Fs Italiane emette Bond per 1,75 miliardi

mercoledì 17 aprile 2019 10:43:32

Il Consiglio di Amministrazione di FS Italiane ha deliberato l’emissione di nuovi prestiti obbligazionari per un importo complessivo massimo di 1 miliardo e 750 milioni di euro.

Le emissioni, a valere sul Programma EMTN quotato presso la Borsa valori di Dublino, sono riservate agli investitori istituzionali.
I proventi raccolti sul mercato dei capitali di debito saranno destinati all’acquisto di nuovi treni per il trasporto regionale e per quello a media e lunga percorrenza, di nuove locomotive per il trasporto merci e per il completamento dell’infrastruttura ferroviaria Alta Velocità/Alta Capacità, andando a finanziare i fabbisogni per gli investimenti previsti dal Gruppo FS Italiane.

Nell’ambito delle nuove emissioni obbligazionarie, FS Italiane prospetta anche nuovi green bond, che finanzieranno prevalentemente l’acquisto di nuovi treni destinati al trasporto regionale.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Trenitalia: nuovo treno regionale presentato in anteprima alle associazioni

Il Gruppo FS Italiane, con Trenitalia, ha invitato i rappresentanti delle persone con disabilità e dei consumatori nello stabilimento Hitachi Rail di Pistoia per conoscere in anteprima il...

Gruppo FS Italiane: nuovo treno Rock Trenitalia per i pendolari del Lazio

A due mesi dall’arrivo del primo, è pronto a entrare in servizio sui binari del Lazio anche il secondo treno Rock di Trenitalia. Il convoglio ultramoderno, ecosostenibile e spazioso...

Piemonte, Fase3 mobilità: trasporto pubblico locale incrementato in vista della riapertura delle scuole

Da lunedì 14 settembre, in vista dell’apertura delle scuole, la Regione Piemonte ha predisposto un incremento del trasporto pubblico locale, misura frutto del lavoro di dialogo con il...