Da Bombardier arriva la metropolitana del futuro

venerdì 4 luglio 2014 14:37:36

Spacium è uno degli ultimi veicoli ferroviari proposti da Bombardier, progettato per rivoluzionare il viaggio dei pendolari. Il nuovo treno cerca di combinare comfort e spazi adeguati, i problemi maggiori di chi viaggia frequentemente e per lunghe tratte. La larghezza di 3,06m delle carrozze rappresenta un nuovo standard che rende possibile la disposizione di sedili combinati in formazione 3+2 per un totale di 400/500 posti a sedere.
La caratteristica principale del veicolo sta nella definizione che gli è stata attribuita grazie al design innovativo: "friendly train". All'interno del treno i colori hanno preso il sopravvento insieme a un nuovo uso delle luci e delle trasparenze. La tecnologia a led ha permesso di creare un nuovo mondo di sfumature luminose al servizio della funzionalità, apportando anche una gradevole luminosità, di solito non riservata a questo tipo di servizi. Dalla segnalazione dei posti liberi, alla maggiore privacy di quelli già occupati fino alla funzione più interessante: il cambio dei colori indica anche l'approssimarsi delle diverse stazioni.
Sempre in tema di luce, è da segnalare il fatto che il 70% del treno è costituito da finestre. In sostanza, Spacium, si può riassumere con l'esortazione "Viva la differenza" e il principio secondo il quale ogni passeggero è unico e presenta esigenze individuali.
Bombardier è il maggiore produttore dell'industria ferroviaria francese. E' presente nella regione nord del Paese, Nord-Pas de Calais, con il sito di Crespin, il più grande della Francia. Per quanto riguarda il settore ferroviario, l'attività dell'azienda spazia dalla produzione di locomotive e metropolitane ai sistemi teconologici di propulsione, comando e controllo.
Il sito di Crespin ha 125 anni di storia: fondato nel 1882, costituisce una pietra miliare della tradizione dell'industria ferroviaria della Francia. Da qui sono stati realizzati numerose collaborazioni per progetti internazionali come la metropolitana di New York, Caracas, e Londra. Crespin rappresenta anche un centro di eccellenza nella produzione di carrelli ferroviari.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Bombardier vende la divisione treni ad Alstom

Alstom ha siglato un protocollo d’intesa con il gruppo canadese Bombardier e con la Cassa depositi del Québec per l’acquisto di Bombardier Transport, la controllata del settore...

Bombardier presenta la duemillesima locomotiva prodotta durante il Family Day 2019

Bombardier Transportation presenta al pubblico la duemillesima locomotiva prodotta, durante il Family Day 2019 presso il sito produttivo italiano di Vado Ligure.  Protagoniste della giornata tre...

Franco Beretta - Presidente e Amministratore Delegato Bombardier Transportation Italy

Il Consiglio di Amministrazione di Bombardier Transportation Italy ha nominato Franco Beretta Presidente e Amministratore Delegato della società. Franco Beretta ricopre questa posizione in...