Porti senza barriere: parte da Civitavecchia il progetto dedicato all'accessibilità

CONDIVIDI

giovedì 28 luglio 2022

Porti senza Barriere è il nuovo portale dedicato all’accessibilità per le persone più fragili, quali anziani, persone con difficoltà motoria temporanea e portatori di handicap. La sfida è quella di creare un porto a misura d’uomo, per ridurre le barriere architettoniche e creare un futuro migliore, diventando allo stesso tempo un modello da seguire e contribuendo così alla costruzione di una banca dati mondiale dell’accessibilità.

Il porto di Civitavecchia è il primo porto ad aver sposato in pieno questo progetto, grazie alla partnership tra l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro settentrionale e Port Mobility s.p.a.

Si tratta di uno strumento concreto, costantemente aggiornabile, in grado di rilasciare informazioni relative agli ausili, realmente presenti, rivolti al superamento delle barriere architettoniche nelle aree portuali.

Porti senza barriere è pensato per un turismo sostenibile e internazionale perché realizzato anche in lingua inglese. Oltre alle pagine homepage e ai contatti, all’interno del sito ogni utente potrà accedere alle mappe territoriali con la descrizione dei servizi dedicati. Quest'ultimi hanno tutti accessi facilitati ed è possibile tracciare i percorsi e soprattutto visualizzarli con foto, anche a 360°, e video anche prima di approdare nel porto in qualunque periodo dell’anno.

Inoltre, è anche possibile ricercare nello specifico ogni singolo POI (Punti di Interesse) accessibile dalle suddette categorie, situato al porto di Civitavecchia, come: bar, parcheggi, parcheggi rosa, percorso delle navette, terminal, forze dell’ordine, toilette, uffici pubblici.

Il primo scalo in Italia ad aver sposato a pieno il progetto “Porti senza barriere”

"Sono molto orgoglioso - dichiara il presidente dell'Adsp Pino Musolino - che il porto di Civitavecchia sia il primo scalo in Italia ad aver sposato a pieno il progetto “Porti senza barriere” e a farne un modello da esportare anche in altri porti. Il portale permetterà di offrire un servizio, anche turistico, alle persone più fragili abbattendo quelle barriere architettoniche cha ancora oggi, purtroppo, limitano l’accessibilità nei porti e non solo. Questo progetto è esattamente in linea con quanto stiamo realizzando nei nostri tre scali e cioè dare a tutti servizi accessibili, sostenibili e in lingua inglese".

Tag: porto di civitavecchia, ecosostenibilità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Porti di Roma e del Lazio: costituita la Comunità Energetica Rinnovabile Portuale

Nell’ultima seduta del Comitato di Gestione dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, tra gli atti approvati, è stato dato il via libera al...

Porti di Roma e del Lazio: crescita a doppia cifra per il traffico merci nei primi sei mesi 2022

“I numeri di questi primi sei mesi del 2022 sono il risultato del lavoro che, passo dopo passo e con grande entusiasmo, stiamo portando avanti. Il trend positivo dei porti del network, iniziato...

Digitalizzazione e transizione verde: per due giorni i porti del Mediterraneo riuniti a Civitavecchia

“Abbiamo ospitato i rappresentanti di 24 porti mediterranei, equamente distribuiti tra lato europeo e nord africano. Grandi scambi, ottime osservazioni e spunti interessanti abbiamo parlato del...

Sostenibilità: nel 2021 Michelin Italia azzera le emissioni CO2 per 4.445 ton

Grazie all'efficientamento energetico dei siti produttivi in Italia e all'approvvigionamento di energia da fonti rinnovabili certificate, Michelin Italiana ha ottenuto nel 2021 di ridurre le...

Porto di Civitavecchia: partite 120 Maserati verso l’Oriente

Partito dal porto di Civitavecchia il primo viaggio con 120 auto Maserati trasportate su bisarche provevienti dallo stabilimento di Cassino e dirette in Oriente (Cina, Giappone e Australia le...

La Legge Salvamare non è ancora operativa: le associazioni lanciano un appello

Il 10 giugno scorso è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale la Legge Salvamare che prevede “Disposizioni per il recupero dei rifiuti in mare e nelle acque interne e per la promozione...

Porto di Civitavecchia: incontri e riconoscimenti ai Connecting Europe Days di Lione

“La nostra presenza qui riveste quest'anno una duplice valenza, sia per l'obiettivo raggiunto con il BC Link, dimostrando la nostra capacità non solo nella progettazione e nel...

Grimaldi Lines punta su Civitavecchia: via al nuovo collegamento per Valencia

"Un altro risultato molto importante messo a segno sul fronte delle autostrade del mare, i cui indicatori nell'ultimo anno sono tutti positivi. Con questa linea, ad alto valore aggiunto, iniziamo da...