DAF al Transpotec 2022 con i modelli di nuova generazione XF, XG e XG⁺

CONDIVIDI

venerdì 8 aprile 2022

Al Transpotec 2022 DAF Veicoli Industriali sarà presente con i modelli di nuova generazione. La parola d'ordine sarà "Start the future".

L'evento si svolgerà a Fiera Milano Rho dal 12 al 15 maggio 2022: DAF esporrà i nuovi XF, XG e XG⁺ che offrono efficienza nel consumo carburante e dotazioni per la sicurezza attiva e passiva.

DAF celebra anche il titolo "International Truck of the Year 2022" di cui i modelli XF, XG e XG⁺ sono stati insigniti lo scorso novembre “per aver definito un nuovo standard nel settore dei trasporti in termini di efficienza, sicurezza e comfort di guida", come dichiarato dalla giuria ITOY a seguito dei numerosi test svolti. DAF è stata inoltre premiata come "Truck Innovation Award 2022" per il suo trattore stradale XF equipaggiato con motore a combustione a idrogeno.

New Generation DAF XF, XG e XG⁺

I veicoli DAF che saranno esposti sono i primi a sfruttare il nuovo regolamento europeo su masse e dimensioni.
Alle alte performance in termini di riduzione delle emissioni (CO2), sicurezza stradale e comfort di guida, abbinano un design altamente aerodinamico.

La conformazione delle nuove cabine, infatti, gestisce in maniera ottimale il flusso d'aria. Il parabrezza curvo con i montanti laterali più stretti e arretrati, i deflettori laterali angolari di forma ellittica, il convogliatore inferiore fronte cabina e il deflettore inferiore fronte pneumatici contribuiscono all'aerodinamicità totale del veicolo, come anche le telecamere opzionali in sostituzione degli specchi retrovisori.

Tante le misure adottate per ottimizzare i flussi d'aria del vano motore e sotto la cabina, come le chiusure attorno a intercooler e radiatore, i diffusori aerodinamici e i copriruota chiusi. Ottenuta così un'aerodinamica migliore di almeno il 19% che contribuisce per più della metà al miglioramento complessivo del 10% in termini di efficienza nei consumi di carburante.

Tag: daf, trasporto merci, transpotec

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Federauto Trucks&Van: autotrasporto ancora in difficoltà, manca continuità nei sostegni

Le difficoltà delle aziende dell'autotrasporto, costrette a fronteggiare i costi elevati dei carburanti, sono seguite con attenzione e apprensione da Federauto Trucks&Van. Nonostante la...

TDV Group entra nella rete ASTRE Italia

ASTRE Italia ha annunciato l’ingresso nella Rete di un nuovo socio: TDV Group, società portoghese operativa dal 1977.ASTRE è il 1° Raggruppamento europeo di...

Polo Logistico Gruppo FS: Fit-Cisl, necessario un concreto rilancio del cargo ferroviario

Grande interesse è stato espresso dalla Fit-Cisl per il nuovo Piano industriale del Gruppo Fs Italiane, che prevede anche la riorganizzazione delle società in quattro Poli di...

La ferrovia del Brennero al limite, Anita sollecita l'eliminazione divieti di transito

Le questioni aperte e le sfide che deve affrontare oggi la filiera del trasporto merci sono state al centro dell'incontro che si è svolto a Roma tra il Ministro delle Infrastrutture...

Mare: dall'Istituto Italiano di Navigazione la rotta per tutelare gli interessi nazionali

L'Istituto Italiano di Navigazione ha organizzato un importante incontro per discutere della sfida sempre attuale della protezione degli interessi e delle attività nazionali attraverso il...

Autotrasporto: agevolazioni beni strumentali, nuove regole per le Pmi

Cambiano, sebbene parzialmente, le regole per accedere ai finanziamenti della cosiddetta “Nuova Sabatini”. Dal 1° gennaio 2023, infatti, sono entrate in vigore le modifiche apportate...

Autotrasporto: Decreto Flussi 2023, ecco la quota di lavoratori stranieri autorizzati a lavorare in Italia

Il Decreto Flussi 2023 ha stabilito l'ingresso di 82.705 lavoratori stranieri in Italia per quest'anno. Di questi, 30.105 sono destinati a diversi settori, tra cui autotrasporto merci, edilizi...

Trasporto alimentari: nuove procedure per le stazioni di prova ATP private

Il Ministero dei Trasporti ha pubblicato un decreto che stabilisce le procedure per l'autorizzazione delle nuove stazioni di prova ATP private. Queste stazioni affiancheranno i centri gestiti...