Trasporto ferroviario merci: entro il 1° marzo la domanda per i contributi

CONDIVIDI

mercoledì 10 febbraio 2016

Entro il 1° marzo 2016, le imprese ferroviarie di trasporto merci che hanno svolto nel 2015 servizi di trasporto merci, anche transfrontalieri, con origine o destinazione nelle regioni Abruzzo, Molise, Lazio, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sardegna e Sicilia, possono presentare domanda al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, Direzione generale per il trasporto e le infrastrutture ferroviarie per partecipare al bando per l'erogazione di contributi

Il beneficio, previsto dalla legge di stabilità 2015 riguarda la compensazione dei costi sostenuti per il canone di utilizzo dell'infrastruttura ferroviaria, per il traghettamento ferroviario delle merci e dei servizi connessi, di cui le imprese dovranno documentare la relativa rendicontazione.

L'erogazione dei contributi è soggetta all'obbligo di "stand still", cioè è subordinata alla dichiarazione di compatibilità con le norme sul mercato unico da parte della Commissione europea, come previsto dalla disciplina comunitaria degli aiuti di Stato. 

I requisiti e le modalità per presentare la richiesta di accesso ai contributi sono indicati nel Decreto dirigenziale 5 febbraio 2016.

Tag: legge di stabilità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Legge di Bilancio 2022: spazio a retrofit elettrico e concessionarie

C’era attesa per la Legge di Bilancio 2022. Attesa, soprattutto, sul fronte dell’automotive, uno dei settori più colpiti dalla pandemia. E invece l’emanazione di quella che...

Autotrasporto: i mezzi inferiori a 26mila chilogrammi sono esclusi dal contributo ART

Anche gli operatori economici operanti nel settore dei servizi di trasporto merci su strada connessi con autostrade, porti, scali ferroviari merci, aeroporti, interporti sono tenuti al versamento del...

Lavoro: nuovi chiarimenti dell'Inps sull'esonero dei contributi previdenziali

Il cosiddetto Decreto Agosto, convertito in legge lo scorso ottobre, aveva previsto, tra le altre cose, l'esonero di 4 mesi dal versamento dei contributi previdenziali per le aziende che non...

Forum FerCargo: è nata l’Associazione FerCargo Formazione

I centri di formazione ferroviaria italiani CFF, Fer Consulting, For.Fer, Rail Academy e Serform hanno dato vita alla nuova associazione FerCargo Formazione.L’obiettivo è quello di...

Interporto di Padova: dal Mit un contributo di oltre 4mln di euro per completare il Terminal Intermodale

L'Interporto di Padova ha ricevuto un contributo di quasi 4,5 milioni di euro dal MIT  nell’ambito del bando per il completamento della rete nazionale degli interporti del 22 giugno 2020....

Fs-Mercitalia: via al nuovo servizio Trieste-Norimberga

Fs Italiane ha inaugurato con il suo Polo Mercitalia un nuovo servizio merci tra il porto di Trieste e Norimberga che costituisce il segmento ferroviario di un trasporto intermodale lungo la rotta...

Interporto di Nola: arrivati i primi container ferroviari dalla Cina

Diventa realtà il collegamento ferroviario tra la Cina e l’Interporto di Nola (Napoli), dove sono giunti nei giorni scorsi i primi container provenienti da Shunde. La merce è...

Interporti: giudizio positivo di Uir sulla proposta di legge Rotelli

Il giudizio degli interporti in merito alla proposta di legge del deputato Mauro Rotelli sulla interportualità è positivo.Lo ha detto Matteo Gasparato, Presidente della UIR (Unione...