Vaccini: appello di Anita e Conftrasporto per mettere a disposizione gli spazi aziendali

CONDIVIDI

giovedì 11 marzo 2021

Siglato un accordo tra Regione Lombardia, Confindustria, Confapi e la federazione dei medici del lavoro per avviare la campagna vaccinale all’interno delle aziende.
L’apertura nelle aziende sarà possibile appena partirà la fase massiva aperta a tutta la popolazione. Si tratta di un canale parallelo che richiederà spazi adeguati e molti vaccini.

Alla campagna ha aderito l'associazione Anita che ha invitato le proprie imprese associate a mettere a disposizione gli spazi aziendali per arricchire la rete dei luoghi in cui è possibile svolgere le pratiche vaccinali.
"L'iniziativa porterebbe un grande beneficio alla collettività dal punto di vista della ripresa del sistema economico del Paese, e per questo la nostra associazione ha aderito con grande interesse".

Anche Fai Conftrasporto si unisce all'appello

Alla richiesta si è unita anche Fai Conftrasporto, Federazione degli Autotrasportatori Italiani.

“Il concorso tra pubblico e privato è indispensabile per consentire di raggiungere una copertura più ampia possibile in tempi brevi, anche in riferimento del ruolo indispensabile che gli operatori del trasporto ricoprono, soprattutto in questo momento", ha detto il presidente di Fai-Conftrasporto Paolo Uggè.

"Il coinvolgimento delle imprese dell’autotrasporto nel piano vaccinale è di vitale importanza, perciò chiediamo al Governo e alle Regioni di dare la possibilità alle imprese di attivarsi con un medico del lavoro o per altri meccanismi concordati con le strutture sanitarie locali per effettuare le vaccinazioni direttamente nelle sedi delle imprese, una volta che ci saranno dosi a disposizione".

Tag: conftrasporto, anita, coronavirus

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Codice della strada: novità per i veicoli immatricolati all'estero che circolano in Italia

In arrivo modifiche al Codice della strada in adeguamento al diritto europeo. Lo ha comunicato l'associazione Anita. Sulla Gazzetta Ufficiale del 17 gennaio scorso è stata pubblicata la...

Fise Uniport aderisce a Conftrasporto. Uggè: ingresso strategico per rafforzare il presidio sui trasporti marittimi

“Siamo lieti di accogliere nella casa di Confcommercio un’Associazione che costituisce uno storico punto di riferimento del settore portuale e che ci consente di rafforzare in modo...

Logistic Digital Community: appuntamento a Genova il 24 gennaio con il convegno su cyber security e logistica

"Cyber security, un'emergenza per la filiera Trasporti e Logistica". E' questo il titolo della tavola rotonda organizzata dalla Logistic Digital Community dedicata al tema della sicurezza...

Un'autostrada digitale per il Brennero: Anita, il sistema prenotativo avrebbe conseguenze nefaste

Un'autostrada digitalizzata per controllare il volume di traffico sull’asse del Brennero. Il progetto sarà presentato nelle prossime settimane dal governatore altotesino Arno...

Camion, divieti di circolazione 2022 in Ue: ecco i primi calendari disponibili

L'associazione Anita sta pubblicando i calendari dei divieti di circolazione per i veicoli pesanti nella Ue e in Paesi non-UE per l’anno 2022. In particolare, i calendari disponibili fin...

Conftrasporto: probabili nuove restrizioni per i tir al Brennero, necessario un chiarimento da parte del governo

Un nuovo provvedimento restrittivo per i mezzi pesanti in transito sull’autostrada A22? L'allarme è stato lanciato da Conftrasporto-Confcommercio con una nota che annuncia la...

Decreto flussi 2021 per autisti non comunitari: 20mila ingressi per l’autotrasporto, domande dal 27 gennaio

Confermata anche per il 2021 una quota di ingressi per l’impiego di cittadini non comunitari per motivi di lavoro subordinato non stagionale per i settori dell’autotrasporto merci per...

Lavoro e vaccino obbligatorio, Conftrasporto: rischio concorrenza sleale delle imprese straniere in Italia

Rendere obbligatorio il vaccino per tutti i lavoratori potrebbe creare disparità nel settore trasporti tra gli operatori italiani e quelli che vengono dall'estero. L'allarme arriva da...