Da Bombardier arriva la metropolitana del futuro

venerdì 4 luglio 2014 14:37:36

Spacium è uno degli ultimi veicoli ferroviari proposti da Bombardier, progettato per rivoluzionare il viaggio dei pendolari. Il nuovo treno cerca di combinare comfort e spazi adeguati, i problemi maggiori di chi viaggia frequentemente e per lunghe tratte. La larghezza di 3,06m delle carrozze rappresenta un nuovo standard che rende possibile la disposizione di sedili combinati in formazione 3+2 per un totale di 400/500 posti a sedere.
La caratteristica principale del veicolo sta nella definizione che gli è stata attribuita grazie al design innovativo: "friendly train". All'interno del treno i colori hanno preso il sopravvento insieme a un nuovo uso delle luci e delle trasparenze. La tecnologia a led ha permesso di creare un nuovo mondo di sfumature luminose al servizio della funzionalità, apportando anche una gradevole luminosità, di solito non riservata a questo tipo di servizi. Dalla segnalazione dei posti liberi, alla maggiore privacy di quelli già occupati fino alla funzione più interessante: il cambio dei colori indica anche l'approssimarsi delle diverse stazioni.
Sempre in tema di luce, è da segnalare il fatto che il 70% del treno è costituito da finestre. In sostanza, Spacium, si può riassumere con l'esortazione "Viva la differenza" e il principio secondo il quale ogni passeggero è unico e presenta esigenze individuali.
Bombardier è il maggiore produttore dell'industria ferroviaria francese. E' presente nella regione nord del Paese, Nord-Pas de Calais, con il sito di Crespin, il più grande della Francia. Per quanto riguarda il settore ferroviario, l'attività dell'azienda spazia dalla produzione di locomotive e metropolitane ai sistemi teconologici di propulsione, comando e controllo.
Il sito di Crespin ha 125 anni di storia: fondato nel 1882, costituisce una pietra miliare della tradizione dell'industria ferroviaria della Francia. Da qui sono stati realizzati numerose collaborazioni per progetti internazionali come la metropolitana di New York, Caracas, e Londra. Crespin rappresenta anche un centro di eccellenza nella produzione di carrelli ferroviari.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie che riguardano trasporto ferroviario?
Iscriviti gratis alla newsletter settimanale di Trasporti-Italia.com e le riceverai direttamente nella tua casella di posta elettronica

Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Treno

Altri articoli della stessa categoria

Ferrovie: dal 15 dicembre attivo l'orario invernale 2019-2020 di Trenitalia

lunedì 11 novembre 2019 13:09:39
Scatterà a breve l’orario invernale di Trenitalia e circa il 94% della futura offerta delle Frecce (Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca...

Regione Veneto, debuttano i nuovi treni Rock e Pop per il trasporto regionale

lunedì 11 novembre 2019 15:10:43
Rivoluzione nel trasporto regionale del Veneto, arrivano i nuovi treni Rock e Pop. Presentati nella loro composizione completa alla stazione di Venezia Santa...

Ferrovie, Fercargo a De Micheli: ripartire dal ferro, possibile occupazione per 2mila addetti

giovedì 7 novembre 2019 15:03:55
Ripartire dalle politiche della "cura del ferro". Lo ha chiesto nel corso di un incontro con il ministro Paola De Micheli, l'associazione Forum Fercargo. "Il...

Forum MercinTreno 2019: ribadita la centralità del trasporto ferroviario in chiave ecosostenibile

lunedì 4 novembre 2019 13:26:15
Eco-sostenibilità e centralità del trasporto ferroviario, sono questi i focus dell’undicesima edizione del MercinTreno 2019 che...

Ferrovie: è nata FerCargo Terminal, l'associazione del settore terminali e raccordi

mercoledì 30 ottobre 2019 12:06:52
Un'associazione per rappresentare le istanze dei terminali e dei raccordi ferroviari. Si chiama “FerCargo Terminal” ed è stata costituita a...