L’aeroporto e la stazione di Pescara mai così vicini: via al servizio Airlink

CONDIVIDI

mercoledì 28 settembre 2022

Da domani sarà più facile raggiungere l’Aeroporto d’Abruzzo dalla stazione ferroviaria di Pescara grazie al nuovo servizio Pescara Airlink che nasce dalla sinergica collaborazione tra TUA, Trenitalia, SAGA, Comune di Pescara e Regione Abruzzo.

Un nuovo servizio bus che tutti i giorni, a partire da giovedì 29 settembre, collegherà l’aeroporto con la stazione ferroviaria di Pescara, nel cuore della città. Un collegamento diretto e senza fermate intermedie operato con bus messi a disposizione dall’azienda regionale di trasporto TUA con l’obiettivo di assicurare comodità e puntualità.

“L’attivazione di questo nuovo servizio – ha sottolineato Gabriele De Angelis, presidente TUA – risponde a una domanda del Comune di Pescara che ha, da sempre, posto particolare attenzione a questa tipologia di collegamento. Siamo certi che costruire una rete ancora più interconnessa garantisca un apporto migliorativo al sistema nel suo complesso, con riflessi positivi per l’utenza”.

L’attivazione del servizio – spiega la società del trasporto pubblico abruzzese – è stata preceduta da numerosi incontri di natura tecnica tra tutti gli enti coinvolti e da una serie di valutazioni sui flussi di viaggiatori del trasporto aereo e di quello ferroviario.

Pescara Airlink, infatti, sarà attivo i giorni feriali in due fasce orarie: dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 18.30 alle 00.30. Nei giorni festivi, invece, il servizio è assicurato dalle ore 18.30 alle 00.30.

Soddisfazione da parte del management dell’Aeroporto d’Abruzzo per un servizio che va ad arricchire, in termini di qualità e di servizi, anche il ventaglio di offerta per gli utilizzatori dell’aeroporto abruzzese: “Abruzzo Airport ha una posizione inserita nel tessuto urbano, eppure fino a ora non sempre raggiungere lo scalo è stato agevole. Finalmente possiamo contare su un servizio diretto e rapido che collega il terminal alla stazione centrale, un'altra infrastruttura strategica del territorio – commenta Vittorio Catone, presidente Saga –. È stato un percorso lungo ma di cui finalmente raccogliamo i frutti e che potenzia l'offerta di Abruzzo Airport. La stagione estiva, che si appresta a conclusione, ha consegnato risultati di crescita dei flussi dei passeggeri, e questo deve essere uno sprone a fornire servizi sempre più efficienti”.

Pescara Airlink: gli orari e i costi del biglietto

Pescara Airlink avrà due capolinea molto comodi e vicinissimi alle infrastrutture principali: uno all’interno dell’aeroporto di Pescara, con uno stallo dedicato, l'altro sotto il secondo tunnel della stazione RFI di Pescara Centrale.

Gli orari del servizio, da lunedì a sabato, in partenza dalla stazione di Pescara Centrale, sono alle ore 7.30, 8.30, 9.30, 10.30, 11.30, 12.30, 18.30, 19.30, 20.30, 21.30, 22.30, 23.30 con arrivo dopo 25 minuti all’aeroporto di Pescara. Nei giorni festivi il servizio in partenza dalla stazione ferroviaria e in arrivo a quella aeroportuale è previsto dalle 18.30 alle 23.30 ogni ora.

Dall’aeroporto d’Abruzzo le partenze sono assicurate dal lunedì al sabato alle 8.00, 9.00, 10.00, 11.00 e 12.00 con arrivo dopo 25 minuti alla stazione RFI di Pescara Centrale. Nei giorni festivi, gli orari di partenza sono previsti alle 19.00, 20.00, 21.00, 22.00, 23.00 e 00.00.

Il costo del biglietto è di 1,20 euro se acquistato unitamente al tagliando del treno attraverso la rete vendita Trenitalia (biglietterie, canali web, emettitrici automatiche). Il biglietto ha, invece, un costo di 1,50 euro se comprato a bordo del bus dotato della emettitrice self-service; inoltre, il titolo di viaggio acquistato è di tipo UNICO, con una validità di 90 minuti e può essere utilizzato sui servizi urbani nell’area metropolitana garantiti da TUA.

 

Tag: trasporto intermodale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Dal pullman al monopattino: Helbiz e Cotral incentivano trasporti sostenibili a Roma e nel Lazio

Supportare l’intermodalità con il Trasporto Pubblico Locale e Regionale al fine di agevolare i collegamenti tra Roma città e l’intera regione Lazio. Helbiz, società...

Porto di Vado Ligure: via ai lavori per il potenziamento dei collegamenti ferroviari

Nel porto di Vado Ligure hanno preso il via i lavori per l’ampliamento e il potenziamento del parco ferroviario a servizio dell’infrastruttura. Al momento le operazioni di carico e...

Porto di Trieste al centro di nuovi corridoi merci verso l’Europa

Il porto di Trieste sempre più integrato in una rete di nuovi corridoi merci multimodali attraverso l’Europa. Alpe Adria, gruppo logistico di Trieste specializzato nel trasporto...

Intermodalità: accordo Sangritana-Honda per il trasporto di componenti

I problemi della viabilità autostradale, la necessità di decarbonizzare i trasporti, i nuovi modelli di supply chain richiedono un ripensamento delle reti di trasporto dalla gomma alla...

Mobilità e logistica sostenibili: a Roma l’incontro sul nuovo Documento di indirizzo strategico

Si è svolto oggi a Roma, presso il Campus Luiss, l’incontro di approfondimento sul nuovo Documento di indirizzo strategico per la mobilità e la logistica sostenibili, promosso dal...

Trasporto intermodale: Gruppo FS e Hupac insieme per sviluppare la rete verso l’Europa

Il Gruppo FS Italiane e Hupac hanno siglato un Memorandum of Understanding per implementare nuovi servizi intermodali terrestri e marittimi in Italia e verso l’Europa, sviluppare terminal per...

Trasporto intermodale: FerMerci e UIRR insieme per una mobilità più connessa, sostenibile e sicura

Rilanciare il trasporto intermodale in Italia e in Europa. L’associazione FerMerci e UIRR, the International Union for Road-Rail Combined Transport, hanno siglato un memorandum d'intesa per una...

Ferrovie: dal Pnrr 55mln di contributi alle aziende per un trasporto merci più sostenibile e sicuro

In arrivo fondi pubblici del Piano Nazionale Complementare per incentivare l’acquisto di mezzi per il trasporto ferroviario delle merci conformi agli attuali standard ecologici in termini...