Trasporto scolastico: sui mezzi dedicati eliminato l'obbligo di Green pass ma necessaria la mascherina FFP2

CONDIVIDI

lunedì 10 gennaio 2022

Arrivano aggiornamenti da parte del Ministero della Salute in materia di accesso e utilizzo da parte degli studenti della scuola primaria e secondaria di primo e di secondo grado che utilizzano autobus per il trasporto scolastico dedicato. Lo ha comuncato l'ANAV.

La nuova ordinanza ha escluso l’obbligo di green pass per questa categoria di utenza ma impone l'uso delle mascherine FFP2.

Da lunedì 10 gennaio 2022 è previsto che per viaggiare su tutti i mezzi di trasporto pubblico, anche quello locale, sia obbligatorio avere il super green pass, ovvero ottenuto tramite vaccinazione o guarigione.

L'ordinanza nel dettaglio

L'ordinanza del Ministero della Salute precisa, quindi, che – a partire dal 10 gennaio e sino al 10 febbraio 2022 – l’accesso e l’utilizzo dei mezzi per il trasporto scolastico dedicato, da parte degli studenti della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado, è ammesso senza green pass (base o rafforzato). La deroga è generale ed è riferita a tutti gli studenti che frequentano i predetti cicli di studi a prescindere dall’età, maggiore o minore di 12 anni.

L’ordinanza impone però l’obbligo di indossare mascherine di tipo FFP2 e di rispettare le prescrizioni previste dalle linee guida per il trasporto scolastico in materia di sicurezza.

Isole minori: per l'accesso ai mezzi necessario Green pass base

Per lo stesso periodo 10 gennaio – 10 febbraio 2022, l’ordinanza consente anche l’accesso e utilizzo dei mezzi di trasporto pubblico per gli spostamenti dalle isole lagunari e lacustri, per documentati motivi di salute e per la frequenza dei corsi scolastici da parte di studenti di età pari o superiore ai 12 anni, anche ai soggetti in possesso di “green pass base” (in deroga all’obbligo generale di green pass rafforzato per l’accesso ai mezzi di trasporto indicati nell’art. 9-quater del DL n. 52/2021).

Tag: Green pass, coronavirus, trasporto scolastico

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trasporto passeggeri: FlixBus riduce l’offerta in Italia del 30% a causa del Covid

Si apre una nuova dura fase dal punto di vista epidemiologico e le aziende dell'autotrasporto passeggeri temono una riduzione drastica del traffico e il conseguente impatto sui serviz...

Piemonte: Covid, da lunedì 10 gennaio variazioni nel servizio ferroviario

A causa dell'aumento del numero dei contagi da Covid-19 e di persone in quarantena si è ridotto il personale a disposizione delle imprese di trasporto in Piemonte come in tutte le altre...

Trasporto pubblico, obbligo di Super Green pass a bordo. A Roma verifiche sui mezzi Cotral

Super green pass sui mezzi pubblici. Dal 10 gennaio 2022 non basta più il semplice certificato verde ottenibile con il tampone per viaggiare con il trasporto pubblico, ma è...

Regno Unito: in campo 34,5 milioni per formare 11mila nuovi autotrasportatori

Ormai da mesi il Regno Unito sta facendo i conti con la carenza di autisti nel settore autotrasporto, un problema legato alle regole post Brexit e acuito dalla pandemia mondiale.Oggi arriva una...

Covid e trasporto pubblico: assenze del personale, a Bologna rimodulate le corse di bus

A Bologna da lunedì 17 gennaio saranno rimodulate alcune frequenze del servizio urbano di bus a causa delle assenze del personale viaggiante causa contagi e quarantene. Le corse saranno...

Covid: oltre 100 positivi su un volo Italia-India. L’aereo era partito da Milano

Sono risultati quasi tutti positivi al test Covid-19 i passeggeri di un volo charter atterrato nella città di Amritsar, nel nord dell'India, proveniente dall'Italia. Ben 125 passeggeri su 17...

Lavoro e vaccino obbligatorio, Conftrasporto: rischio concorrenza sleale delle imprese straniere in Italia

Rendere obbligatorio il vaccino per tutti i lavoratori potrebbe creare disparità nel settore trasporti tra gli operatori italiani e quelli che vengono dall'estero. L'allarme arriva da...

Mobilità: a causa della pandemia sono aumentati gli spostamenti brevi degli italiani

Come si sono modificate negli ultimi anni le modalità di spostamento degli italiani?  La pandemia da Covid-19 ha inciso sulle abitudini? La risposta è stata fornita da una recente...