Expo Ferroviaria 2014: 280 espositori a Torino fino al 3 aprile

CONDIVIDI

martedì 1 aprile 2014

E' partita oggi a Torino la 6° edizione di EXPO Ferroviaria, la grande rassegna internazionale dedicata all’industria ferroviaria. Al centro della manifestazione ci sono temi come l'alta velocità e il trasporto locale, la contrapposizione tra integrazione e concorrenza dei due aspetti del trasporto ferroviario.
La manifestazione inaugurata oggi al Lingotto Fiere di Torino ospita 280 espositori provenienti da 17 paesi, di cui circa 100 stranieri e 65 nuove aziende. 6000 i visitatori attesi.
Alla cerimonia di apertura il presidente della Regione Piemonte Roberto Cota,  il sindaco di Torino Piero Fassino, l’ad di Trenitalia Vincenzo Soprano, il presidente di ANIE-ASSIFER Maurizio Manfellotto, il commissario straordinario del Governo per l’asse ferroviario Torino-Lione Mario Virano, il presidente della Camera di Commercio di Torino Alessandro Barberis e il direttore generale dell’organizzatore della manifestazione Mack Brooks Exhibitions David Tellett sono intervenuti su temi di attualità quali il trend dell’industria ferroviaria, il futuro degli investimenti, le problematiche e le richieste della filiera, l’implementazione dei servizi e delle infrastrutture.
“Lo sviluppo e la crescita di EXPO Ferroviaria riflette il continuo investimento nelle reti di trasporto pubblico italiano e un forte supporto da parte delle compagnie e delle organizzazioni - ha commentato Il presidente di Mack Brooks Exhibitions Stephen Brooks -. La costruzione di nuove infrastrutture, il mantenimento di quelle esistenti,  l’erogazione dei servizi, il miglioramento dei sistemi sono possibili grazie ad un’industria da sempre ampia e vivace, con una filiera che coinvolge aziende di tutte le dimensioni. EXPO Ferroviaria è la manifestazione in cui queste società possono presentare prodotti e competenze, per l’intero mercato internazionale”.
In crescita, rispetto all’ultima edizione, il numero degli espositori stranieri, quasi il 40%, provenienti da tutta Europa, con massicce delegazioni da Francia, Germania, Repubblica Ceca, Svizzera, e interessanti presenze da Turchia, Regno Unito e Paesi Bassi, oltre agli attesi arrivi dagli Stati Uniti e dal Giappone.  
Una sezione importante di EXPO Ferroviaria riguarda i produttori nei settori delle infrastrutture e del materiale rotabile per le linee passeggeri e merci, tra cui AnsaldoBreda, Alstom Ferroviaira, Siemens, Vossloh, completata dal settore di prodotti e servizi per le infrastrutture, cui partecipano tra gli altri Ansaldo STS, ABB, Balfour Beatty, Plasser & Theurer.
Contestualmente all’esposizione si svolge il programma di tavole rotonde e convegni, che gode quest’anno dell’adesione del presidente della Repubblica Italiana e prevede la conferenza di due giorni di CIFI Collegio Ingegneri Ferroviari Italiani in collaborazione con Asstra, Anie-Assifer, Federmobilità su “Ferrovia e ambiente”, la conferenza RAILCORR 2014 organizzata da Eos Mktg&Commication in partnership mediale con IPCM, la conferenza FerPress “Merci in treno” e la presentazione ANIE-ASSIFER del Progetto Shift²Rail.
Sono partner della manifestazione il Ministero Infrastrutture e dei Trasporti e delle, la Regione Piemonte , la Città di Torino, GTT Gruppo Torinese Trasporti, Infra.TO Infrastrutture per la Mobilità, Ferrovie dello Stato Italiane, CIFI Collegio degli Ingegneri Ferroviari Italiani, ASSTRA Associazione Trasporti Pubblici, ANIE-ASSIFER Associazione Industrie Ferroviarie, Federmobilità, ANIAF, Torino Piemonte Railway.

Tag: alstom, trenitalia

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Piemonte: Covid, da lunedì 10 gennaio variazioni nel servizio ferroviario

A causa dell'aumento del numero dei contagi da Covid-19 e di persone in quarantena si è ridotto il personale a disposizione delle imprese di trasporto in Piemonte come in tutte le altre...

Ferrovie: 8 gennaio sciopero del personale Trenitalia

Sciopero in vista per i dipendenti Trenitalia. Sabato 8 gennaio, dalle 9:00 alle 17:00 previste possibili riduzioni dell’offerta ferroviaria ordinaria sull’intero territorio nazionale con...

Ferrovie: attivata la conciliazione paritetica, una soluzione rapida per le controversie tra Trenitalia e passeggeri

Da oggi è possibile risolvere le piccole controversie nate nell'ambito del servizio di trasporto ferroviario regionale attraverso un sistema rapido, efficace e gratuito senza ricorrere alla...

Sciopero 16 dicembre, Trenitalia: Frecce regolari, previste modifiche alla circolazione di Intercity e Regionali

E' in svolgimento oggi 16 dicembre lo sciopero nazionale proclamato da Cgil e Uil (ne abbiamo parlato qui).Il Gruppo FS Italiane ha comunicato che fino alle ore 21 sono previste alcune...

Dal 12 dicembre via all'orario invernale Trenitalia 2021/2022

Dal 12 dicembre via al nuovo orario Trenitalia per la stagione invernale 2021/2022.Previsti oltre 7mila collegamenti Frecce, Intercity e Regionali per collegare grandi città, centri piccoli e...

PNRR: 200 milioni per treni a zero emissioni per il Sud e 300 milioni per la filiera dei bus elettrici

Rinnovare i treni del trasporto regionale e gli intercity impiegati nel servizio passeggeri da e per il Sud Italia e rafforzare lo sviluppo della filiera per la produzione di autobus non inquinanti...

Trenitalia arriva in Spagna: nel 2022 via a treni Frecciarossa 1000 sull’alta velocità iberica

Inizieranno a viaggiare entro il 2022 sui binari iberici dell’alta velocità, i Frecciarossa 1000 di iryo, marchio commerciale di Trenitalia in Spagna, che nel nome unisce le parole...

Alstom: prima flotta di treni a idrogeno per il Regno Unito

In arrivo la prima flotta di treni a idrogeno per il Regno Unito. La fornitura è frutto di un accordo tra Alstom ed Eversholt Rail: i due gruppi industriali hanno deciso di operare...