Dal Pnrr 380 milioni per i porti di Napoli e Salerno: il commento di De Rosa (Alis)

CONDIVIDI

lunedì 2 agosto 2021

Gli investimenti sui porti campani previsti dal Pnrr sono molto positivi, ma la vera priorità del Paese è l’ammodernamento della rete infrastrutturale. È questo, in sistesi, il pensiero espresso da Domenico De Rosa, CEO del Gruppo Smet (società salernitana impiegata in trasporti e logistica) e Presidente della Commissione Autostrade del Mare di Alis (Associazione Logistica dell’Intermodalità).

Porti: gli interventi su Napoli e Salerno

Il Pnrr ha previsto lo stanziamento di 380 milioni di euro da destinare ai porti di Napoli e Salerno. L’obiettivo strategico è quello di migliorare la qualità dei servizi portuali: il finanziamento delle opere già in corso darà un forte impulso al trasporto intermodale, consentendo l’attracco a navi di dimensioni sempre maggiori.

Tra le opere più urgenti individuate dal Pnrr ci sono il prolungamento della diga foranea a Napoli, i dragaggi a Salerno e l’elettrificazione delle banchine in entrambi i porti.

Ma Domenico De Rosa richiama l’attenzione sullo stato di degrado in cui versano le infrastrutture italiane:  “Un porto efficiente deve essere collegato al resto del paese da una rete infrastrutturale moderna e altrettanto efficiente – ha commentato - L’attuale situazione delle autostrade italiane è sotto gli occhi di tutti: ad oggi in Italia non abbiamo neanche un tratto autostradale libero da lavori e cantieri fantasma, con gravi limitazioni per la circolazione delle persone e delle merci. Non dobbiamo dimenticare che l’ammodernamento delle infrastrutture è la vera priorità del paese. Su questo punto auspichiamo la sospensione immediata del pedaggio autostradale, fino a quando la libera circolazione di persone e merci sarà complicata dalla costante presenza dei cantieri”.

Tag: porto di napoli, porto di salerno, Alis

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

L'intervento di Claudio Carrano (Infogestweb-Golia) al Roadshow Alis Sorrento

Claudio Carrano, General Manager di Infogestweb-Golia, è intervenuto nel corso del recente evento ALIS (Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile) “Trasport...

Dall’1 al 3 luglio appuntamento a Sorrento con un nuovo evento ALIS dedicato alla sostenibilità

Si svolgerà a Sorrento da giovedì 1 a sabato 3 luglio il nuovo evento Alis “Trasporti Logistica Sostenibilità. Green e blue economy per la ripartenza”. Un confronto...

De Rosa (Smet): Pnrr positivo ma mancano interventi per l'automotive

Intorno al Pnrr, il mondo della logistica dichiara un prudente ottimismo.Domenico De Rosa, Ceo di Smet e presidente della Commissione Autostrade del Mare di Alis, per esempio, ha accolto con molto...

Porto di Salerno: i nuovi obiettivi internazionali del gruppo Gallozzi

Due nuove sedi in Cina, potenziamento dell'area turca e prossimo sbarco in Germania e Spagna. Ecco i nuovi obiettivi del gruppo Gallozzi. L'azienda  potenzierà inoltre la copertura della...

Alis: auspichiamo governo forte che riconosca il ruolo fondamentale di trasporto e logistica

"Nonostante stiamo vivendo una fase politica e socio-economica molto difficile ed incerta, dovuta alla crisi di Governo e al protrarsi dell’emergenza sanitaria da Covid-19, Alis sta...

Gruppo Grimaldi: intensificati i collegamenti con la Sardegna

Il Gruppo Grimaldi potenzia i collegamenti tra l’Italia Continentale e la Sardegna. Il servizio sarà caratterizzato anche da una novità: a partire dal prossimo lunedì 12...

Naples shipping week: il porto volano di sviluppo e generatore di crescita economica

“I temi dello shipping non si esauriscono nel Porto di Napoli ma coinvolgono il territorio. Interagiscono con il tessuto della città metropolitana. Ecco perché possiamo...

Wurth Italia aderisce ad Alis-Associazione Logistica Intermodalità Sostenibile

“Siamo davvero orgogliosi di annunciare l’ingresso in Alis di Würth Italia, leader mondiale nella distribuzione di prodotti e sistemi per il fissaggio ed il montaggio e punto di...