Nuova partnership tra Enel X Way e Toyota per la diffusione della mobilità elettrica

CONDIVIDI

martedì 24 gennaio 2023

La nuova collaborazione tra Enel X Way, società di Enel dedicata alla mobilità elettrica, e Toyota offrirà ai proprietari di un veicolo elettrico o ibrido plug-in Toyota e Lexus soluzioni e tecnologie avanzate per la ricarica. Ciò si inserisce nell’ambito delle strategie delle due aziende per favorire la diffusione della mobilità elettrificata in Italia, attraverso l’offerta di servizi che assicurino agli utenti un’esperienza di guida facile e comoda.

Soluzione di ricarica da 7.4 k

Un importante step nella partnership è l’introduzione della soluzione di ricarica WayBox Procellular da 7,4 kW disponibile come accessorio nei modelli Elettrici e Plug-in hybrid Toyota Lexus. Questa stazione domestica, garantita tre anni, sarà connessa tramite Wi-Fi, Bluetooth o SIM card alla piattaforma di controllo e monitoraggio delle infrastrutture di ricarica gestita da Enel X Way. Tutte le operazioni sono poi semplificate grazie all'utilizzo dell'app JuicePass messa a disposizione da Enel X Way.

JuicePack Street

Grazie all'accordo le persone potranno acquistare presso i concessionari Rete Toyota ed Lexus anche il JuicePack Street, un voucher valido 12 mesi per 1.385 kWh riservato alla ricarica pubblica del veicolo utilizzabile presso le stazioni di ricarica Enel X Way ed i vari operatori con l’app JuicePass. Il cliente riceverà anche un servizio aggiuntivo consistente nella prenotazione delle stazioni ed una card personale direttamente a casa propria.


“L’accordo con Toyota conferma quanto sia importante creare sinergie con le più importanti case automotive per garantire ai clienti soluzioni di ricarica tecnologicamente avanzate e semplici da utilizzare negli spostamenti di ogni giorno - ha dichiarato afferma Federico Caleno, Responsabile Enel X Way Italia -. Attraverso questa collaborazione rispondiamo alla crescente richiesta di sistemi di ricarica personali domestici che rappresentano una fetta rilevante del nostro core business insieme all’impegno quotidiano per rendere la rete di ricarica pubblica del Paese, che oggi conta 17mila punti di ricarica di Enel X Way, ancora più capillare e performante”.

Tag: enel, auto elettriche, colonnine di ricarica, mobilità sostenibile

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Roma: posticipata al 26 febbraio la domenica ecologica prevista per il 5

Gli impegni della campagna elettorale collegati alle prossime elezioni amministrative del 12 e 13 febbraio 2023 hanno spinto la giunta capitolina a rivedere il calendario delle domeniche...

Avvio promettente per il mercato dell'auto (gennaio +19%), previsioni prudenti per l'anno

Il mercato dell'auto ha avuto un avvio promettente per il nuovo anno, con 128.301 immatricolazioni a gennaio, in crescita del 19% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. Nonostante i...

Idrogeno: Air Liquide e TotalEnergies svilupperanno una rete di stazioni per i camion

Air Liquide e TotalEnergies hanno annunciato la loro decisione di creare una joint venture per sviluppare una rete di stazioni di idrogeno destinata ai veicoli pesanti sui principali corridoi...

Noleggio auto: exploit nel 2022. Ottime le attese per il 2023

Cresce nel 2022 il mercato del noleggio automobili. Sono infatti ben 365mila le vetture a noleggio immatricolate nel 2022, pari a circa il 28% del totale. Con un aumento, rispetto all’anno...

Toyota annuncia la produzione della nuova C-HR in Turchia

La casa automobilistica giapponese Toyota ha annunciato che la seconda generazione di Toyota C-HR verrà prodotta presso lo stabilimento TMMT (Toyota Motor Manufacturing Turkey) a Sakarya, in...

Transizione ecologica e Brennero al centro dell'incontro bilaterale Salvini-Wissing

Si è tenuto oggi l’incontro bilaterale tra il vicepresidente del Consiglio e ministro Matteo Salvini e il ministro federale delle Infrastrutture, i Trasporti e gli Affari digitali della...

Convegno ASSTRA: Biscotti (ANAV), le imprese del TPL devono aggredire la mobilità privata

Il trasporto pubblico è l’ossatura del Paese e per rilanciarlo sono necessarie scelte forti. Questa è la posizione del presidente ANAV Nicola Biscotti, intervenuto nel corso della...

Roma, Piano urbano della mobilità sostenibile: da oggi è possibile inviare osservazioni

Da oggi e fino al 12 marzo 2023 è possibile inviare attraverso questo link osservazioni inerenti al nuovo Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (PUMS) della Città...