Aniasa: il Covid-19 ha colpito soprattutto il noleggio a breve termine

CONDIVIDI

giovedì 14 gennaio 2021

Quello appena trascorso è stato un anno particolarmente difficile non sono per il settore auto ma, in generale, per tutto il mercato legato alla mobilità.
 
Il Covid-19, infatti, ha inferto un duro colpo anche al noleggio.
 
Massimo De Donato ne ha parlato con Massimiliano Archiapatti, Presidente di Aniasa, l’associazione che in Confindustria si occupa dei servizi di noleggio, durante l’ultima puntata di Strade e Motori andata in onda su Radio 24.

A risentire della crisi è stato soprattutto il noleggio a breve termine, il carsharing, che ha perso in un anno circa il 60%, e il noleggio a breve termine, il rent a car, che a causa della forte contrazione dei viaggi ha perso il 60% circa sul 2019, se si eccettua il successo invece dei veicoli commerciali leggeri.
A tenere è stato invece il noleggio a lungo termine, soprattutto per la prosecuzione di contratti già in essere, sebbene anche questo specifico comparto abbia perso in immatricolazioni.

Tag: autonoleggio, car sharing, aniasa

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Incentivi auto 2022: anche noleggi e flotte aziendali tra i beneficiari

Noleggi a lungo termine e flotte aziendali rientreranno tra i beneficiari degli incentivi per l’acquisto di veicoli a basse emissioni.  Lo prevede  il nuovo DPCM del Governo...

Ncc a favore dell’approvazione del Ddl sulla concorrenza

In queste settimane è stata avviata una fase di confronto sul Ddl concorrenza presso il MIMS che vede coinvolte le rappresentanze di tassisti e Ncc (ne abbiamo parlato qui). Diverse...

L’auto rimane il mezzo preferito ma l’incertezza economica frena le vendite: la mobilità degli italiani in uno studio ANIASA

Venute meno le restrizioni alla mobilità legate alla fase più acuta della crisi sanitaria, gli italiani hanno ripreso a spostarsi, in maniera anche maggiore rispetto a quanto avveniva...

Crisi del trasporto pubblico, crescono biciclette e monopattini: il rapporto MobilitAria 2022

Continua a crescere la ciclabilità e il monopattino in sharing è protagonista di un vero e proprio boom, mentre prosegue la crisi del trasporto collettivo; l’auto privata resta...

Car Sharing: Free2move si rafforza in Europa con l’acquisto di Share Now

In una società caratterizzata da esigenze di mobilità sempre più stringenti, dove gli utenti cercano di ottimizzare ogni minuto, spostare un cliente è una grande...

Stellantis e CA Consumer Finance: una nuova partnership per i servizi auto

Dopo l’annuncio dello scorso dicembre, arriva l’ufficialità: CA Consumer Finance e Stellantis hanno firmato degli accordi vincolanti per un duplice obiettivo: costituire un nuovo...

Il car sharing elettrico arriva in Italia: a Milano le 500e di SHARE NOW

Arriva anche in Italia il car sharing full-electric a flusso libero grazie ai veicoli SHARE NOW: si tratta di 100 Fiat 500e Business Launch Edition che verranno inserite nella flotta di Milano. Al...

Share Now arriva a Malpensa: 31 parcheggi per il car sharing presso lo scalo milanese

La città e l'aeroporto si fanno sempre più vicini, almeno a Milano. Sono stati infatti resi disponibili, all'aeroporto di Milano Malpensa, 31 parcheggi Share Now presso il Terminal 1...