Deragliamento Pioltello: vertice in Prefettura con Graziano Delrio

CONDIVIDI

venerdì 26 gennaio 2018

A seguito del tragico incidente accaduto ieri mattina in prossimità della stazione di Pioltello (MI), il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, si è recato sul luogo dell’incidente ed ha poi partecipato a un vertice, nella Prefettura di Milano. Erano presenti: il Capo della Dipartimento Protezione Civile Angelo Borrelli, il Prefetto di Milano, Luciana Lamorgese, il Governatore della Lombardia, Roberto Maroni, il Sindaco di Milano, Giuseppe Sala, l'Ad di Fs, Renato Mazzoncini, l'Ad di Trenord, Cinzia Farisè.

“Oggi siamo in questa sede per portare la vicinanza e il cordoglio del Governo e del Presidente del Consiglio ai familiari delle vittime e la vicinanza alle famiglie e a tutte le persone colpite da questo tragico incidente” ha dichiarato il Ministro al termine del vertice.

Nel ringraziare i soccorsi, ha aggiunto “Oggi è un giorno tragico non solo per Milano ma per tutto il sistema ferroviario italiano. Ma ovviamente noi vogliamo verità. Il sistema ferroviario italiano è certamente uno dei più sicuri al mondo, ma noi vogliamo la verità, vogliamo che si accerti rapidamente la responsabilità, perché morire mentre si è sul posto di lavoro o mentre ci si sta recando sul posto di lavoro è una cosa inaccettabile. Per questo – ha proseguito - la Direzione investigativa del mio Ministero ha già attivato una commissione d’inchiesta e anche l’agenzia nazionale per la sicurezza ferroviaria ha già attivato una sua inchiesta parallela, che non interferiscono con l’inchiesta della Procura, a cui abbiamo dato la massima collaborazione per tutto quello che si poteva fare”.

“Ma è il momento del rispetto, il momento del cordoglio, della vicinanza alle famiglie. Ho sentito dire molte volte in queste ore del tema della sicurezza e degli investimenti sulla sicurezza. Posso garantire, perché sono dati ufficiali, che gli investimenti messi a disposizione per la Rete Ferroviaria Italiana dal Governo sono aumentati del 340% in questi tre anni. Il sistema investe sempre di più, e sempre più in sicurezza: questa è la nostra priorità. E’ la nostra priorità in particolare sulle reti convenzionali, sulle reti dei pendolari, in maniera dimostrata dai numeri ma io non voglio entrare oggi in questo dibattito. Per ora – ripeto – credo che oggi sia il giorno della vicinanza, del silenzio, e del rispetto delle vittime e anche però della determinazione nel vedere fino in fondo a questa vicenda” ha concluso il ministro.

Tag: rete ferroviaria italiana

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Stazioni ferroviarie d'Italia: Terracina, il primo importante collegamento tra Roma e il sud del Lazio

Prosegue la rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più...

PNRR: a Rfi 1,3 miliardi di euro in più nel 2021 per velocizzare interventi sulla rete ferroviaria

Rete Ferroviaria Italiana (Rfi - Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane) avrà a disposizione 1,3 miliardi di euro in più per il 2021 per accelerare la realizzazione delle opere...

MercinTreno 2021: semplificazione normativa e sostenibilità ambientale al centro del Forum del trasporto ferroviario merci

Gli effetti del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e gli obiettivi del Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima 2030, il traffico combinato e l’intermodalità in...

Un investimento da 4,5 milioni di euro per super treni merci all'interporto di Padova

Convogli ferroviari di considerevoli dimensioni per ridurre i costi del trasporto su ferro e migliorare la competitività rispetto alla gomma. Con un investimento da 4,5 milioni di eur...

Stazioni ferroviarie d'Italia: in viaggio a Feltre a bordo del treno storico a vapore

Prosegue la rubrica dedicata alle stazioni ferroviarie d'Italia. Un appuntamento quindicinale che ci condurrà alla scoperta delle stazioni più important...

Brescia: lavori all'infrastruttura ferroviaria, stazione chiusa al traffico dalla sera del 24 al 27 luglio

Per consentire lo svolgimento a Brescia di lavori da parte del gestore dell’infrastruttura RFI, dalla sera di sabato 24 a martedì 27 luglio la circolazione delle linee che raggiungono la...

Mercato autocarri: nuova crescita a giugno (+41,7%), ma il confronto è con il 2020

Nuovi dati positivi per il mercato degli autocarri, il confronto però è sempre con l'annus horribilis della pandemia. Lo ha comunicato l'Anfia. A giugno 2021, il mercato degli autocarri...

Ferrovie: raddoppio tratta sulla Messina-Catania, aggiudicato appalto da 640mln di euro

La gara d'appalto da 640 milioni per il raddoppio della tratta ferroviaria Fiumefreddo-Taormina/Letojanni lungo la Messina-Catania è stata aggiudicata. I lavori, spiega Rfi (gruppo Fs...