Ferrovia dei due mari, AdSP di Majo riceve il Comitato per il ripristino della Civitavecchia-Capranica-Orte

CONDIVIDI

venerdì 21 febbraio 2020

Il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, Francesco Maria di Majo ha ricevuto una delegazione del Comitato che promuove il ripristino della linea ferroviaria Civitavecchia-Capranica-Orte, accompagnata da un rappresentante della Unione Interporti Riuniti (UIR) e dal Presidente della Compagnia Portuale di Civitavecchia.

Il Comitato ha chiesto al Presidentedell’AdSP di farsi portavoce presso le istituzioni regionali, nazionali ed europee sulla necessità, per il territorio, del ripristino della tratta.

“Ho accolto la richiesta dei membri del Comitato e, come ho loro anticipato, esamineremoin seno al Gruppo di Lavoro, che si sta occupando della redazione del Piano di Sviluppo Strategico per l’istituzione della futura Zona Logistica Semplificata,i vantaggi economici di tale collegamento ferroviario per lo sviluppo del porto di Civitavecchia” spiega il numero uno di Molo Vespucci, Francesco Maria di Majo.

Ferrovia dei due mari

Durante l'incontro il comitato a sottolineato i benefici ambientali, logistici e strategici dellla inea ferroviaria Civitavecchia-Capranica-Orte.

In particolare, sostengono, è di riferimento per la creazione di un corridoio ferroviario tra il Tirreno e l’Adriatico (Civitavecchia-Ancona, passando per Orte e l'Umbria) nonché per assicurare la connessione del porto di Roma con i corridoi Scandinavo Mediterraneo e Baltico-Adriatico della Rete transeuropea di transporto (TEN-T).

Il ripristino della linea rappresenta poi una grande opportunità per rilanciare il turismo delle aree interne, in coerenza con la legge sulle ferrovie turistiche che individua, tra le altre, proprio quella tratta.  

Determinerebbe, infine, importanti vantaggi sia sotto il profilo ambientale, spostando su ferro gran parte del traffico che, oggi, viaggia prevalentemente su gomma, sia in termini di sicurezza contribuendo a decongestionare lo snodo ferroviario di Roma da cui, attualmente, passa gran parte del traffico merci ferroviario da Civitavecchia verso l'Umbria e le Marche. Il ripristino della linea va nella direzione di quelli che sono gli obiettivi dell’Unione europea in termini di riduzione delle esternalità negative e, quindi, di CO2, e del green deal europeo.

Tag: porto di civitavecchia

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta: nasce la nuova comunità logistica dei porti laziali

Nasce la nuova Comunità logistica portuale di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta (PLC). Le parti firmatarie hanno sottoscritto e condiviso il Memorandum of Understanding (MoU), che fa capo...

Tirrenia-Moby: rischio stop traghetti su 4 tratte

Aveva continuato il servizio anche dopo la scadenza della convenzione avvenuta lo scorso 28 febbraio, ma ora Tirrenia-Moby ha deciso di sospendere le tratte Civitavecchia-Cagliari, Napoli-Cagliar...

Porti del Lazio: incontro al Molo Vespucci di Civitavecchia tra Authority e Guardia di Finanza

Le infrastrutture di interesse della Guardia di Finanza nell'ambito del Network dei Porti di Roma e del Lazio, con particolare riferimento agli scali di Civitavecchia e Gaeta, e la collaborazione...

Porto di Civitavecchia: nuova linea Ro/Ro per la Libia

Venerdì primo approdo della nuova linea Ro/Ro Porto di Civitavecchia-Libia. Lo scalo laziale continua a intensificare i rapporti con il nord Africa. Il collegamento è curato...

Crociere: da dicembre a febbraio arrivano i citybreak con tappe solo in Italia

Da dicembre fino a febbraio per il mercato italiano arriva una nuova offerta: la possibilità di partire per minicrociere in sicurezza con tappe esclusivamente nel nostro Paese. Una sorta di...

Civitavecchia: si chiude la prima edizione online del corso Formati al Porto

Si è conclusa la prima edizione del corso “Formati al Porto”, svoltosi in versione digitale a causa delle misure anti Covid.Tra il 4 e l’11 novembre 30 studenti...

Hub Civitavecchia: approvata la revisione del progetto per il potenziamento

E' stata approvata la project review dei progetti relativi alla realizzazione di opere per il potenziamento dell’hub portuale di Civitavecchia, secondo stralcio delle opere strategiche...

Porto di Civitavecchia: di Majo, Zona Logistica Semplificata in dirittura d'arrivo

"La ZLS, ovvero la Zona Logistica Semplificata, uno strumento che può diventare fondamentale per il rilancio dell'economia in un territorio che peggio di altri ha subito il pesante attacco del...