Alstom: il gruppo francese progetta in Italia 27 nuovi Jazz regionali

lunedì 13 novembre 2017 18:36:04

Alstom, gruppo industriale francese che opera nel settore della costruzione di treni e infrastrutture ferroviarie, consegnerà a Trenitalia i primi dei 27 treni regionali Coradia Meridian “Jazz” dall’estate 2018. La distribuzione terminerà nella primavera 2019. Inizia così il servizio di rinnovo dei convogli regionali. Un ordine pari a 170 milioni di euro, esercitato come opzione del contratto firmato nel 2012 e che porta, così, la flotta di treni “Jazz”, prodotti per Trenitalia, a 118 unità.

I nuovi convogli presenteranno una serie di miglioramenti tecnici: sono a più unità elettriche (Emu) e possono viaggiare a una velocità massima di 160 km orari, l’ingresso alle carrozze “a raso” del marciapiede facilita la salita dei passeggeri, mentre le pedane retrattili, installate su ogni porta, permettono un accesso agevole ai passeggeri a ridotta capacità motoria.

Rispondono, inoltre, a criteri di sostenibilità ambientale e sono riciclabili al 95%. Molti i servizi a bordo: impianto di video sorveglianza, schermi luminosi interni visibili da ogni punto del treno per le informazioni, impianto di sonorizzazione, scritte in braille, prese di corrente a 220 V per l’alimentazione di cellulari e Pc portatili.

Sull’imminente integrazione dei treni regionali è intervenuto Michele Viale, direttore generale di Alstom Italia e Svizzera che ha dichiarato: "Jazz si è rivelato un treno molto apprezzato dai passeggeri ed è già in servizio in 11 regioni italiane. Siamo lieti che Trenitalia  ci abbia rinnovato la sua fiducia, riconoscendo l'impegno di Alstom nel rispettare i termini di consegna e di qualità. Questo progetto ci offre l’opportunità di continuare a lavorare con le Regioni e con Trenitalia per la crescita del trasporto regionale Italiano”.

Nonostante Alstom operi principalmente in Francia, i Coradia Meridian “Jazz” sono progettati e realizzati in Italia.  Lo sviluppo del progetto, la produzione e la certificazione sono gestiti dal sito Alstom di Savigliano in provincia di Cuneo, centro di eccellenza per i treni regionali, con il supporto di Sesto San Giovanni per i sistemi di trazione e i convertitori ausiliari, e di Bologna per i sistemi di segnalamento a bordo treno.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie che riguardano trasporto ferroviario?
Iscriviti gratis alla newsletter settimanale di Trasporti-Italia.com e le riceverai direttamente nella tua casella di posta elettronica

Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Treno

Altri articoli della stessa categoria

Germania, in circolazione i primi treni Alstom ad idrogeno

martedì 18 settembre 2018 12:06:40
Entrano in servizio nella Bassa Sassonia i primi treni a idrogeno. Mai prima messi su rotaia a livello globale, i Coradia iLint sono in funzione sui quasi 100...

Innotrans 2018, FS Italiane: il Ministro Toninelli svela i nuovi treni regionali Rock e Pop

martedì 18 settembre 2018 15:20:28
Più comfort e puntualità per chi ogni giorno sceglie il treno per lavoro, studio, esigenze personali o turismo: le persone al centro delle...

Ferrovie: a ottobre Trenitalia consegna i primi 9 treni per Trenord

lunedì 17 settembre 2018 14:16:00
Dare una risposta all'emergenza autunno dei trasporti ferrovieri. A questa esigenza risponde partire da ottobre Trenitalia consegnerà a Trenord i primi...

InnoTrans2018: al centro tecnologie, infrastrutture e trasporto pubblico

lunedì 17 settembre 2018 15:50:23
Inizia oggi a Berlino InnoTrans2018, il Salone mondiale dedicato alla mobilità e ai trasporti. A inaugurare la fiera dedicata ai trasporti, innovazione...

Stretto di Messina: Rete Ferroviaria Italiana conferma il suo impegno nel rafforzamento dell'asse

giovedì 13 settembre 2018 18:19:54
Nessun abbandono né disimpegno sullo Stretto di Messina da parte del Gruppo FS Italiane. Si legge questo in una nota di Ferrovie dello Stato. Blu Jet -...