Wizz Air entra nell'Alleanza per l'Aviazione a Emissioni Zero della Commissione europea

CONDIVIDI

giovedì 17 novembre 2022

Wizz Air entra a far parte dell’Alleanza per l’Aviazione a Emissioni Zero (AZEA), iniziativa su base volontaria lanciata dalla Commissione europea per facilitare la strada ai velivoli sostenibili di nuova generazione.

L’Alleanza riunisce stakeholder dell'aviazione pubblica e privata, che lavoreranno insieme per identificare le barriere che ostacolano lo sviluppo degli aerei a emissioni zero, stabilire strategie e una tabella di marcia per superarle e promuovere progetti di investimento.

Nell'ambito di AZEA, Wizz Air condividerà con i membri le informazioni sulle sfide e le soluzioni previste per lo sviluppo di aeromobili a emissioni zero dal punto di vista di un vettore ultra-low-cost.

I vettori ultra-low-cost si trovano in una posizione privilegiata per guidare la transizione verso un'industria dell'aviazione più sostenibile, grazie all'elevata densità di posti e al fattore di carico, al basso consumo di carburante e alla flotta moderna e tecnologica, che genera un'impronta di carbonio per passeggero-chilometro significativamente inferiore rispetto a quella di altre compagnie aeree.

La partecipazione agli incontri di AZEA fornirà a Wizz Air una comprensione molto più approfondita di come l'utilizzo di aeromobili a idrogeno a zero emissioni possa avere un impatto positivo sul futuro modello di business della compagnia aerea e, in ultima analisi, sull’eliminazione dell'impatto climatico del settore.

"Siamo lieti di essere entrati a far parte di AZEA e non vediamo l'ora di lavorare con i suoi membri per collaborare alla ricerca e allo sviluppo continuo, necessari per le operazioni degli aeromobili a idrogeno – dichiara Johan Eidhagen, Chief People and ESG Officer di Wizz Air –. È indispensabile che tutti gli attori dell'ecosistema dell'aviazione – dalle compagnie aeree agli aeroporti, dalle autorità di regolamentazione ai fornitori di carburante – si coordinino per garantire che l'infrastruttura sia pronta per la diffusione di questa tecnologia su larga scala. Noi di Wizz Air rimaniamo ambiziosi nella nostra strategia di sostenibilità e ci impegniamo a investire in tecnologie all'avanguardia, aprendo la strada a viaggi aerei più sostenibili".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Airbus al lavoro per l’utilizzo di aeromobili a idrogeno entro il 2035

Airbus rafforza il suo impegno per l’uso dei combustibili alternativi nell’aviazione e dopo l’annuncio della collaborazione con Renault per l’elettrificazione arriva anche la...

Salvini: un sottosegretario con delega agli aeroporti per ITA Airways

Su ITA Airways "ci sarà un sottosegretario, un viceministro con delega agli aeroporti", la compagnia "fa parte del futuro del Paese". Questo l’impegno preso dal vicepremier e ministro...

Porti, aumento dei costi energetici e contrazione dei traffici: Assiterminal chiede l'intervento del Governo

Aumento costi energetici e indicizzazione dei canoni concessori demaniali, Assiterminal chiede l'intervento del Governo: "In arrivo la tempesta perfetta". Si sono svolti in questi giorni iniziative e...

RFI: gara da 121 milioni per nuovo collegamento ferroviario Bergamo-aeroporto Orio al Serio

A pochi giorni dall’approvazione del progetto da parte della commissaria straordinaria di Governo, Vera Fiorani, Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) ha pubblicato in Gazzetta...

Autotrasporto: Unatras chiede un confronto urgente con il ministro Salvini

Unatras chiede un incontro urgente con il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini , definendo "preoccupante la mancanza del confronto da parte del ministero dei Trasporti con il...

Roma, Tap&Go anche su bus e tram: la corsa si paga direttamente con la carta

Cambia il modo di viaggiare sui mezzi pubblici di Roma: l'intero parco circolante dei trasporti pubblici verrà abilitato al pagamento contactless con carte di credito, debito, prepagate e...

L’11 dicembre inizia l’inverno di Trenitalia

Oltre 6.700 collegamenti tra Frecce, Intercity, Eurocity, Euronight e treni regionali, ai quali si aggiungono più di 13.600 corse bus in Italia. In Europa, oltre 2.400 i collegamenti...

Iata: a ottobre traffico passeggeri in aumento del 44,6%

Ancora in crescita a ottobre il traffico aereo mondiale. Secondo i dati della Iata, l’incremento è stato del 44,6% rispetto a ottobre 2021 e ora il traffico è al 74,2% rispetto ai...