Emilia Romagna, treni: la Rete ferroviaria sarà gestita da Fer, 10 tratte per 364 chilometri

lunedì 16 luglio 2018 19:01:47

Treni sicuri in Emilia-Romagna: la rete ferroviaria dell'Emilia-Romagna gestita da Fer, Ferrovie Emilia Romagna. Dieci tratte per 364 chilometri. Il riconoscimento è arrivato dall'ente che si occupa di indirizzo e controllo sulla sicurezza ferroviaria in Italia dopo un anno e mezzo di verifiche puntuali sul sistema di gestione della sicurezza delle infrastrutture, sia nella progettazione che nella manutenzione e funzionamento.

L'autorizzazione, rilasciata per la prima volta, è prevista da un decreto ministeriale dell'agosto 2016 ed è necessaria per poter gestire e far funzionare le infrastrutture con maggiore efficienza e standard europei di qualità sia per i passeggeri che per le merci. L'autorizzazione di sicurezza, in particolare, permette di non ridurre la velocità di marcia dei treni a 50Km/h (come previsto per le linee che nonlo possiedono) e mantenere immutata la frequenza dei treni.

"E' un risultato che ci riempie di soddisfazione - affermano il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, e l'assessore regionale Mobilità e trasporti, Raffaele Donini -. L'autorizzazione di Asfn certifica l'alto livello delle ferrovie dell'Emilia-Romagna raggiunto anche grazie alla Cura del ferro. Abbiamo messo in campo un piano di investimenti da 1 miliardo di euro in 10 anniper l'efficientamento tecnologico e la sicurezza dei treni e abbiamo adottato un sistema di sicurezza ferroviaria, grazie al lavoro dei tecnici di Fer, che permette di aprire ufficialmente la rete ferroviaria regionale al mercato pubblico creando una infrastruttura davvero integrata".

"L'autorizzazione di sicurezza ottenuta nell'arco di 21 mesi dopol'emissione del decreto che l'ha introdotta - aggiunge il direttoregenerale di Fer, Stefano Masola- è un importante traguardo che segna solo un passaggio del percorso iniziato per innalzare gli standard di sicurezza delle linee regionali dell'Emilia-Romagna".

Le dieci tratte promosse. Il documento riguarda, in particolare,tutte le linee regionali gestite da Fer: Bologna - Portomaggiore, Portomaggiore - Dogato, Reggio Emilia - Ciano D'Enza, Reggio Emilia - Guastalla, Reggio Emilia - Sassuolo, Modena - Sassuolo, Casalecchio - Vignola, Parma - Suzzara, Suzzara - Ferrara, Ferrara - Codigoro. Oltre a Fer, per l'Emilia-Romagna hanno ottenuto l'autorizzazione le reti ferroviarie nazionali gestite da Rfi, Ferrovie Nord per la Lombardia e Ferro tramviaria per le tratte regionali pugliesi. Fer è il gestore unico della rete regionale dell'Emilia-Romagna. Conta circa 364 chilometri di linea ferroviaria regionale, di cui 138 elettrificate, 120 fermate e stazioni ferroviarie con 9 punti di interconnessione con la rete nazionale di Rfi e 8 punti di carico e scarico delle merci traterminali e raccordi.

Con una serie di interventi tecnici già iniziati e previsti fino al 2021, sta effettuando un piano di ammodernamento dell'infrastruttura ferroviaria regionale, che prevede l'elettrificazione delle tratte, l'adeguamento delle stazioni, il rinnovamento dei sistemi di informazione al pubblico, l'istallazione di segnaletica e nuove pensiline, di impianti divideo sorveglianza e monitor. In tema di sicurezza, Fer ha inoltre avviato l'installazione su tutta la rete regionale dei dispositivi per il controllo automatico della marcia dei treni (Scmt): circa 70 chilometri di tratte ferroviarie sono già attrezzate con Scmt, ad agosto 2018 lo sarà la linea Casalecchio Vignola, entro fine anno le linee Reggio Emilia-Ciano d'Enza e la Parma-Suzzara, per poi proseguire con le altre tratte. 


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie che riguardano trasporto ferroviario?
Iscriviti gratis alla newsletter settimanale di Trasporti-Italia.com e le riceverai direttamente nella tua casella di posta elettronica

Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Treno

Altri articoli della stessa categoria

Ferrovie, biglietti: esponenti di Fdi annunciano interrogazione sull'aumento del 7% sui costi

lunedì 6 agosto 2018 14:20:11
Aumentati del 7% i biglietti del treno, ma i mezzi sono ancora vecchi. Denunciano un aumento dei costi degli abbonamenti del treno dalle città del...

Treni: Alstom e Italo firmano un accordo da 330 mln per ulteriori 5 treni Evo

mercoledì 1 agosto 2018 15:00:11
Potenziamento della flotta degli Italo Evo. Alstom e Italo - Nuovo Trasporto Viaggiatori hanno firmato un accordo da 330 mln per la fornitura di ulteriori 5...

Ferrovie: incentivi dalla provincia di Bolzano per il trasporto combinato di merci

mercoledì 1 agosto 2018 16:42:24
La Giunta della provincia autonoma di Bolzano incentiva lo spostamento del traffico merci da gomma a rotaia favorendo il trasporto combinato (accompagnato e...

Ferrovie dello Stato Italiane: nominato il nuovo consiglio di amministrazione

lunedì 30 luglio 2018 13:59:02
È Gianluigi Vittorio Castelli il nuovo presidente presidente di Ferrovie dello Stato Italiane SpA. Lo ha stabilito l'Assemblea dell'a società...

Ferrovie: Rixi, ora la priorità è investire su traffico pendolare e merci

lunedì 30 luglio 2018 17:23:41
"In questo momento mi interessa moltissimo mettere a posto il sistema ferroviario di trasporto merci e passeggeri pendolari. Vogliamo riequilibrare gli...