Molise, accordo Regione-Cipe: 50 mln per elettrificazione linea Isernia-Campobasso

CONDIVIDI

venerdì 12 gennaio 2018

Importanti novità sul fronte trasporti sulla linea Campobasso-Roma e non solo. Ora il Molise è più vicino alla capitale: la si potrà raggiungere in treno in poco più di due ore. Questo grazie all'investimento di 50 milioni di euro necessari "per uscire dall’isolamento" messi a disposizione dal Cipe che ha finanziato l’elettrificazione della tratta Campobasso-Roma, che vanno a sommarsi ai 30 già affidati a Rfi.
L’annuncio è arrivato dell’assessore ai Trasporti della Regione Molise, Nagni, e del presidente Paolo Frattura nel giorno in cui Trenitalia comunica che dal 14 gennaio il diretto per la capitale delle 8:35 non fermerà più al binario 20 bis che si trova a quasi 1 chilometro da Termini. Tra le altre novità la conversione della linea Termoli-Campobasso in una tratta per i turisti.

La tratta Termoli-Campobasso diventerà una seconda Sulmona-Carpinone, la Transiberiana d'Italia. Lo ha rivelato oggi il presidente della Regione Molise Paolo Frattura a margine della conferenza stampa con la quale ha illustrato il progetto dell'elettrificazione della Isernia-Campobasso con la delibera Cipe.

Secondo quanto si è appreso la linea non verrà dismessa ma subirà le consuete migliorie per renderla appetibile ai turismo, come i buoni risultati di pubblico ottenuti con la Sulmona-Carpinone specie d'estate. Cadrà dunque la funzione commerciale, già fortemente ridotta oggi - i collegamenti con la costa dal capoluogo sono assicurati ormai dal trasporto su gomma - per diventare qualcosa di altro. Secondo Frattura la scelta è giusta, perchè ''i tempi di percorrenza non erano compatibili con i tempi attuali, e così vivrà più a lungo'.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Molise: la Regione approva lo schema di accordo con il Mit per il Piano dei Trasporti

La Giunta regionale del Molise, su proposta dell'assessore Vincenzo Niro, ha approvato lo schema di accordo istituzionale con il ministero delle Infrastrutture e Trasporti per la redazione del Piano...

Molise, grazie a Ferrovie del Gargano e MarinoBus sempre più vicino al Nord Italia

Il Molise è sempre più vicino al Nord Italia grazie alle iniziative di Ferrovie del Gargano e MarinoBus. Previsti nuovi collegamenti tra Isernia, Bojano, Campobasso e Termoli e diverse...

Regione Molise, via libera al completamento della Castellelce

Via libera al completamento della Castellelce, lo ha deliberato il Tavolo di concertazione con tutti i sindaci dell’area convocato dal Presidente Toma in Regione. Dopo uno stallo amministrativo...

Abruzzo: fase finale per il piano strategico per construire la Zona economica speciale

Fase finale per l’iter per la redazione del piano strategico regionale per la costruzione della Zona economica speciale (Zes), il nuovo strumento che attrarrà nuovi investimenti...

Molise: da Anas 159 milioni di manutenzione per i prossimi 3 anni

Si è conclusa positivamente la riunione convocata a Riccia in Molise per analizzare insieme al presidente dell'Anas l’emergenza che investe da tempo l’arteria di collegamento...

Regione Molise e Trenitalia rinnovano il contratto di servizio

Firmato oggi a Campobasso il nuovo contratto di servizio tra la Regione Molise e Trenitalia, che sarà valido fino al dicembre del 2023. Siglato da Massimo Pillarella, Direttore del IV...

Molise: ecoincentivi per la conversione a metano o gpl dei veicoli inquinanti

È stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Molise la delibera che destina contributi, pari a 500 euro, per ogni nuovo impianto di conversione a metano o gpl installato e...

Molise e Rfi insieme per potenziare il servizio ferroviario

Potenziare e incrementare il servizio ferroviario regionale molisano, urbano e extraurbano, sulla relazione Matrice - Campobasso - Boiano, linea Termoli -Venafro. Lo prevede l’accordo di...