Ferrovie: Forum Italo-Russo, nuove sinergie tra FS Italiane e Ferrovie russe

CONDIVIDI

giovedì 4 luglio 2019

Rafforzamento dei consolidati rapporti ingegneristici e dei progetti esistenti operativi fra il Gruppo FS Italiane e le Ferrovie russe (Rossijskie Železnye Dorogi, RZD) e sviluppo di nuove sinergie, anche commerciali. Questi i temi al centro dell’incontro bilaterale avvenuto oggi a Roma - a margine del Forum Italo-Russo - fra il CEO di RZD Oleg Belozerov e l’Amministratore Delegato di FS Italiane Gianfranco Battisti per fare il punto sui rapporti di cooperazione fra i due Gruppi ferroviari.

La collaborazione fra il Gruppo FS Italiane e le Ferrovie russe è stata attivata anche attraverso seminari per i dirigenti di RZD e progetti di sviluppo commerciale delle stazioni ferroviarie.

Nell’aprile 2019 Italferr, la società di ingegneria del Gruppo FS Italiane, ha sottoscritto con RZD International (controllata da Ferrovie russe per il business estero), due importanti contratti, per conto di un Consorzio di aziende italiane.
I contratti, valore complessivo di circa 4,8 milioni di euro, riguardano l’assistenza tecnica, la verifica della progettazione e la supervisione lavori della linea ferroviaria Belgrado - Novi Sad (in Serbia) e l’assistenza tecnica, la verifica della progettazione e la supervisione lavori del nuovo Posto centrale di Belgrado per la gestione e il Controllo del traffico ferroviario della rete ferroviaria serba.

Italcertifer, la società di certificazione del Gruppo, segue i processi di certificazione per le nuove line ferroviarie Alta Velocità Mosca – Kazan e Mosca – San Pietroburgo, sia quale Design Verification Engineer (DVE), per la verifica indipendente della progettazione, sia come Independent Safety Assessor (ISA), per la verifica della conformità agli standard di sicurezza di tutti i sottosistemi ferroviari, inclusi il segnalamento di terra e di bordo, l’infrastruttura e l’energia.

FS International, nel giugno 2019, ha promosso incontri con RZD e le Ferrovie ungheresi (MAV) per la realizzazione del un nuovo Corridoio Trieste – Mosca per i collegamenti ferroviari fra Italia e Russia attraverso Slovenia, Ungheria e Ucraina, con proseguimento verso la Cina. Sono attivi anche un Memorandum of Understanding (MoU) e una Road Map of Cooperation per sviluppare con Italferr e Italcertifer la cooperazione ingegneristica per le nuove DedicatedSuper Speed Routes (Mosca – Kazan e Mosca – San Pietroburgo).

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Fs Italiane, progetto Scali Milano: venduto per 180mln l'ex scalo ferroviario di Porta Romana

Un grande progettto per ridisegnare la città di Milano. In questo percorso rientra la vendita, effettuata attraverso procedura competitiva pubblica, da parte del Gruppo FS Italiane...

Smau Milano: premiati progetti innovativi di FS Italiane e Trenitalia

Due progetti innovativi di Fs Italiane e Trenitalia sono stati premiati a Milano nel corso di Smau 2020, le due giornate dedicate a innovazione e tecnologie digitali. FS Italiane e Trenitalia...

Ferrovia del Sempione: accordo Svizzera-Italia per il passaggio di treni con carichi di quattro metri di altezza agli angoli

Italia e Svizzera hanno siglato un accordo che permetterà il passaggio di treni con carichi di quattro metri di altezza agli angoli attraverso il collegamento del Sempione. L'intesa - dal...

Trenitalia: il punto sulla sicurezza in un workshop online

Fare il punto sulle misure adottate, le best practice e le aree di miglioramento riguardo la sicurezza di clienti e dipendenti. Questo l’obiettivo del workshop, giunto alla sua quinta edizion...

Anas, via al piano mobilità estate 2020: ecco le tratte a rischio

E' operativo il piano per la mobilità estiva 2020 sulla rete Anas (Gruppo FS Italiane). In vista delle prime partenze per le vacanze, sono state programmate una serie di attività e...

FS Italiane: nuovi treni regionali ibridi a ridotto impatto con il suppporto della Banca europea per gli investimenti

Nuovi convogli ferroviari destinati al settore del trasporto regionale di Trenitalia. La banca dell’Unione europea sostiene il piano di investimenti del Gruppo FS Italiane: treni meno...

Fase2: un safety kit gratuito per i passeggeri di Frecciarossa e Frecciargento

Un safety kit gratuito (mascherina, gel igienizzante per mani, guanti in lattice e poggiatesta monouso) verrà distribuito da oggi a bordo di Frecciarossa e Frecciargento.Lo consegna...

Fs, linea Brennero-Verona ulteriore ridimensionamento dei servizi

In vigore da domani 1 aprile fino alla fine dell’emergenza sanitaria per Covid-19 un ulteriore ridimensionamento dei servizi ferroviari sulla linea Bolzano-Verona. Il servizio locale...