Gruppo Fs, nasce Assisi Link dalla partnership tra Trenitalia e Busitalia

CONDIVIDI

martedì 10 dicembre 2019

Raggiungere Assisi non è mai stato così facile. Grazie alla partnership tra Trenitalia e Busitalia nasce Assisi Link, la soluzione intermodale (treno + bus) smart ed ecosostenibile per arrivare in centro storico: viaggiare in treno, mezzo green per eccellenza e percorrere l’ultimo miglio con moderni autobus a basso impatto ambientale.

A presentare il nuovo servizio Sabrina De Filippis, Direttore Divisione Passeggeri Regionale di Trenitalia, Stefano Rossi, Amministratore Delegato di Busitalia, Stefania Proietti, Sindaco di Assisi ed Enrico Melasecche Germini, Assessore regionale infrastrutture e trasporti. Presenti anche Amelia Italiano e Velio Del Bolgia, rispettivamente Direttori regionali Umbria di Trenitalia e Busitalia.

Previsti 84 i collegamenti intermodali, che dal prossimo 15 dicembre, ogni giorno collegheranno la stazione ferroviaria di Assisi con il centro città: corse autobus – con frequenza di circa 30 minuti, tempo di viaggio circa 10’ – in combinazione con gli oltre 40 servizi ferroviari che ogni giorno la raggiungono. L’interscambio treno+bus è ottimizzato nei tempi – a partire da 5 minuti – e nei modi, grazie alla cartellonistica dedicata ed alla livrea personalizzata dei bus destinati al servizio.

Tag: intermodalità, busitalia, trenitalia, mobilità sostenibile

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Obiettivo mobilità integrata e sostenibile: accordo Trenitalia-TIER

TIER, operatore multinazionale di servizi di micro-mobilità condivisa, e Trenitalia (Gruppo FS Italiane) uniscono le forze per accelerare l’evoluzione della mobilità verso sistemi...

Progetto Next: la mobilità urbana del futuro sarà elettrica, modulare e flessibile

"I progetti in corso in Federico II, compreso quelli legati al neo-costituito Centro Nazionale per la Mobilità Sostenibile, le lauree triennali e magistrali in particolare quella...

Servizi di ricarica elettrica in autostrada: l'Art approva le misure per le subconcessioni

L’Autorità di regolazione dei trasporti (ART) ha approvato le misure per la definizione degli schemi dei bandi relativi alle gare cui sono tenuti i concessionari autostradali per gli...

Posti bici, punti di ricarica, raccolta differenziata: ecco il nuovo Intercity Green di Trenitalia

Un treno rinnovato nell’aspetto grazie a una speciale pellicolatura esterna e alla presenza di una carrozza dedicata con sei posti bici, punti di ricarica, predisposizione per la raccolta...

Ricarica mobile a domicilio per veicoli elettrici: parte il progetto di Enel x Way e E-GAP

Vacanze sostenibili anche dal punto di vista dei trasporti. All’Argentario, in Toscana, e a Santa Margherita Ligure, ad agosto, sarà possibile usufruire di un servizio innovativo grazie...

Sostenibilità: 27 camion a idrogeno Hyundai XCIENT Fuel Cell entrano nelle flotte di sette aziende tedesche

La Germania punta alla neutralità carbonica. Sette aziende tedesche nel settore della logistica, della produzione e della vendita al dettaglio inseriranno 27 camion a idrogeno Hyundai XCIENT...

Emissioni e trasporti: dall'Ue una consultazione pubblica per compiere scelte informate e più sostenibili

Facilitare la misurazione e il confronto delle prestazioni ambientali delle diverse modalità di trasporto. La Commissione europea ha avviato una consultazione pubblica su un'iniziativa volta a...

Turchia: il marchio automobilistico TOGG lancia un nuovo programma di accelerazione della mobilità

Automobile Joint Venture Group (Togg), il consorzio che sviluppa l'auto indigena della Turchia, ha annunciato una cooperazione con Plug and Play, la più grande piattaforma di innovazione...