Aniasa e Bain & Company: uno studio svela come il Covid ha cambiato la mobilità

CONDIVIDI

mercoledì 23 giugno 2021

Si è parlato a più riprese di quanto la pandemia e le conseguenti limitazioni alla circolazione abbiano impattato sul mondo del noleggio e del car sharing.
C’ha pensato il 20esimo rapporto di Aniasa, l’associazione che all’interno di Confindustria rappresenta i servizi di mobilità, a fare compiutamente il punto su un 2020 difficile, affiancato anche da un altro studio, “L’Italia riaccende i motori della mobilità”, svolto in collaborazione con Bain & Company.

Massimo De Donato ne ha parlato con Massimiliano Archiapatti, presidente di Aniasa, e con Gianluca Di Loreto, partner di Bain & Company, durante l’ultima puntata di Strade e Motori andata in onda su Radio 24. 

Nel 2020 sia il noleggio a breve termine che il car sharing hanno subito un crollo di oltre il 50%. Gli italiani si sono poi rimessi in moto superate le chiusure più restrittive, optando comunque in ampia percentuale per l’auto privata.  La micromobilità ha senz’altro funzionato di più rispetto al passato, ma non al punto da diventare una vera e propria alternativa al Tpl e soprattutto all’autovettura, e nello specifico alla vecchia autovettura: gli italiani infatti utilizzano di più l’auto ma non sono propensi a comprarne una nuova e l'andamento di mercato lo dimostra.

Tag: aniasa, autonoleggio, car sharing

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ncc a favore dell’approvazione del Ddl sulla concorrenza

In queste settimane è stata avviata una fase di confronto sul Ddl concorrenza presso il MIMS che vede coinvolte le rappresentanze di tassisti e Ncc (ne abbiamo parlato qui). Diverse...

L’auto rimane il mezzo preferito ma l’incertezza economica frena le vendite: la mobilità degli italiani in uno studio ANIASA

Venute meno le restrizioni alla mobilità legate alla fase più acuta della crisi sanitaria, gli italiani hanno ripreso a spostarsi, in maniera anche maggiore rispetto a quanto avveniva...

Crisi del trasporto pubblico, crescono biciclette e monopattini: il rapporto MobilitAria 2022

Continua a crescere la ciclabilità e il monopattino in sharing è protagonista di un vero e proprio boom, mentre prosegue la crisi del trasporto collettivo; l’auto privata resta...

Car Sharing: Free2move si rafforza in Europa con l’acquisto di Share Now

In una società caratterizzata da esigenze di mobilità sempre più stringenti, dove gli utenti cercano di ottimizzare ogni minuto, spostare un cliente è una grande...

Stellantis e CA Consumer Finance: una nuova partnership per i servizi auto

Dopo l’annuncio dello scorso dicembre, arriva l’ufficialità: CA Consumer Finance e Stellantis hanno firmato degli accordi vincolanti per un duplice obiettivo: costituire un nuovo...

Il car sharing elettrico arriva in Italia: a Milano le 500e di SHARE NOW

Arriva anche in Italia il car sharing full-electric a flusso libero grazie ai veicoli SHARE NOW: si tratta di 100 Fiat 500e Business Launch Edition che verranno inserite nella flotta di Milano. Al...

Share Now arriva a Malpensa: 31 parcheggi per il car sharing presso lo scalo milanese

La città e l'aeroporto si fanno sempre più vicini, almeno a Milano. Sono stati infatti resi disponibili, all'aeroporto di Milano Malpensa, 31 parcheggi Share Now presso il Terminal 1...

Aniasa: mancano le auto a noleggio, a rischio la stagione turistica

Mancano le auto a noleggio. L'allarme arriva dall'Aniasa, l’Associazione che in Confindustria rappresenta i servizi di mobilità. I motivi principali? La crisi dei chip e l’assenza...