Venezia: Pino Musolino sollecita il rilancio dell'Associazione dei Porti del Nord Adriatico

CONDIVIDI

martedì 3 ottobre 2017

Il presidente del porto di Venezia Pino Musolino ha sollecitato i colleghi dei porti di Trieste, Ravenna, Capodistria (Slovenia) e Fiume (Croazia) a rilanciare l'Associazione dei Porti del Nord Adriatico (Napa).

In una lettera Musolino ha invitato i colleghi ad un incontro per un confronto utile a rilanciare le attività dell'associazione con l'obiettivo di essere, assieme, più forti in Europa. "Da quando l'associazione è stata creata - ha spiegato Musolino - sono cambiate molte cose a livello globale nel settore portuale e marittimo; credo fermamente che il Napa abbia bisogno di essere riformato per poter rispondere puntualmente alle nostre esigenze ed aiutare tutti noi a far fronte alle future complessità".

"L'iniziativa One Belt, One Road - aggiunge - avrà certamente un impatto sui traffici tra l'Europa e l'Estremo Oriente, il ribilanciamento della rete di trasporto dell'Unione europea per rafforzare i Paesi del sud e i loro porti, la necessità di estendere il nostro bacino d'utenza dei container sono solo alcuni dei settori in cui dovremo combattere per difendere il nostro ruolo nel mercato europeo e per aumentare il nostro peso nel sistema economico e dei trasporti dell'Ue".

"Sono profondamente convinto - conclude Musolino - che il Napa rappresenti una grande opportunità per discutere, analizzare, indagare e condividere le migliori pratiche e idee, e soprattutto, che sia lo strumento più efficace per portare all'attenzione delle istituzioni europee, e in generale degli organismi internazionali, l'opinione dei porti del Nord Adriatico. Per questo, vorrei proporre di convocare una riunione ad alto livello di tutti i membri del Napa per discutere più approfonditamente delle idee, opportunità, sfide e potenziali minacce".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Musolino (AdSP Civitavecchia): ripartenza crociere segnale importante per il turismo

In occasione della ripartenza delle crociere, e in particolare della Msc Grandiosa (ne abbiamo parlato qui), il presidente dell’Adsp del Mar Tirreno Centro-Settentrionale Pino Musolino ha...

Civitavecchia: al porto arriva Pino Musolino

“Onorato e felice di essere stato nominato presidente di questa Adsp. Sento già un grande calore ma al contempo grande preoccupazione da parte del territorio: sento una grande...

Venezia Port Community, il Mose deve garantire accesso permanente delle navi

Il Decreto Agosto, articolo 95, ha dato vita all’Autorità della Laguna, un soggetto che oltre a diverse funzioni strategiche si occuperò anche della manutenzione del MOSE. La...

Bocciatura bilancio Porto di Venezia, Confetra Nord Est esprime preoccupazione

Attraverso una nota, Confetra Nord Est ha espresso preoccupazione per la situazione di incertezza in cui si viene a trovare il Porto di Venezia dopo la bocciatura del bilancio."Specie in questo...

Cruise 2030, il lavoro del gruppo presentato alla platea mondiale del Cruise, Ports and Cities

Cruise 2030, rappresentato dal presidente dell’Autorità di Sistema Portuale veneziana Pino Musolino, ha partecipato alla conferenza internazionale degli operatori croceristici...

Porti del Veneto: indotto da 21 miliardi di euro con oltre 92mila occupati

Tra produzione diretta, indiretta e indotto, il sistema portuale veneto pesa per 21 miliardi di euro di cui: 11,7 miliardi di produzione diretta, 7 miliardi di produzione indiretta e 2,3 miliardi di...

Cruise 2030: Call For Action. L'impatto ambientale delle navi da crociera in un incontro a Venezia

L’impatto economico e ambientale dell’industria crocieristica. Di questo discuteranno il 18 ottobre a Venezia i rappresentanti di alcuni tra i principali porti crocieristici europei....

Via della seta, l'impegno di Assoporti per il rafforzamento delle catene logistiche

Assoporti firma a Shenzhen dichiarazione d’intenti per il rafforzamento delle catene logistiche e l’innovazione nell’ambito della via della seta.  A rappresentare...