dati di Acea, la European Automobile Manufacturers Association. A settembre le nuove immatricolazioni di veicoli commerciali nell'Ue...

Unrae: il mercato dei veicoli rimorchiati chiude settembre 2022 a +28%

Crescita a doppia cifra per il mercato dei veicoli rimorchiati nel mese di settembre 2022. Lo ha comunicato il Centro Studi e Statistiche dell’Unrae - sulla base dei dati di immatricolazione...