Italo-Ntv: sindacati, confermato il piano industriale. Domani confronto contratto e premi

CONDIVIDI

martedì 13 febbraio 2018

“Il Fondo Gip sposa l’attuale piano industriale di Italo con il relativo incremento dei livelli occupazionali”. E’ quanto riferiscono unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Taf e Fast Mobilità sull’incontro con l’amministratore delegato della compagnia, Flavio Cattaneo, richiesto alla luce delle mutate condizioni societarie, aggiungendo che “abbiamo avuto conferma che l’attuale dirigenza rimarrà in carica e che l’operazione di acquisizione si concluderà entro il prossimo maggio”.


“Inoltre abbiamo riscontrato – sottolineano le organizzazioni sindacali – la volontà di discutere del premio aggiuntivo, a seguito dei sacrifici e dei risultati ottenuti grazie ai lavoratori ed inoltre c’è un impegno comune per l’avvio di una discussione sul contratto. Anche sulle criticità gestionali e sulla valorizzazione delle persone presenti in azienda abbiamo registrato la disponibilità ad introdurre segnali di discontinuità. Decisioni che – concludono Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Taf e Fast Mobilità – saranno confermate nel corso del percorso relazionale che inizierà domani con il direttore del personale”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Italo: da oggi diventano 87 i viaggi giornalieri con 39 nuovi collegamenti

L’offerta di servizi Italo continua ad aumentare. A partire da oggi i collegamenti giornalieri diventano 87, rispetto ai 48 operati finora. Numeri importanti – sottolinea la...

Italo: con via all’orario estivo raddoppio dei viaggi giornalieri

Con l’entrata in vigore del nuovo orario estivo, Italo raddoppia i viaggi giornalieri: da 24 a 48. Sempre all’insegna della sicurezza a bordo treno – sottolinea l’azienda...

Italo amplia il network: 4 nuove destinazioni sulla costa Adriatica

Dal 2 luglio le città di Rimini, Riccione, Pesaro e Ancona entrano nel network delle destinazioni raggiunte da Italo. Saranno 6 i viaggi giornalieri che collegheranno Milano e Bologna alle 4...

Decreto crisi e rider: Uiltrasporti, passi in avanti per le necessarie tutele

“Apprezziamo il miglioramento apportato nella normativa di tutela del lavoro tramite piattaforme elettroniche dalla legge di conversione del Decreto crisi”. Lo hanno detto il...

Uiltrasporti: chiediamo una convocazione urgente al nuovo governo

“Augurando buon lavoro al nuovo Governo ed in particolare ai ministri Paola De Micheli, Nunzia Catalfo e Stefano Patuanelli, come organizzazione sindacale dei trasporti riaffermiamo...

Decreto-Legge rider, Tarlazzi: provvedimento rischia di non migliorare le condizioni dei lavoratori

Uiltrasporti esprime forte preoccupazione per il Decreto-Legge rider, che ha ottenuto il via libera del Consiglio dei ministri nei giorni scorsi. Il segretario Generale della Uiltrasporti, Claudio...

Ferrovie: le soluzioni più convenienti per viaggiare sul portale Altavelocita.it

Organizzare il proprio viaggio trovando il treno più comodo ed economico. Il servizio è offerto dal portale AltaVelocita.it, che consente di individuare il miglior prezzo dei treni per...

Anas: Filt Cgil chiede risposte sulle nomine dei vertici

"Servono risposte sull'avvicendamento al vertice societario, sulla nuova collocazione, sul piano industriale ed i relativi programmi di assunzioni''. E' la Filt Cgil a commentare la situazione in...