Bilancio positivo per i porti dell'Autorità portuale del Mare Adriatico meridionale

CONDIVIDI

giovedì 19 gennaio 2023

Il 2022 si è concluso con un bilancio positivo per i sei porti che fanno parte dell'Autorità portuale del Mare Adriatico meridionale: Bari, Brindisi, Molfetta, Monopoli, Manfredonia e Termoli. 

Il report pubblicato dall'ente portuale mostra che i sei porti hanno movimentato più di 19,5 milioni di tonnellate di merci, segnando un aumento del +16,2% rispetto al 2021 e del +13% rispetto al 2019 (anno pre-pandemia). Un risultato decisamente superiore al dato di previsione di crescita dell'economia marittima italiana, calcolato al 2,7% sul 2019.

Il controllo in tempo reale del sistema Gaia

I dati statistici relativi ai traffici sono raccolti ed elaborati dal sistema tecnologico Gaia, il Port Community System multi-porto realizzato come strumento di supporto per le attività portuali dei porti di Bari, Brindisi, Manfredonia, Barletta, Monopoli e Termoli.
Il sistema è in grado di controllare in tempo reale i passeggeri e i mezzi in entrata e in uscita dai porti, immagazzinare i dati di traffico passeggeri e merci forniti dalle Agenzie Marittime e, quindi, elaborarli per fini statistici e di fatturazione, secondo i modelli Espo.

Il traino delle rinfuse solide

Le movimentazioni delle rinfuse solide hanno fatto da traino alla crescita dei porti dell'Autorità portuale del Mare Adriatico meridionale, con un aumento del +35% rispetto all'anno precedente e del +15% rispetto al 2019. Anche le merci in colli (general cargo) hanno registrato un aumento del +10% rispetto al 2021 e del 17% rispetto al 2019. Infine, la movimentazione dei rotabili ha segnato un +3% rispetto all'anno precedente e un+11% rispetto al 2019, con quasi 315mila unità movimentate.

Tag: autorità portuale, trasporto merci, passeggeri

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Taxi, italiani soddisfatti del servizio: Verona, Siena e Perugia le città con il gradimento più elevato

Il rapporto “Gli italiani e il taxi 2023” è stato presentato nella sala stampa alla Camera. L'indagine realizzata da Lab21.01 è basata su 1.600 interviste condotte in 16...

Malpensa Express: i passeggeri tornano ai numeri del 2019

Nel 2022, il servizio di trasporto aeroportuale Malpensa Express ha trasportato 3,8 milioni di passeggeri verso lo scalo internazionale di Malpensa, tornando ai livelli del 2019. La crescita...

Trasporti eccezionali: nuovi strumenti digitali per ridurre i costi e semplificare i processi

Il piano di trasformazione digitale di Autostrade per l’Italia cresce grazie all'implementazione di nuovi servizi dedicati al trasporto merci. Dal 6 febbraio 2023 saranno disponibili per...

Bonus patente autotrasporto, Fit-Cisl: ottima opportunità per i giovani ma è necessario intervento su stipendi

Il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha stanziato un bonus patenti di 25,3 milioni di euro destinato ai giovani tra i diciotto e trentacinque anni che desiderano conseguire la patente o le...

Giubileo 2025: Green Line Tours gestirà le linee Gran Turismo di Roma

Green Line Tours, azienda di sightseeing, gestirà le linee Gran Turismo rilasciate dalla città di Roma grazie a un accordo con la Società Italiana Trasporti (SIT). L'operazione...

Aumentano gli investimenti in tecnologie per il trasporto aereo

Nel 2023, il 96% delle compagnie aeree e il 93% degli aeroporti prevede di mantenere o aumentare gli investimenti in tecnologie IT rispetto al 2022. Questo fenomeno è stato stimolato dalla...

Nuova flotta per Autotrasporti Pigliacelli: 50 IVECO S-WAY in consegna

Autotrasporti Pigliacelli, azienda che si occupa di trasporto nazionale ed internazionale, ha ricevuto cinquanta IVECO S-WAY. La cerimonia si è svolta presso la sede del cliente a Veroli, alla...

Autotrasporto: la Serbia chiede all’Italia l’abolizione dei permessi per i camion

Abolizione reciproca dei permessi di transito per i camionisti che percorrono le tratte che collegano l'Italia alla Serbia. Lo ha proposto al ministro Matteo Salvini il suo omologo serbo Goran...